Skin ADV
Domenica 25 Giugno 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


[Mura]


24.06.2017 Odolo

23.06.2017 Gavardo Villanuova s/C Paitone

24.06.2017 Mura

25.06.2017 Odolo

24.06.2017 Casto

23.06.2017 Valtenesi

25.06.2017 Anfo Lavenone

24.06.2017 Vestone

23.06.2017 Agnosine

23.06.2017 Odolo






25 Giugno 2017, 08.41
Anfo Lavenone
Soccorsi

Fra Anfo e Lavenone, paura per un bimbo di 5 anni

di Val.
Cade e picchia la testa, papà lo carica in auto con le sorelline per portarlo al Pronto soccorso, ma arrivato a Lavenone si accorge che il bimbo sta male parecchio e chiama il 112

Brutta avventura per un bimbo di 5 anni, caricato poi sull’eliambulanza e ricoverato d’urgenza al Pediatrico del Civile di Brescia, dove i medici si sono riservati la prognosi ed hanno disposto per lui un periodo sotto stretta osservazione.
Non sarebbe ad ogni modo pericolo di vita.

A complicare tutto,
e confermare il detto che le disgrazie non arrivano mai da sole, il fatto che la sera precedente era toccato alla mamma 36 enne di essere ricoverata d’urgenza a Gavardo per una grave forma emorragica.

Il bimbo abita con la famiglia ad Anfo
ed è lì, sembra in casa o nelle immediate adiacenze, è avvenuto l’infortunio di gioco, col piccino che è finito lungo disteso in terra graffandosi il viso e rimediando una bella botta in testa.

Sanguinava e piangeva, il papà non sapeva come calmarlo ed ha deciso di portarlo direttamente in ospedale, caricando lui e altre due figlie di 2 e 6 anni sul suo grosso fuoristrada.

Arrivati però davanti alla Cooperativa CPF80, fra Lavenone e Vestone, l’uomo si è accorto che il piccino stava peggio e che a tratti perdeva conoscenza.
Così si è fermato per chiedere aiuto.

Dalla sala operativa Soreu hanno inviato sul posto un’autolettiga dei volontari di Vestone e l’eliambulanza, atterrata poco lontano.
Il bimbo è stato soccorso, caricato prima sull’ambulanza e poi portato nella pancia dell’elicottero.

Non così in fretta però. Essendo minore, era d’obbligo la presenza sul mezzo aereo di uno dei due familiari ed il padre avrebbe dovuto lasciare da sole le altre due figlie.

Hanno risolto la situazione i carabinieri di Idro, intervenuti con una pattuglia per verificare i fatti e stabilire eventuali responsabilità.
E’ toccato loro fare da baby sitter mentre un amico del papà raggiungeva Lavenone e prendeva consegna bambine ed auto, correndo a sua volta a Brescia a recuperare il papà.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/10/2016 18:37:00
Caduta in moto a Lavenone Stavano scendendo in direzione di Vestone quando sono finiti gambe all'aria. La peggio è toccata alla giovane donna che faceva da passeggero, finita in ospedale con codice giallo. Pochi disagi al traffico

10/07/2016 17:37:00
Caduta in moto ad Anfo e Lavenone Probabilmente a causa del violento temporale che imperversava sulla zona in quel momento, la caduta di quattro motociclisti su due moto avvenuta in due distinti episodi, uno lungo la 669 poco sopra salt'Antonio, l'altro a Lavenone. Modifica ore 18:15


05/06/2011 20:47:00
Bimbo di 9 mesi muore soffocato L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Vestone. Il bambino sarebbe rimasto soffocato da un palloncino sgonfio. Tempestivi quanto inutili i soccorsi.

09/03/2016 08:08:00
Caduta massi Il cambio di stagione, come al solito, acuisce le ferite idrogeologiche valsabbine, col sintomo dei massi pericolanti. Oggi i sopralluoghi ad Anfo e a Provaglio, in due siti che destano qualche preoccupazione


29/08/2012 07:00:00
Giù dal muro Meno gravi del previsto le condizioni di salute del bimbo tedesco che ieri a Idro è caduto da un muro alto tre metri, finendo sul pietrame del lago.



Altre da Anfo
22/06/2017

Che «s_passo» di Rocca!

Prendono il via domenica 25 giugno le visite guidate rivolte a bambini e famiglie, nell’ambito del progetto di valorizzazione turistica della Rocca d'Anfo che vede coinvolto il Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la coop. La Melagrana

16/06/2017

Giovani esploratori alla Rocca d'Anfo

Dal 25 giugno al via le visite didattiche ideate dal Sistema Museale di Valle Sabbia. La passeggiata interattiva per giovani esploratori dai 6 anni in su arricchisce il calendario di aperture tutti i weekend

16/06/2017

Per Francesca sono 39

Tantissimi auguri di buon compleanno a Francesca Scalmana, di Barghe, ora residente ad Anfo, che oggi, 16 giugno, spegne 39 candeline (1)

15/06/2017

Cammina Foreste, natura e turismo sostenibile

Transiterà in questi giorni in Valle Sabbia l’iniziativa itinerante promossa dall’Ersaf per far conoscere le venti foreste regionali e la loro biodiversità



15/06/2017

Sta meglio il sindaco di Anfo

Umberto Bondoni si era sentito male martedì sera mentre presidiava il Consiglio comunale ed era stato ricoverato con l'eliambulanza al Civile di Brescia 

14/06/2017

Nuovo asfalto per Sant'Antonio

Potrà esserci qualche rallentamento nei prossimi giorni, sul tratto di strada fra la rotonda di Sant'Antonio e i successivi due chilometri verso Anfo, lungo la 237 del Caffaro. Arriva il nuovo asfalto  (3)

14/06/2017

Malore in Consiglio comunale

A lasciarsi andare sulla sedia il sindaco, Umberto Bondoni. E' stato trasportato d'urgenza al Civile di Brescia con l'eliambulanza (7)

13/06/2017

Spacciatori nella rete

Il giro di vite sul mondo dello spaccio di sostanze stupefacenti, da parte dei carabinieri valsabbini dipendenti dalla Compagnia di Salò, ha portato ad una serie di provvedimenti, a Vobarno, Gavardo e Anfo

09/06/2017

Con i menù della Rocca la Valle Sabbia prende i turisti per la gola

Dopo il successo del 2016 torna l’iniziativa che promuove enogastronomia e tradizioni. A tutti i visitatori del complesso monumentale di Anfo è riservato uno sconto del 15% in 12 ristoranti della zona, con proposte per valorizzare piatti e produttori del territorio

04/06/2017

Scivola e sbatte, centauro in ospedale

L'incidente è avvenuto ancora una volta lungo la 237 del Caffaro in territorio di Anfo. A farne le spese un motocilista svizzero di 43 anni (1)

Eventi

<<Giugno 2017>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia