Skin ADV
Venerdì 18 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Muscoline

17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

17.01.2019 Bagolino Valsabbia

16.01.2019 Valtenesi

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Casto Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

16.01.2019 Vobarno






16 Gennaio 2019, 08.17

Valsabbini in Regione

Tav: il Consiglio regionale ha detto Sì

di red.
Il consiglio regionale ha approvato a larga maggioranza, contrario solo il M5s, una mozione del Partito democratico che impegna la Regione “a sollecitare il Governo” affinché decida quanto prima “di proseguire i lavori di realizzazione della Tav”

La mozione chiede anche di “garantire la realizzazione della Pedemontana lombarda con un adeguato piano finanziario e la tempistica precisa per la riapertura dei cantieri” e di chiedere al Governo di definire investimenti straordinari per la messa in sicurezza o il rifacimento della rete stradale di interesse regionale e locale, di avviare i cantieri previsti nel contratto di programma Rfi 2017-2021.
L’Aula ha impegnato anche il presidente del Consiglio regionale ad inviare ai parlamentari lombardi il testo della mozione.

“Deve esserci chiarezza: il Governo, o meglio le forze politiche che lo sostengono, deve chiarire cosa pensa al riguardo.
Non può lo stesso Consiglio dei Ministri sostenere una cosa e l’esatto contrario – commenta Gianantonio Girelli, valsabbino e consigliere regionale del Pd –. La Tav è parte di un progetto strategico europeo, va incontro all’esigenza di cambiare il modo di concepire la mobilità rendendola sostenibile. Il progetto ha dei punti da definire più precisamente, aspetti progettuali da migliorare, in particolare riguardo alcune problematiche ambientali di tutela di terreni agricoli. Su questo bisogna lavorare seriamente.
Così come va recuperata una maggior capacità di coinvolgimento dei territori, delle loro rappresentanze istituzionali e associative di cittadini. Ma va assolutamente portato avanti”.

Va inoltre sottolineato, secondo Girelli, “che accanto alle grandi opere strategiche, è necessario investire sulle infrastrutture di interesse regionale. Parlando di treni, quindi, sul trasporto pubblico locale, settore che, come è a tutti evidente, manifesta una storica carenza di scelte e una conseguente inefficienza del servizio.
Perché se è necessario essere parte di un modello europeo è altrettanto necessario avere rispetto dei tanti cittadini che quotidianamente devono fare i conti con disagi sempre più intollerabili”.

.fonte: comunicato stampa.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79213 - 16/01/2019 14:32:23 (Valsabbino) Soldi buttati
Premetto di non essere nè pentastellato né estremista no TAV, però non ci vuole molto a capire che è la solita mega "mangiata" all'Italiana per una struttura inutile! Senza contare la pericolosità di alcuni tratti che attraverseranno montagne amiantifere (tremolite, actinolite e crisotilo)... quelle polveri ce le "pippiamo" a gratis!


ID79215 - 16/01/2019 16:05:26 (Carletto) ANCORA
la bufala dell'amianto? tralsaciando che i dati reali non indicano pericolosità, davvero c'è ancora qualcuno che pensa che una galleria si scavi ancora con piccone e badile? avete presente come lavora una "talpa" prodotta questo millennio? non si leva un grammo di polvere!


ID79217 - 16/01/2019 19:43:48 (Valsabbino) Lascia star le bufale
Bufale, talpe o animali italici vari tutto il materiale "trapanato" andrà a finire dove? Fammi un esempio di un lato positivo che avrebbe questa mega opera sapendo come : funzionano le ferrovie in Italia e funziona la gestione e manutenzione di tali infrastrutture (vedi ponti crollati solo nel 2018)...e che l'80% delle merci in Italia viaggia su gomma... Mettiamo a posto quello che c'è che è già sufficiente!


ID79219 - 17/01/2019 10:03:26 (Carletto) CONTI
senza entrare nel merito della costruzione, che se fatta correttamente non da alcun problema pensa al solo lato economico ed al dato che hai citato: 80% di traffico merci su gomma. Questo genera un inquinamento impressionante, io ho avuto 3 casi di malattie oncologiche in famiglia dovute all'inquinamento (pianura padana zona più inquinata d'Europa e Brescia in testa purtroppo). Credi che il costo di questi malati sia inferiore al costo pro capite per la tav? E' una questione complessa, ci sarebbe da parlare per ore, magari sarebbe bello anche su questa testata, ti consiglio di studiare il caso svizzero dove in maniera molto lucida hanno puntato su investimenti in rotaia da tempo con tutti i vantaggi che si vedono anche oggi.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/05/2011 09:31:00
Farmaci generici, Pd: «Regione in ritardo» Girelli (Pd): “In risposta alla mozione del Partito Democratico arriva tardivamente il provvedimento della giunta che mette fine ai costi aggiuntivi pagati sino ad oggi dai cittadini”.

19/01/2016 18:19:00
Riforma costituzionale Girelli (PD): «Occorre rivedere il modello regionale per riconoscere maggiore autonomia agli enti locali»

24/10/2012 07:20:00
«Riordinare cosa?» Sanità, Girelli: il nuovo assessore pensi a fare chiarezza sugli scandali e a limitare l'invadenza della politica negli ospedali

30/10/2012 08:11:00
Ticket, cambiano le esenzioni Girelli (PD): «Salvini promette di ampliare le esenzioni mentre Formigoni e Gibelli le riducono»

05/03/2013 08:49:00
A Girelli la vicepresidenza del Consiglio? La maggioranza discute della Giunta, ma in queste ore anche il Partito democratico sta definendo i ruoli cardine in vista del nuovo mandato in Regione



Altre da Economia e Lavoro
12/01/2019

Flat tax, provvedimento iniquo

Sommario: L’attuale governo è stato contestato da più parti in merito all’applicazione della Flat tax, ma di cosa si tratta?

11/01/2019

Lake Idro: un cuore, due valli

L’Eridio protagonista alle fiere turistiche in Olanda e in Germania per la promozione turistica della nuova allenza fra Valle Sabbia e Valle del Chiese
(2)

11/01/2019

Fonpresmetal Gap ceduta all'indiana Endurance Overseas

L’operazione necessaria per rendere più competitiva la piccola realtà valsabbina. A guida dell’azienda rimane Luca Ghidini come amministratore delegato  (2)

11/01/2019

Aggiornamento, utile e necessario

Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) è una figura disciplinata nell’ordinamento giuridico italiano. Ecco le date per la formazione con SeIL, a Sabbio Chiese

07/01/2019

Vetture ibride ed elettriche? Affrettati

La diffusione delle vetture ibride ed elettriche pone una nuova sfida agli autoriparatori. Con Ellegi Service ultime iscrizioni per il Corso CEI 11-27: PES PAV PEI

05/01/2019

Al via i saldi invernali

Partono da oggi – sabato 5 gennaio – anche in Lombardia le vendite al ribasso, che dureranno fino al 5 marzo. Ecco alcune informazioni utili per commercianti e acquirenti 

04/01/2019

Conti in tasca ai lavoratori dipendenti

L'Inps ha reso disponibili, per il periodo 2014-2017, i dati statistici sui lavoratori dipendenti

02/01/2019

Promozione sul Garda

Marketing digitale, reputation delle strutture ricettive e il turismo esperienziale fra gli approfondimento proposti dal Consorzio di promozione turistica Garda Lombardia per il 2019

02/01/2019

Brindisi made in Italy

Le feste di queste settimane hanno fatto registrare un picco nella domanda di spumante italiano

01/01/2019

Un anno positivo per il mercato immobiliare

Quella appena conclusa è stata un'annata positiva per le transazioni immobiliari nella Valle del Chiese, con qualche differenza tra le offerte relative a prima e seconda casa e tra i vari paesi 

Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia