Skin ADV
Sabato 15 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 


 
 

 
 








 


 









 

 

 





















     
 

 

 


15 Dicembre 2018, 08.10
Idro Valsabbia
Eventi

La Ferrari come Secoval

di val.
Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttore ed ingegnere di gara della Rossa nazionale, a Idro hanno confrontato modalità di lavoro e sogni, gestione della tecncologia e umanità. Con Secoval, l'azienda di servizi pubblici della Valle Sabbia, che corre per vincere

«Ieri Autosprint mi ha voluto consegnare il Casco d’Oro e mi sono chiesto il perché, visto che quest’anno non abbiamo vinto. Quando poi ho letto la dedica “non mollare mai” ho capito che avevano voluto riconoscere l’impegno della squadra e allora mi sono sentito onorato di ritirare il premio a nome di tutti».

Un Maurizio Arrivabene in vena di confidenze, quello che si è presentato ieri mattina a Idro insieme a Riccardo Adami, il tecnico di gara di Sebastian Vettel.
Arrivabene ha voluto fare i complimenti anche al “competitor” Aldo Costa di Mercedes, col quale per altro è legato da un rapporto di amicizia: «E’ stato un avversario, ma devo dire che sono orgoglioso che un italiano sia diventato campione del mondo – ha detto -. Magari però l’anno prossimo ne riparliamo».

I due rappresentanti bresciani della Scuderia Ferrari hanno partecipato all’evento organizzato dalla società valsabbina di servizi Secoval, impegnata a celebrare i suoi primi 15 anni.

Ad accomunare le due realtà
la “valsabbinità” di Secoval da una parte e l’italianità della squadra Ferrari di Formula Uno dall’altra, ma anche il miglioramento continuo, il ricorso alla tecnologia, la voglia di essere sempre in prima fila e di vincere le sfide rimettendosi continuamente in gioco e puntando all’eccellenza.

Per Secoval ieri sul palco a Idro c’erano il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini e l’amministratore delegato lavio Gnecchi. Gli interventi sono stati moderati dal coordinatore di Secoval Marco Baccaglioni, che ha incalzato tutti con le sue domande.

Tornando alla Formula Uno,
ad attendere il “circus” il prossimo anno ancora qualche cambiamento nei regolamenti: «Questo ci costringe ad una sfida sempre al limite – ha affermato Riccardo Adami, anticipando ma non troppo alcuni elementi che si potranno vedere nella Ferrari che verrà presentata a metà febbraio del prossimo anno -. Ali anteriori più larghe, un serbatoio più pesante, un’evoluzione negli pneumatici della Pirelli che abbiamo già testato. Insomma, ancora dovremo inventarci qualche cosa di nuovo, per essere ancora là davanti e sempre vincenti».

Quanto al rapporto con un campione di razza come Vettel: «Vedo più lui che mia moglie – dice -. Conosco quegli occhi azzurri che sbirciano dal casco fin da quando ha cominciato a correre e devo dire che è un ragazzo eccezionale: non si è mai montato la testa nonostante la serie di successi ed è un grande lavoratore, ore e ore nella cura dei dettagli, che poi pagano in prestazioni».

Non poteva mancare da parte dei due ferraristi un pensiero per Marchionne: «Mi ha insegnato che anche nei momenti difficili è importante tenere il timone ben saldo e guardare non solo avanti, ma anche oltre» ha detto Arrivabene.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/12/2018 08:45:00
La formula vincente Questo venerdì mattina l'aula magna del Perlasca di Idro ospiterà un evento davvero speciale. A festeggiare i primi 15 anni di Secoval, infatti, ci saranno anche Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttamente dai box della Ferrari


22/05/2018 09:28:00
Finalisti nazionali Greta Don, Denise Freddi e Andrea Alberti della V^ Amministrazione Finanza e Marketing del PERLASCA di Idro- Vobarno si sono classificati, con la loro impresa simulata "BURNAVOIDERS", fra le 15 migliori aziende d’Italia nel progetto "Young Business Talents"

22/03/2016 13:21:00
Al riparo dai killer silenziosi E' stata la prevenzione l'argomento all'ordine del giorno ad un'assemblea che ha avuto luogo nell'aula magna dell'Istituto Polivalente di Idro. Per l'occasione sono intervenute la dottoressa Ester Costantino e la coordinatrice infermieristica del reparto Nefrologia Elena Volpi

09/03/2016 06:59:00
Insuccesso scolastico, guarire si può La proposta arriva dall'Istituto Superiore Giacomo Perlasca, che dopo aver coinvolto studenti e docenti in un percorso ri-motivante, ora si rivolge ai genitori. L’appuntamento a Idro è per questo venerdì

18/10/2007 00:00:00
Personaggi nella rete Venerdì 19 ottobre alle 20 nell’aula magna dell’Istituto Polivalente di Valle Sabbia “G. Perlasca” di Idro, serata dedicata ai “roccoli”, oggi impianti di cattura, che ancora esistono e funzionano nel territorio della Valle Sabbia.



Altre da La nostra Valle Online
12/12/2018

La formula vincente

Questo venerdì mattina l'aula magna del Perlasca di Idro ospiterà un evento davvero speciale. A festeggiare i primi 15 anni di Secoval, infatti, ci saranno anche Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttamente dai box della Ferrari


06/12/2018

Nuvole ha lasciato il segno

Si è conclusa il 29 novembre in comunità Montana con un partecipatissimo convegno la rassegna valsabbina dedicata alla salute mentale che ha dato vita all'associazione “Fabbrica di Nuvole”

17/11/2018

Sportelli Suap e Sue, Valsabbia in rete

La nuova convenzione siglata dalla Camera di commercio e dalla Comunità montana semplificherà la gestione degli sportelli unici dedicati alle attività produttive e all'edilizia

14/11/2018

Illuminazione da smart city

Anche 22 Comuni della Valle Sabbia fra i beneficiari dello stanziamento di Regione Lombardia del bando Lumen per rinnovare l’illuminazione pubblica (4)

10/11/2018

Chi risparmia e chi no

La gestione “in house” della raccolta differenziata, in un anno, ha fatto risparmiare alla Valsabbia 500 mila euro. Ma è così in tutti i Comuni e per tutti i cittadini? VIDEO (8)

25/10/2018

Ex centrale idroelettrica, quale uso?

La Comunità Montana di Valle Sabbia ricerca idee per dare nuova vita ad un edificio storico importante per il Comune di Barghe. Il percorso partecipativo prenderà il via questo sabato, 27 ottobre, con un incontro pubblico  (3)

23/10/2018

FabLab, per pensare il futuro

Taglio del nastro particolare sabato a Villanuova sul Clisi per la nuova sede del laboratorio di fabbricazione digitale della Valle Sabbia
• Video

17/10/2018

Con Teseo l'innovazione arriva a Villanuova

Villanuova sul Clisi è il primo Comune valsabbino con più di 5 mila abitanti ad aderire allla piattaforma informatica ideata da Secoval, premiata lo scorso anno a Roma dal Forum Internazionale della Pubblica Amministrazione. Ecco cosa cambia


17/10/2018

Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti

Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia

16/10/2018

Nuova sede per il FabLab Valle Sabbia

Il laboratorio di fabbricazione digitale si amplia e trova una nuova sede che sarà inaugurata sabato a Villanuova con un pomeriggio di festa

Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia