Skin ADV
Giovedì 18 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    
 

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



01 Aprile 2019, 17.12

Poliambulatorio Santa Maria

Il Mondo delle diete

di Dr. Antonio Rovere
Nel linguaggio comune il termine “dieta” viene spesso usato per indicare un regime alimentare non abituale cioè diverso dalla quotidianità, che incominciamo quando vogliamo perdere peso. In realtà...

In realtà il termine dieta, dal greco “diaita” significa: modo di vivere, stile di vita.

In relazione a ciò oggi dieta significa abitudine alimentare corretta, sana ed equilibrata.
Vuol dire alimentarsi in maniera adeguata in grado di soddisfare i bisogni fisiologici di energia e di alimenti sia in termini quantitativi che qualitativi.

Per far ciò una dieta deve tener conto di vari parametri tipici di ogni individuo: l’età, il peso, il sesso, il tipo di lavoro svolto, l’attività fisica, il clima, lo stato fisiologico, le condizioni di salute, il fabbisogno calorico e nutrizionale.
In questi termini si parla di dieta equilibrata.
Seguire questo tipo di dieta è importante perché ogni corpo umano necessità di una sana e corretta alimentazione per vivere meglio ed in salute.

Non seguire tali principi significa affidarsi a diete le più disparate possibili, come ad esempio: diete a bassissimo contenuto calorico; diete dissociate (carboidrati a pranzo e proteine alla sera), dieta alcalina; diete proteiche, fino ad arrivare alle diete del digiuno intermittente.
Questa situazione porta però a carenze nutrizionali assai rischiose per la salute.

Dieta equilibrata o bilanciata
Questa dieta è caratterizzata da l fatto di introdurre con l’alimentazione un giusto rapporto tra i macronutrienti (carboidrati, proteine, lipidi) ed un adeguato contenuto di micronutrienti (vitamine, minerali) e di acqua.
Se un individuo non ha particolari patologie questa dieta prevede l’utilizzo di tutti i cibi dei diversi gruppi alimentari.

Innanzitutto è bene specificare che
le calorie (kcal) indicano la quantità di energia contenuta negli alimenti. I macronutrienti (carboidrati, grassi e proteine) forniscono un certo quantitativo di calorie: i carboidrati 4 kcal per grammo, i grassi 9 kcal per grammo, le proteine 4 kcal per grammo.

Quante calorie allora devono essere assunte in una giornata alimentare?
La giornata alimentare deve essere suddivisa in almeno 3 pasti principali: colazione, pranzo e cena; questi devono sempre contenere: carboidrati, proteine, grassi e fibre.
Ai tre pasti principali è bene aggiungere due spuntini: uno a metà mattina e uno nel pomeriggio, questi possono benissimo essere rappresentati da carboidrati semplici (frutta, ecc.).

Le calorie totali assunte, come abbiamo detto, possono variare da individuo a individuo ma in ogni caso devono essere proporzionate in macronutrienti.
In relazione alla razione giornaliera consigliata: % di calorie provenienti dai macronutrienti.

Una dieta bilanciata deve garantire un apporto calorico che provenga da:
- 15-20% dalle proteine
- 25-30% dai grassi
- 50-60% dai carboidrati

Inoltre, per garantire l’adeguato apporto di tutti i nutrienti, bisogna rispettare alcune semplici ma fondamentali regole:
I macronutrienti in equilibrio debbono essere presenti nei 5 pasti giornalieri: colazione, spuntino, pranzo, merenda, cena, o perlomeno nell’arco della giornata.
Le proteine e i carboidrati devono essere presenti ad ogni pasto principale evitando le diete dissociate, come ad es. carboidrati a pranzo e proteine a cena.

Ricordiamo inoltre che durante la giornata è bene consumare 2-3 frutti e 2 porzioni di verdura.

Si comprende quindi che non bisogna affidarsi a diete ”fai da te” o proposte senza un vero e reale razionale scientifico, ma che la dieta bilanciata, impostata in funzione dei fabbisogni calorici e nutrizionali di ciascun individuo, è l’unica che permette di evitare carenze nutrizionali anche gravi, permette di mantenere il peso corporeo raggiunto al termine di corretto percorso nutrizionale; ci permette di mantenerci in forma ed in salute.

Ciò vale a maggior ragione per adolescenti e giovani nei quali, diete non bilanciate, possono determinare l’insorgenza di disturbi del comportamento alimentare.

Dr. Antonio Rovere - Medico-Chirurgo
Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Poliambulatorio Santa Maria Vobarno -Bs-

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/01/2017 11:38:00
Dimagrire e star bene, con «MetodoBianchini» Vuoi perdere peso e sentirti in forma senza sottostare ad un dieta rigida e demotivante? Basta mangiare in modo intelligente e MetodoBianchini te lo insegna  

14/09/2017 10:45:00
Ecografia 3D/4D in gravidanza Da questo mese di settembre è possibile effettuare questo tipo di ecografia anche presso il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno

06/02/2017 10:10:00
Com'è difficile dimagrire Hai provato ancora a fare una dieta senza riuscire a dimagrire nemmeno di un chilo? Molte persone, purtroppo, hanno questo problema ma non bisogna demoralizzarsi, ha tutto c’è un motivo e soprattutto una soluzione

22/07/2017 09:13:00
Cura la cataratta Torna a vedere i colori della vita! Ai tuoi occhi non sfuggira’ piu’ un dettaglio

24/01/2017 15:45:00
Dopo le grandi abbuffate… facciamo un controllo Il periodo natalizio da sempre rappresenta una vera e propria sfida alla nostra “linea” e più in generale al nostro desiderio di mantenere un buono stato di salute



Altre da Poliambulatorio Santa Maria
26/02/2019

Il tumore della prostata oggi

Il cancro della prostata è uno dei tumori più diffusi nella popolazione maschile e rappresenta circa il 20% di tutti i tumori diagnosticati nell'uomo. Fortunatamente il rischio che la malattia abbia un esito infausto è basso, soprattutto se si interviene in tempo 

10/01/2019

Un nuovo anno in salute

L’arrivo del nuovo anno, si sa, porta con sé tanti buoni propositi. Perché nella lista dei buoni propositi per il 2019, non potremmo scrivere “prendersi cura di se stessi”? 

15/05/2018

Rischio sismico, come comportarsi

È in programma questo mercoledì sera a Calvagese della riviera un incontro pubblico con esperti per parlare di terremoti, prevenzione e comportamenti in caso di emergenza

03/05/2018

Welfare Aziendale e Sanità Integrata

Rispondendo a nuovi bisogni sociali il Poliambulatorio Santa Maria ha ampliato i suoi servizi stipulando accordi con le principali rappresentanze di categorie delle imprese italiane

02/03/2018

Le nuove professioni sanitarie

L’osteopatia è diventata una vera e propria professione sanitaria riconosciuta ufficialmente dallo Stato Italiano

04/01/2018

Un ricercatore da premio

Si chiama Michael Tolentini, è un giovane studente di Vobarno e sono andati a lui i 5 mila euro messi in palio dal Poliambulatorio Santa Maria per il 2017 (1)

22/12/2017

La Medicina di Montagna apre a Vobarno

Nell’ambito della Medicina dello Sport del Poliambulatorio Santa Maria apre un nuovo servizio all’avanguardia rivolto sia a professionisti sia a semplici escursionisti che intendono vivere la montagna (4)

01/11/2017

Progetto 3D per i ragazzi di Vobarno

“Per quanto assurda e complessa ci sembri, la vita è perfetta…” (1)

18/10/2017

Borsa di studio... e di ricerca

Poliambulatori Santa Maria, giovani laureati al centro dell'attenzione: 5.000 euro di premio alla migliore idea dì sviluppo delle professioni sanitarie. E' la borsa di studio "Gianna Bergomi". E la struttura cresce, con nuovi spazi dedicati agli ambulatori


27/09/2017

Open Party Piscina

Appuntamento questo sabato 30 settembre al Santa Maria dalle 15:00 alle 18:00 per la festa di inizio corsi piscina "Open Party", anno 2017-2018

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia