Skin ADV
Mercoledì 17 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 




MAGAZINE


LANDSCAPE






11 Luglio 2019, 07.59
Salò Valsabbia Garda
Equilibrio

Terapia con onde d'urto

di Mauro Folchini
Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

Nei sistemi ad onde d'urto radiali o balistiche l'onda d'urto viene generata grazie ad uno speciale manipolo a forma di pistola la cui canna è chiusa all'estremità da un tappo metallico contro il quale viene lanciato, mediante aria compressa a 4-5 bar di pressione, un proiettile d'acciaio.

Dalla collisione si genera un'onda d'urto che, attraverso il tappo metallico, si diffonde espandendosi radialmente nella cute e nel primo strato sottostante il tessuto.

Così le onde d'urto trasportano un'alta quantità di energia attraverso i tessuti e si irradiano nel corpo fino alla zona dolente, penetrando fino a 25/30 millimetri di profondità.

Il corpo reagisce aumentando l'attività di metabolismo e di microcircolo nella zona trattata favorendo la riduzione dell'infiammazione e del dolore.

Il processo di guarigione viene così stimolato ed accelerato
poiché le onde d'urto favoriscono così la formazione di nuovi vasi sanguigni, attivano i processi di riparazione e riducono la tensione muscolare.

PRINCIPALI CAMPI DI APPLICAZIONE DELLE ONDE D'URTO

Gomito: epicondilite, epitrocleite (gomito del tennista) spalla: tendinopatie inserzionali, sindrome da conflitto subacromiale.

ginocchio: tendinopatie (ginocchio del saltatore) del rotuleo e della zampa d'oca

pube: tendinopatie degli adduttori(pubalgie)

caviglia: tendinopatie dell'Achilleo, apofisi calcaneari (sperone calcaneare)

TERAPIA CON ONDE D'URTO A BASSA ENERGIA PER LA CURA DELLA CELLULITE

Il trattamento con le onde d'urto applicate alla cellulite non comporta né la diminuzione, né la disintegrazione del grasso corporeo, ma esercita un benefico effetto drenante e migliora il trofismo sottocutaneo contribuendo alla riduzione, nonché alla scomparsa, del cosiddetto effetto “a buccia d'arancia”, così come al rassodamento dei tessuti.

Questa terapia accelera il flusso linfatico, risveglia l'attività metabolica, stimola la lipolisi (lo scioglimento delle cellule grasse) e migliora l'aspetto della pelle poiché le cellule così trattate rilasciano i grassi ed il glicerolo che vengono rimossi dal sistema linfatico ed ematico: il risultato è un aumento della tonicità e dell'elasticità del derma e la comparsa di una pelle distesa e regolare.

Mauro Folchini
Massoterapista - Founder Centro Maedico Equilibrio








Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
03/07/2019 07:46:00
Tecar: che cos'è e quali sono i suoi benefici T.E.C.A.R è l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni questa tecnica riabilitativa è diventata sempre più popolare per trattare traumi ed infiammazioni


17/06/2019 07:30:00
La condropatia rotulea La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

19/11/2018 05:56:00
Tendinopatie, come guarire? Servonom terapie biofisiche ed esercizi mirati, applicazione di fattori di crescita ed integratori. I consigli della dottoressa M. Cristina d’Agostino, responsabile del Centro Terapia Onde d’Urto dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano

25/06/2019 07:38:00
La sindrome del tunnel carpale Si tratta di una condizione molto frequente responsabile del dolore e dell'intorpedimento della mano e delle dita e del formicolio diffuso all'estremità dell'arto superiore

16/05/2019 06:32:00
Cos’è la Magnetoterapia, controindicazioni ed efficacia La magnetoterapia è una forma di terapia fisica che si avvale di onde elettromagnetiche a bassa intensità e bassa frequenza per espletare numerosi effetti terapeutici, in particolare di tipo antinfiammatorio, entiedemigeno, osteoriparativo e analgesico



Altre da Centro Medico Equilibrio
03/07/2019

Tecar: che cos'è e quali sono i suoi benefici

T.E.C.A.R è l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni questa tecnica riabilitativa è diventata sempre più popolare per trattare traumi ed infiammazioni


25/06/2019

La sindrome del tunnel carpale

Si tratta di una condizione molto frequente responsabile del dolore e dell'intorpedimento della mano e delle dita e del formicolio diffuso all'estremità dell'arto superiore

17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

06/06/2019

Infiltrazioni articolari

Cortisone e acido ialuronico? Parliamone: vediamo quanto possono essere efficaci e quali siano invece le controindicazioni

30/05/2019

I benefici del massaggio per i runner

I massaggi, soprattutto quelli a scopo terapeutico, sono di grande aiuto a chi pratica la corsa, e per vari motivi, primi fra tutti si migliora la flessibilità muscolare e si riducono i rischi di infortuni. In che modo?

23/05/2019

Dal dolore cronico alla postura adattiva

Traumi fisici, micro traumi ripetuti per sovraccarichi di lavoro o di sport, traumi emotivi, eccesso di stress, assunzione continua di posture sbagliate, conflitti emozionali, producono dolore, disagio

16/05/2019

Cos'è la Magnetoterapia, controindicazioni ed efficacia

La magnetoterapia è una forma di terapia fisica che si avvale di onde elettromagnetiche a bassa intensità e bassa frequenza per espletare numerosi effetti terapeutici, in particolare di tipo antinfiammatorio, entiedemigeno, osteoriparativo e analgesico

09/05/2019

Massaggio terapeutico: non affidarti ai «soliti ignoti»

Il massaggio è diventato importante per supportare i ritmi della quotidianità e lo stress che ci pervade. Ecco perchè è diventato un grande business a cui tanti si approcciano, nella speranza di un lavoro ed un futuro migliore

02/05/2019

Il «collo da smartphone» è ormai un'epidemia

L’uso compulsivo degli schermi portatili provoca rigidità a livello della nuca e dolore cervicale irradiato alla braccia fino a intorpidirle. Donne e giovani più a rischio

25/04/2019

Fisioterapia e prezzi troppo bassi

Il mercato dei trattamenti eseguiti da fisioterapisti diventa mese dopo mese sempre più un far west: vengono segnalati continuamente prezzi proposti da centri e ambulatori veramente irrisori ed economicamente quasi insostenibil

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia