09 Luglio 2020, 09.15
Val del Chiese
Tragedia

Anziano annega nel lago di Roncone

di Aldo Pasquazzo

L'imbarcazione su cui si trovava si è capovolta e l’uomo è finito sul fondale risucchiato dalla melma, nonostante i tempestivi soccorsi. Si tratta di un uomo di 78 anni di Rovereto


L'imbarcazione in plastica e resina su cui si trovava Luigi Valles, di anni 78, nativo di Povo e residente a Rovereto, si è capovolta in acqua e l'anziano, che si trovava al timone, è stato catapultato ad una profondità di tre metri, morendo affogato. Lo hanno estratto a fatica i sommozzatori del corpo permanente di Trento, calati via elicottero con il verricello, coadiuvati dai colleghi di Roncone e Bondone, quest'ultimi dotati di un canotto.

La disgrazia è avvenuta alle 13.50 di ieri nel lago di Roncone, a Sella Giudicarie: unici testimoni Ezio Valenti e Massimo Bonazza, dipendenti del comune che stavano eseguendo alcuni lavori. “Noi l'avevamo già visto verso le 13.15 quando stava per immettersi con la sua imbarcazione nell’acqua e solo poco dopo abbiamo sentito le invocazioni di aiuto dell'uomo. Da subito abbiamo tentato un primo soccorso, avendo nel contempo allertato il 112, che in una manciata di minuti aveva dirottato sul posto più squadre di vigili del fuoco, ambulanze, elicottero e sommozzatori”.

Valenti, che dei pompieri di Bondo è il comandante, sa come comportarsi in caso di soccorso: “E' stato fatto l'impossibile ma la situazione non consentiva altre soluzioni. Le difficoltà del sottofondo sono proibitive. Una volta dentro il rischio di essere risucchiati dalla melma è quasi scontato” .

A coordinare le operazioni di recupero Nicola Marzadri che dei vigili del fuoco di Roncone è il comandante: “Si è tentato l'impossibile ma a nulla sono valsi i tentativi di salvarlo. L'acqua a quel punto ha un'altezza di circa tre metri ma il problema è il sottofondo dove è presente molta melma. Una volta nel fondale il corpo viene sommerso dal fango quasi all'istante: questo complica notevolmente la situazione. Infatti, l'operazione di recupero ha comportato tempo e difficoltà anche agli stessi sommozzatori a cui hanno dato un buon supporto i colleghi di Baitoni e Bondone”.

Ad affiancare l'azione di quest'ultimi, il medico rianimatore , i carabinieri di Tione, gli agenti della polizia locale e uomini del soccorso sanitario.

“Una volta pervenuta la chiamata – dice il vice comandante di Bondone Manuel Carè - ci siamo con altri colleghi diretti a Roncone dove eseguendo le indicazioni che ci venivano fornite da colleghi e forze dell'ordine abbiamo tentano di salvare l'uomo che però era oramai inabissato”.

L'anziano era abitudinario a frequentare le acque del lago avendo da queste parti non solo l'imbarcazione ma pure una figlia con famiglia che abita dalle parti di Saone. Quest'ultima, di nome Federica e mamma di due figli, è la moglie di Antonio Beccari nota e prestigiosa figura in ambito del servizio trasporti generali con sede proprio a Saone.

La disgrazia ha provocato dolore e commozione anche a Roncone, dove gli amministratori pubblici hanno da tempo scommesso molto sul proprio lago, tant'è che lo stesso sindaco Franco Bazzoli in questi ultimi anni si è adoperato molto affinché la zona abbia ad essere considerata una vera e propria attrazione turistica.

Nel frattempo la salma dell'uomo è stata traslata dall'agenzia funeraria Ciro Compostella presso la camera mortuaria dell'ospedale di Tione, in attesa di conoscere giorno e luogo dei funerali.


Vedi anche
15/08/2016 08:40:00

Storica vittoria per Prà de Bont La Contrada Prà de Bont stavolta non ha avuto rivali né antagonisti: ieri sulle acque del lago di Roncone la sua imbarcazione non solo si è assicurata il Palio d'agosto ma per la prima volta ha iscritto il proprio nome dentro l'albo d'oro

10/06/2020 08:32:00

Con la bici contro la staccionata Perde il controllo della due ruote e finisce a ridosso della staccionata in zona lago. Brutta avventura per un ragazzo di Roncone

08/05/2018 09:16:00

«Ambiente, priorità per la politica» Da Sergio Manuele Binelli, di Agire per il Trentino, una strenua difesa dell'ambiente ed in particolare del lago di Roncone, definito «eccellenza delle Giudicarie»

10/04/2016 08:00:00

Tre candidati per Sella Giudicarie A Sella Giudicarie, il nuovo Comune nato dalla fusione tra Lardaro, Bondo, Breguzzo e Roncone, con quasi 3 mila abitanti, la contesa elettorale si presenta fin d'ora incerta e appassionante.

23/09/2018 14:13:00

Urtato dalla mucca, finisce in ospedale La bovina lo colpisce con una zampata e l’uomo che la stava parando insieme al fratello rimane a terra. L'incidente ieri pomeriggio in occasione della mostra zootecnica a Roncone



Altre da Cronache
08/07/2020

Fuori strada per evitare lo scontro

Solo danni alla vettura ma nessun ferito per l’uscita di strada da parte di una Clio per evitare un incidente con un’altra vettura. È successo ieri a Sabbio Chiese

08/07/2020

Frontale sulla 45 bis, morto 53enne di Sabbio Chiese

È Flavio Bianchi la vittima del grave incidente che si è verifica ieri pomeriggio sulla tangenziale della Valle Sabbia in territorio di Gavardo

07/07/2020

Scontro sulla 45 bis, una vittima

Nello scontro fra un’auto e un autoarticolato lungo la superstrada tra Gavardo e Prevalle ha perso la vita un 53enne

06/07/2020

Attraversamenti pericolosi

Da qualche giorno tra Cimego e Storo l'attraversamento improvviso di caprioli e cinghiali mette in difficoltà le auto di passaggio. I sindaci valutano il da farsi

06/07/2020

Caduta in pista

Apprensione ieri mattina sul circuito da cross di Preseglie per una rovinosa caduta dopo un salto con la sua moto da mini cross di un bambino di 9 anni

06/07/2020

Con «maria» nel garage

Da un sopralluogo per sedare la lite fra due fidanzati, ai Carabinieri di Sabbio Chiese non è sfuggito il forte odore che proveniva dalla rimessa dell’abitazione

06/07/2020

Controlli notturni della Locale

Sanzioni per sorpassi azzardati e superamento dei limiti di velocità, tre patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza e una vettura sequestrata: è il bilancio di una notte di controlli della Locale della Valle Sabbia

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

05/07/2020

L'ultimo reduce è «andato avanti»

Saranno celebrati questo lunedì mattina nel cimitero di Sopraponte i funerali dell’alpino Bortolo Mora, ultimo reduce della frazione gavardese

05/07/2020

Sottopasso allagato: «Ogni volta rivivo il mio dramma»

È la testimonianza di Maria Luisa Massardi, la madre della giovane Sara Comaglio, che perse la vita proprio a causa del tunnel allagato. Novità sul fronte giudiziario