Skin ADV
Lunedì 22 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


On the road

On the road

by Mario



21.05.2017 Provincia

22.05.2017 Provincia

20.05.2017

20.05.2017 Odolo Vallio Terme

21.05.2017 Vestone Serle

22.05.2017 Idro Vestone Casto Roè Volciano

21.05.2017 Valsabbia Giudicarie Storo

21.05.2017 Barghe Villanuova s/C

20.05.2017 Salò

20.05.2017 Salò Valsabbia Garda






22 Maggio 2017, 09.50
Vallio Terme
Centenario Grande Guerra

«Adotta il milite ignoto»

di Redazione
Mercoledì sera nella sala consiliare di Vallio Terme una serata dedicata ai Caduti valliesi e alla presentazione delle ricerche effettuate dagli studenti della secondaria di primo grado, con la collaborazione di Maurizio Abastanotti

Questo mercoledì 24 maggio alle 20.30 presso la sala consiliare, saranno presentati i risultati della ricerca “Adotta il milite ignoto” condotta dagli alunni di Vallio Terme della scuola secondaria di primo grado.

L’iniziativa rientra nel progetto di ampio respiro “Vicende e memorie della Grande Guerra”, proposto dall’amministrazione comunale. Nella ricerca sono a Vallio Terme sono stati coinvolti gli alunni valliesi, grazie alle preziose direttive di Maurizio Abastanotti e in collaborazione con le scuole secondarie di primo grado di Gavardo e Villanuova sul Clisi, i quali hanno effettuato delle ricerche sui caduti del paese, per riscoprire qualcosa in più, a distanza di cento anni, sulle persone che hanno perso la vita nella tragedia collettiva che è stata la Prima Guerra Mondiale.

Maurizio Abastanotti è un ex-insegnante gavardese e autore di alcuni libri di ricerca storica, tra cui due di lettere dei caduti della Prima Guerra Mondiale. Alle capacità d’approccio e stimolo del bravo maestro, unisce l’esperienza di chi ha approfondito lo studio della storia, anche ricercando in prima persona in Archivio di Stato a Brescia, tra gli originali delle lettere dal fronte. Abastanotti ha conoscenze e sensibilità per porsi come intermediario tra documenti e carteggi di difficile comprensione e il pubblico, rendendoli patrimonio accessibile a tutti, attraverso la loro paziente trascrizione e la spiegazione delle condizioni di vita della guerra e della trincea, che permette di comprendere appieno il contesto storico e umano delle vicende.

Frugare tra documenti vecchi, ma anche informarsi attraverso la rete e i libri più recenti o guardare con occhi diversi i monumenti del paese, sono passi preziosi per non perdere la memoria dello scempio di vite umane e per interrogarsi sul passato e sul presente muniti di conoscenze, di senso critico e di animo partecipe.

L’uso della biblioteca come base per le ricerche è stato voluto e significativo, non solo per la necessità di tutelare i delicati documenti originali, ma per sottolinearne la funzione di “centro informativo locale che rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazione”.

Nel corso della serata il sindaco Floriano Massardi, con l’intento di sottolineare l’importanza del legame tra cittadino e territorio, offrirà ai bimbi nati nel corso dell'ultimo anno una bandiera con lo stemma del Comune di Vallio Terme. “Questo dono – spiega il primo cittadino – vuole stimolare nelle nuove generazioni il senso di appartenenza alla comunità, con l’augurio di coltivare e far crescere il seme della cittadinanza attiva, consapevole e corretta”.

In foto il monumento ai Caduti di Vallio Terme

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/10/2015 08:00:00
Adotta il milite ignoto Venerdì nella sala consiliare di Vallio Terme una serata dedicata ai caduti valliesi e alla presentazione delle ricerche effettuate dagli studenti, nate dell'intervento di Maurizio Abastanotti e Alessia Nolli presso le scuole primaria e secondaria di primo grado

29/10/2015 11:15:00
Laboratorio storico sulla Grande Guerra Nell’ambito della rassegna “Vicende e memorie della Grande Guerra” è in programma questo venerdì sera un workshop dedicato alla letteratura di trincea condotto da Maurizio Abastanotti e Beatrice Meloni

25/04/2017 11:16:00
«Adotta un Caduto», sulle tracce di chi ha combattuto la Grande Guerra Si è tenuta lo scorso giovedì presso il teatro Corallo di Villanuova sul Clisi la serata di presentazione del progetto “Adotta un caduto”, realizzato dagli alunni delle classi terze della scuola secondaria

08/05/2014 09:00:00
Grande Guerra, tra memoria e racconti Venerdì sera a Vallio Terme, la Combricola Teatrale Botticinese porta in scena le storie dal fronte della Prima guerra mondiale con le lettere dei caduti valliesi

30/05/2015 09:25:00
«La Guerra Bianca in Adamello» Questo sabato sera a Vallio Terme il secondo evento della rassegna “Vicende e memorie della Grande Guerra” con Piergiorgio Cinelli, Ivana Gatti e Marco Remondini



Altre da Vallio Terme
20/05/2017

6° Trofeo Soci Fondatori Cai Odolo

La terza prova del regionale individuale ha avuto luogo in quel di Odolo a cura della sottosezione del Cai, manifestazione che gli attuali vertici dedicano ai soci fondatori; per la parte logistica invece, fattiva è la collaborazione con alcuni atleti del Gam Vallio Terme

11/05/2017

La sacrestia ritorna al suo antico splendore

È terminato un importante restauro conservativo della sacrestia nella chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo di Vallio Terme, l’ultima di una serie di opere volute dal parroco don Angelo prima di lasciare la parrocchia

10/05/2017

Mille piedi solidale

Avrà una finalità benefica destinata ai terremotati di Penne d'Abruzzo la camminata alla scoperta delle antiche sorgenti tra sentieri e corti in programma domenica mattina a Vallio Terme

05/05/2017

«I Supercittadini hanno classe!»

Premiate le classi delle scuole primarie di Gavardo, Sopraponte, Muscoline e Vallio Terme che hanno partecipato ad un concorso promosso dal centro commerciale Bennet di Gavardo

02/05/2017

Prove di soccorso e protezione civile

Entusiasmo e passione fra la sessantina di ragazzi che nel fine settimana hanno partecipato alla maxi esercitazione conclusiva del progetto “Civicamentegiovani”

26/04/2017

A Vallio Terme la maxi esercitazione finale

Si svolgerà anche quest’anno nel paese termale valsabbino l’esercitazione finale di Protezione civile del corso “Civicamentegiovani”, organizzata dall'Unsi con il supporto delle associazioni locali, con un prologo a Salò

24/04/2017

Tre schianti in moto sulle strade valsabbine, ecco come

Motociclisti innocenti e motoclisti colpevoli fra i sei feriti, tutti piuttosto gravi, registrati al rientro domenicale sulle strade della Valle Sabbia. VIDEO

23/04/2017

Scontri a raffica fra moto

In meno di un'ora e mezza, sulle strade valsabbine, sono dovute intervenire le eliambulanze da Bergamo, Brescia e Verona. Forti disagi anche per il traffico (2)

19/04/2017

Don Italo Gorni parroco anche di Vallio Terme

Il parroco di Gavardo e Soprazocco assume la guida anche della parrocchia valliese, così anche don Fabrizio Gobbi diventa curato per le tre parrocchie, ai quali si aggiungerà un nuovo vicario parrocchiale, don Pier Luigi Tomasoni (1)

13/04/2017

Vittoria valsabbina al Monte Prealba

Nella 43esisma edizione del trofeo organizzato dal Gam Ana Bione, seconda prova del campionato regionale individuale, strepitosa vittoria di Pierangelo Ferandi del Gam Vallio Terme

Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia