Skin ADV
Venerdì 20 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 




MAGAZINE


LANDSCAPE






19 Settembre 2019, 15.15

Equilibrio

Per gli amanti del ciclismo sportivo ed agonistico

di red.
Il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio dispone di un nuovo servizio teso a migliorare le prestazioni ciclistiche, ossia la prova di messa in sella tramite test biomeccanico
La biomeccanica nel ciclismo

Un corretto posizionamento in sella è fondamentale nella pratica ciclistica, sia per esprimere al massimo il potenziale dell'atleta, per avere una pedalata più redditizia possibile (minor dispersione della potenza, qualunque essa sia) e per evitare l'insorgenza di patologie da sovraccarico (tendiniti, lombalgie, cervicalgie, compressioni femoro-rotulee...).

Il servizio di biomeccanica applicata al ciclismo permette un posizionamento in sella direttamente sulla propria bicicletta, sia da strada che MTB, verificato tramite analisi video della pedalata in cui vengono evidenziati gli angoli articolari tenuti dal ciclista ed il loro scostamento rispetto agli angoli ideali.
Per postura in sella si intende il nostro modo di stare in bicicletta ed il tipo di movimento d'interazione che abbiamo con il mezzo.

Siamo vincolati alla bicicletta in 3 punti che sono:
pedali, sella e manubrio
ed è su questi 3 punti di contatto che possiamo intervenire per trovare i movimenti e le posizioni più efficienti.
Le modifiche dell'assetto del mezzo effettuabili al momento vengono eseguite e subito verificate, mentre per le altre viene rilasciato un report con le indicazioni per il meccanico di fiducia dell'atleta.

Questo modo di operare molto approfondito permette al ciclista di ricevere subito una decisa svolta positiva grazie all'ottimizzazione biomeccanica completa.

L'analisi comprende:
-misurazione antropometrica
-valutazione posturale verificando eventuali asimmetrie degli arti
-analisi cinematica nelle fasi della pedalata con verifica degli angoli ottimali in base alle proprie caratteristiche morfologiche
-regolazione degli appoggi (tacchette-sella-manubrio)
-analisi differenza di pedalata tra i due arti inferiori
-posizionamento biomeccanico (componentistica pedivella-pipa-manubrio-sella)
-regolazione dell'assetto
-verifica delle misure di un telaio ideale alle proprie caratteristiche.

Il servizio si rivolge ai ciclisti di ogni livello, dall'agonista che ha come obiettivo il miglioramento della performance, al cicloamatore che vuole risolvere o prevenire fastidiosi dolori legati all'attività ciclistica.

Si parte con un'intervista per conoscere come il ciclista si allena, per avere uno storico degli infortuni, se ci sono stati e per sapere quali sono le problematiche che riscontra maggiormente durante l'allenamento.

Si passa poi ad una valutazione funzionale antropometrica con la quale si valutano tutti i segmenti articolari corporei.

Si fa una video-analisi della pedalata sul proprio mezzo, a varie cadenze applicando i marcatori su determinati punti di repere; questo permette di individuare gli angoli articolari con cui il ciclista lavora nei momenti della pedalata e definisce con precisione come lavorano le nostre articolazioni in bicicletta. Questo video confronta gli angoli articolari della posizione iniziale con quelli ottimali scientificamente validati e li mette in relazione con le caratteristiche antropometriche individuali. Con questi dati è possibile effettuare gli aggiustamenti necessari sulle componenti mobili della bicicletta per raggiungere un posizionamento efficace.

Infine viene rilasciato un report finale delle misure antropometriche del ciclista, utile alla valutazione di un eventuale nuovo telaio e delle sue componenti.

Il test viene eseguito presso il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio a cura di Luigi Ruggeri, Dottore in Scienze Motorie.









Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
11/07/2019 07:59:00
Terapia con onde d'urto Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

31/07/2019 16:00:00
Neurochirurgia e fisioterapia per guarire il mal di schiena Una delle cause più diffuse del mal di schiena è l'artrosi. Ce ne parla il Dottor Matteo Giannini, neurochirurgo che riceve presso il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio

17/01/2019 06:33:00
Sport agonistico oppure no? Che differenze ci sono tra il certificato medico per l'attività sportiva non agonistica e quello per l'attività sportiva agonistica? Abbiamo chiesto ad Equilibrio


19/07/2019 08:59:00
L'osteoporosi L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

03/07/2019 07:46:00
Tecar: che cos'è e quali sono i suoi benefici T.E.C.A.R è l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni questa tecnica riabilitativa è diventata sempre più popolare per trattare traumi ed infiammazioni




Altre da Centro Medico Equilibrio
05/09/2019

Quando bisogna andare dal fisioterapista?

Una domanda che spesso mi sento rivolgere dai miei assistiti è “Ma per quanto tempo bisogna fare fisioterapia?”

29/08/2019

Come prendersi cura delle ginocchia

C’è il gomito del tennista ma anche il ginocchio del corridore. Gli anglosassoni lo chiamano “runner’s knee”, una tra le condizioni dolorose più frequenti in chi pratica abitualmente jogging

29/08/2019

Cos'è l'artrosi cervicale

L’artrosi cervicale o spondilosi cervicale è il fenomeno artrosico che interessa la porzione cervicale della colonna vertebrale: essa causa tipicamente dolore e rigidità del collo, sebbene molte persone appaiono asintomatiche anche a lungo

22/08/2019

Osteopatia, rimedio per molti mali

Dalla dimenorrea al reflusso gastro-esofageo, dall'asma alla sinusite. Cose che cura l’osteopatia che non sapevi

14/08/2019

Quel cibo che toglie il respiro

Le allergie respiratorie sembrerebbero tutte ben correlate con la crescente quantità di pollini circolanti nell'atmosfera. Non è proprio così: anche l'asma, infatti, può dipendere da quello che si mangia

09/08/2019

Coxartrosi o artrosi dell'anca

Si tratta in particolare dell'infiammazione della cartilagine che ricopre l'articolazione dell'anca, dovuta al deterioramento cartilagineo


05/08/2019

Il mal di testa frontale

Il mal di testa frontale è un tipo di mal di testa localizzato nella parte anteriore della testa, in particolare a livello di fronte, tempie e regione retro-oculare

31/07/2019

Neurochirurgia e fisioterapia per guarire il mal di schiena

Una delle cause più diffuse del mal di schiena è l'artrosi. Ce ne parla il Dottor Matteo Giannini, neurochirurgo che riceve presso il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio

19/07/2019

L'osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

11/07/2019

Terapia con onde d'urto

Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia