Skin ADV
Lunedì 21 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE






12 Ottobre 2019, 07.32
Pertica Bassa
Ambiente

Braccomiere recidivo finisce agli arresti domiciliari

di Salvo Mabini
A prenderlo con le mani nel sacco nei boschi di Pertica Bassa i carabinieri forestali delle stazioni di Idro, Vobarno e Bagolino, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto dei fenomeni di bracconaggio
 
Operazione svolta giovedì scroso, 10 ottobre nel Comune di Pertica Bassa, dove i carabinieri forestali hanno tratto in arresto un quarantasettenne residente a Pertica Alta contestandogli i reati di furto aggravato in danno dello Stato e di maltrattamento di animali.

Nel corso della mattinata, infatti, i militari si sono imbattuti nell’imponente sito di trappolaggio che il bracconiere aveva allestito dei boschi, costituto da ben 177 trappole tipo archetto e 6 reti da uccellagione della lunghezza complessiva di oltre 60 metri, nei pressi delle quali aveva inoltre collocato alcune gabbiette contenti richiami vivi di palese cattura nell’ambiente naturale, appartenenti a specie particolarmente protette dalla Convenzione di Berna.

Appostatisi nella vegetazione, i militari sono riusciti a sorprendere il soggetto mentre si impossessava degli uccelli, circa una trentina, rimasti impigliati nelle trappole.

Dopo aver tentato una breve fuga, il 47 enne veniva fermato e tratto in arresto per essersi appropriato di fauna selvatica appartenente al patrimonio indisponibile dello Stato e per aver commesso il reato di maltrattamento di animali: è noto, infatti, che le trappole tipo archetto non uccidono immediatamente gli uccelli catturati, bensì arrecano gravi lesioni spezzando gli arti inferiori dell’animale che muore a seguito di una lenta agonia.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, inoltre, i Carabinieri Forestali delle Stazioni di Idro, Vobarno e Bagolino rinvenivano ulteriori 9 reti da uccellagione, 79 archetti e 32 trappole a scatto tipo “sep”, che venivano sottoposte a sequestro unitamente agli altri strumenti utilizzati per la caccia di frodo ed alla fauna illecitamente catturata, ad eccezione di quella ancora viva che veniva liberata sul posto.

Il bracconiere, già condannato per gli stessi reati nel 2013, è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Brescia, in attesa dell’udienza di convalida.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/11/2017 07:58:00
Nei guai bracconiere di Levrange Posizionava trappole del tipo “Sep” ed è stato sorpreso dai carabinieri forestali di Vestone. In azione ad Agnosine e Roè anche i colleghi di Vobarno

13/10/2017 18:11:00
Riserva… in casa altrui Un bracconiere intraprendente aveva pensato di schivare i controlli piazzando trappole nel giardino di un altro

27/10/2017 08:36:00
Roccolo abusivo sulla Corna Blacca A finire nella rete tesa dai Forestali di Gardone Valtrompia, un bracconiere recidivo di Pertica Bassa

21/08/2017 17:54:00
Trovata la «Santa Barbara» delle trappole I carabinieri forestali di Vobarno e Gardone Valtrompia, hanno fatto incetta di trappole a Treviso Bresciano. Nei guai un 63 enne di Vobarno, bracconiere in possesso di regolare licenza di caccia. Aggiornamento mercoledì ore 11


30/08/2015 10:30:00
In cento a «scalare» le Pertiche La sesta edizione della Cronoscalata delle Pertiche ha visto un centinaio di atleti affrontare la salita da Pertica Bassa a Pertica Alta a piedi con la bici da strada ka mountain bike e gli ski-roll



Altre da Habitat
30/09/2019

Fra tempo e clima

Proseguiamo la nostra rubrica con una prima precisazione. Molto spesso i termini “clima” e “tempo” vengono utilizzati come sinonimi anche se in realtà hanno significati molto diversi

30/09/2019

Cinghiali a spasso lungo la 45Bis

E' accaduto l'altra notte a Gardone Riviera, dove un'intera famiglia di cinghialotti è stata ripresa col telefonino da un gavardese.
VIDEO
(3)

27/09/2019

E adesso occorre la padella giusta

Gran bella preda quella catturata di fronte al porto di casa da Giampietro Poletti, sabbiense naturalizzato ad Anfo

09/09/2019

«Le gaiofe de la me nona»

L'articolo di Maestro John, di sabato 7 settembre su Vallesabbianews, offre lo spunto per proporre una poesia che rappresenta il contraltare esatto della civiltà dello spreco senza limiti, nonché degli effetti disastrosi dell'inquinamento causato dall'abbandono dei rifiuti nell'ambiente (1)

08/09/2019

Cosa succede al clima?

Vallesabbianews inizia oggi una collaborazione con l’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali di Brescia con l’obiettivo di proporre spunti di riflessione sui cambiamenti climatici in corso. E non solo su quelli

07/09/2019

Da «carboner» a «cavalier»

E’ Pierino Manovani, da Bondone, nato poco prima di Natale nel 1931, il personaggio di cui parliamo oggi (2)

02/09/2019

Se il granturco si confonde

Ma cosa è successo a questa pianta di mais? E’ cresciuta in modo “fallato”, con in cima sia l’infiorescenza maschile sia quella femminile

26/08/2019

Presidio a Ponte Caffaro

Anche questa domenica mattina gli animalisti di Ombre nel buio hanno portato la loro protesta in difesa dell'orso M49 Papillon

31/07/2019

L'orso goloso nella fototrappola

Grazie al posizionamento di un’arnia piena di miele l’orsetto che si aggira fra lago d’Idro e lago di Garda è stato filmato da una fotocamera piazzata dalla Polizia provinciale. Le raccomandazioni in caso di avvistamento. VIDEO
(6)

21/07/2019

In difesa dell'orso M49

Un’azione di protesta questa domenica a Ponte Caffaro contro la Provincia Autonoma di Trento accusata di voler uccidere l’orso bruno fuggito dal recinto (10)

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia