Skin ADV
Giovedì 30 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




28.03.2017 Bagolino

29.03.2017 Idro Vestone Sabbio Chiese Lavenone Valsabbia

29.03.2017 Agnosine Odolo

29.03.2017 Vestone Lavenone

28.03.2017 Agnosine

28.03.2017 Preseglie

28.03.2017 Preseglie

28.03.2017 Pertica Alta

30.03.2017 Vestone

29.03.2017






30 Marzo 2017, 15.41
Valsabbia
Banche

Inversione di tendenza

di Giancarlo Marchesi
Conti 2016 in ordine con incremento della raccolta complessiva e utile che supera il milione di euro, per la Rurale che ha 9 sportelli anche in Valle Sabbia. Positivi anche i segnali che arrivano dal comparto produttivo valligiano

«Dopo diversi anni segnati da una profonda regressione, ora i dati economici del territorio in cui operiamo fanno ben sperare».
È quanto hanno voluto sottolineare i vertici della Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in occasione della presentazione dei dati di bilancio relativi al 2016, che saranno portati sabato 20 maggio, giorno dell’assemblea ordinaria della banca cooperativa, all’approvazione degli oltre 7mila soci.

La Cassa trentina guidata da Davide Donati, ricordiamolo, conta su 22 sportelli, di cui 9 in Valle Sabbia, disseminati nella vasta area che spazia da Bagolino a Villanuova sul Clisi. 
Non a caso infatti tanto il presidente Andrea Armanini quanto il direttore Davide Donati hanno dichiarato che il prossimo 20 maggio la Cassa porterà all’attenzione dei soci un risultato che vede l’inversione del credito deteriorato e l’importante sviluppo degli indicatori di solidità patrimoniale, come il CET1 Ratio attestatosi al 13,39 %, con un implemento significativo rispetto all’anno 2015 (+16,53%).

Il presidente Andrea Armanini ha dichiarato che il bilancio 2016 riassume in positivo gli sforzi intrapresi dalla Cassa per diminuire la rischiosità del credito, aumentare il livello di copertura delle partite deteriorare e incrementare molti indicatori reddituali. 
La politica di attenzione verso i crediti ha portato a rettifiche i valore sui crediti stessi per 8,4 milioni di euro, con una significativa diminuzione rispetto ai 22,3 milioni del 2015. 

D’altro canto, la raccolta complessiva netta da clienti a fine 2016 ha toccato quota 961,9 milioni, con un incremento di 15,2 milioni rispetto all’esercizio precedente (+ 1,61%). In particolare si sono notevolmente sviluppate le forme di risparmio gestito, che hanno portato ad una crescita del 26,46%. 

Nel 2016 la Cassa si è confrontata con uno panorama economico-produttivo assai articolato: ad una sostanziale ripresa che ha interessato tanto il manifatturiero valsabbino quanto il settore turistico, si è contrapposta la  staticità del comparto agricolo.
Questo insieme di congiunture ha portato la Cassa a registrare un calo degli impieghi che hanno fatto registrare un calo del 4,9 %, dovuto all’attenta politica di contenimento dei rischi.

La Banca di credito cooperativo diretta da Davide Donati chiude il 2016 con un utile di 1.114.230 euro.

Il direttore -  a margine della conferenza stampa di presentazione del bilancio - ha accennato alle prospettive generali del credito cooperativo: Donati ha informato che gli organi della Cassa «hanno iniziato il percorso che porterà a deliberare l’adesione al Gruppo trentino denominato Credito cooperativo italiano. Tuttavia – ha aggiunto Donati –  per formalizzare la partecipazione del nostro istituto al Gruppo, vi sono alcuni dettagli che devono essere chiariti».
 

 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/07/2016 14:30:00
Rallenta l'industria, segnali di ripresa per l'artigianato Nel secondo trimestre del 2016 l’attività produttiva delle imprese manifatturiere bresciane registra un nuovo incremento, anche se più fiacca rispetto ai trimestri precedenti. Segnali positivi dall'artigianato manufatturiero con fatturato e ordinativi in crescita

30/05/2011 07:04:00
Bcc Bedizzole, utile a una volta e mezza Segnali positivi dalla relazione dall'assemblea straordinaria della Bcc alle prese con il presidente che lascia e modifiche statutarie.

13/09/2012 11:09:00
I cassonetti a calotta arrivano anche a Gavardo Dal 1° ottobre cambia anche nel più popoloso paese della Valle Sabbia il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Questa settimana gli incontri con la cittadinanza, dalla prossima la distribuzione dei kit.

12/03/2010 08:01:00
La Rurale condinese del «dopocrac» Conti a posto, ma anche contestazioni da parte dei soci bresciani, per la Rurale di Condino da poco uscita dallo storto affare del gruppo Pizzini.

06/11/2016 12:20:00
Banche, servizi e finanziamenti alle nuove imprese I principali strumenti bancari e finanziari per l’avvio di un’impresa all’ordine del giorno del penultimo incontro formativo del progetto Valle Sabbia Re-start



Altre da Valsabbia
30/03/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

29/03/2017

Scuola Long C'hi, i nostri campioni

Ottimi risultati per l’associazione sportiva di arti marziali valsabbina al Junior Italian Open, Campionato Italiano Giovanile di Brazilian Jiu Jitsu Unione Italiana, svoltosi a Parma


29/03/2017

Occhio alla patente

Stretta sui controlli/patente da parte dei carabinieri valsabbini. In particolare per la guida in stato di ebbrezza alcolica. In un paio di settimane, sarebbero già una dozzina quelle "saltate" fra Vestone e Idro (5)

28/03/2017

Il libraio a kilometro zero

E’ attiva una sezione di Vallesabbianews dedicata alle proposte editoriali valsabbine: acquista due libri, il terzo lo scegliamo noi e te lo regaliamo. Fino al 30 aprile

28/03/2017

Dal campo alla cucina

Serata su “Le erbe spontanee” quella organizzata per questo venerdì 31 marzo, dall’Agriturismo BioBiò di Vobarno

27/03/2017

Richiedenti asilo in Valle Sabbia, la posizione del Pd

Sul tema della gestione dell’accoglienza di richiedenti asilo nei Comuni valsabbini prende posizione il coordinatore di zona del Valle Sabbia Mariano Agostini (32)

25/03/2017

Oscar dello sport e Benemerenze Coni

Non sono mancati riconoscimenti anche ad atleti, dirigenti e giornalisti valsabbini al 41° Oscar dello sport Bresciano, occasione per consegnare anche le medaglie del Coni (1)

25/03/2017

Le sfide della montagna bresciana

L’integrazione fra le singole realtà vallive, i fondovalle e la fascia urbana di pianura è una questione che rimane attuale per le valli bresciane e per la Valle Sabbia in particolare. Quali sfide ci attendono? E in che modo vanno affrontate?



24/03/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

24/03/2017

Esco virtuosa

Dati lusinghieri per la gestione dell'energia pubblica valsabbina "targata" Esco. Società che ora, al 100% pubblica, è pronta anche per gestire la partitia dei rifiuti. Videointervista

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia