Skin ADV
Lunedì 23 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




22.10.2017 Roè Volciano

21.10.2017 Casto Valsabbia

22.10.2017 Giudicarie

21.10.2017 Bagolino

21.10.2017 Valsabbia

22.10.2017 Vobarno

22.10.2017 Valsabbia

21.10.2017 Storo

21.10.2017 Gavardo

22.10.2017 Anfo






22 Ottobre 2017, 14.20
Giudicarie Storo
Associazioni

L'annuale ritrovo della Società Americana

di a.p.
Giornata di festa quella di oggi a Storo per il sodalizio che raggruppa i discendenti degli emigrati di fine Ottocento negli Stati Uniti

L'emigrazione storese, almeno negli ultimi decenni dell'800, ha avuto una sua accentuata presenza nel Nord America, quando alcuni concittadini si trasferirono per lavorare nelle miniere della Pensylvania, Ohio, Colorado e Wyoming.

Contrariamente all'emigrazione di adesso si doveva lavorare duramente, svolgendo mansioni molto pesanti. Moltissimi poi tornarono, altri si stabilirono definitivamente oltreoceano.

Da allora, in autunno, nipoti o pronipoti di loro si ricompattano per un incontro rievocativo. L’ultimo è avvenuto questa domenica mattina a Storo in occasione della Giornata Missionaria.

Dopo aver partecipato alla Messa nella parrocchiale, celebrata dal responsabile diocesano don Beppino Caldera, trasferimento al Miralago di Baitoni per la consueta rimpatriata alla quale c'erano anche rappresentanti dell’associazione Trentini nel Mondo e dell'Ufficio Emigrazione della Provincia, tra cui Antonella Giordani e Flavio Antolini. Da Riva del Garda, invece, dove era impegnato in un convegno, il presidente Alberto Taffner esprimeva a Renato Sai la propria vicinanza e un abbraccio a tutti coloro che fanno parte alla società Americana con un presto arrivederci a Storo.

A rappresentare l'istituzione di paese c’era Ersilia Ghezzi delegata consiliare che a sua volta, dopo aver portato il saluto del sindaco Luca Turinelli e della collega Loretta Cavalli si è detta orgogliosa di esserci. La vice presidente del consiglio comunale ha tra l'altro rievocato il passato da emigranti della sua famiglia, ad Appenzell, in Svizzera, dove tra l'altro lei è nata.

Renato Sai, subentrato al compianto Bortolo Scalvini alla presidenza, avverte: “A distanza di anni, oramai, nipoti e pronipoti che si riconoscono nella Società Americana (184) siamo soliti ritrovarsi per rievocare quanto a quell'epoca avevano fatto i nostri avi. In particolare il ceppo degli Scarpari, le cui famiglie portano lo “scotùm Marenar”, è proprio derivato da quella emigrazione. Nella stessa piazza Unità d'Italia c'è ancora un bar-caffetteria (da Gemma n.d.r.) che rievoca quella definizione. Un tempo, in occasione di processioni o funerali, la Società era sempre ben rappresentata, mentre ora all'ingresso del camposanto è rimasto un arco di lampadine che si accendono la notte”.

Ancora Sai: “Ma su quel periodo della nostra emigrazione oltre ad un monumento rievocativo realizzato nel 2003 all'imbocco di Via San Floriano a Storo e ad una ricerca storica sull'emigrazione, realizzata di recente da nostri concittadini studenti, anche la Cooperativa culturale Il Chiese – attraverso lo storico professor Gianni Poletti - ha dedicato una infinità di scritti. In uno di questi – riporta il dirigente scolastico a riposo - secondo don Guetti, dai paesi del decanato di Condino, dal 1870 al 1877, partirono per gli Usa ben 252 persone, di cui 31 morirono in America”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/04/2016 11:19:00
L'emigrazione verso l'America Questo venerdì a Storo la prima di tre serate dedicate alla storia dell’emigrazione verso l’America, organizzate da Servizio Emigrazione, Trentini nel Mondo, Società Americana e Gruppo Piano Giovani

16/10/2014 07:15:00
Pranzo casereccio per la Società Americana A Storo la Società Americana è considerata un’istituzione. Conta oltre 100 iscritti ed è stata costituita - nel corso di una assemblea di ex emigrati - il 2 febbraio del 1913

27/09/2014 14:47:00
Zucche d'America A far bella mostra di sè a Storo, durante alcune riprese televisive che finiranno in una trasmissione americana, anche le belle zucche di Roberto Zontini


25/10/2016 08:34:00
Ecco i «mericani» Saranno presto presentati a Storo i risultati di un’indagine condotta nell’America del Nord da tre giovani per conto della Società Americana di Storo

02/09/2014 07:53:00
Il ritrovo dei «Borei» Gran festa in Perlonc domenica scorsa, a Treviso Bresciano, per il ritrovo della famiglia Dolcini (Borei)




Altre da Storo
21/10/2017

Raffica di furti

Alla Silver di Lodrone sparito il furgone mentre nella campagna di Storo ad attirare l’attenzioe sono le pannocchie dell’“oro di Storo”

13/10/2017

Castagne, produzione da record

Quest’anno la produzione di castagne ha superato le più rosee aspettative dei coltivatori. Il prezzo, per le più pregiate, varia da 4 a 6 euro al kg

09/10/2017

Vince la «macafagna» di Cimego

Applauditissimi i valsabbini con la «tiragna», secondi ex equo con la «carbonera» di Storo e con quella di Condino, con quest'ultima che vince il voto popolare


07/10/2017

Disgrazia sui monti di Storo

Cercava funghi ed ha trovato la morte, scivolando per una cinquantina di metri in un canalone. Si tratta di Lia Pedrini, una 62enne di Castenedolo

06/10/2017

Aspettando il Festival

Sono diverse le iniziative che domani, sabato 7 ottobre, a Storo faranno da preludio al tradizionale Festival della Polenta in programma per la giornata di domenica

06/10/2017

Coi Ciciurti alla conquista dell'oro storese

Ci sarà anche una squadra valsabbina, quest’anno alla disfida dei “Polenter” che si giocherà questo fine settimana a Storo (3)

05/10/2017

A Storo è tempo di festival della polenta

Torna questa domenica, 8 ottobre, a Storo la tradizionale sfida all’ultimo colpo di trisa tra i gruppi di “polenter”. Nove le polente in gara

03/10/2017

Maria Zontini ci ha lasciato

Si terranno questo mercoledì pomeriggio a Storo i funerali della donna conosciuta da tutti in paese per la sua dedizione alle attività parrocchiali

02/10/2017

Per il compleanno tutto gratis

Una bella sorpresa quella riservata sabato sera da Luciano Pasi agli avventori del bar “Al Raolt”, per festeggiare il terzo anno della sua gestione

29/09/2017

Spazzacamini, attrezzature moderne in chiave sicurezza

Dalle Giudicarie alla Valsabbia, dove si usano ancora camini e stufe a legna per riscaldarsi, il lavoro dello spazzacamino ha preso piede

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia