Skin ADV
Mercoledì 23 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




21.10.2019 Valsabbia Provincia

22.10.2019 Valtenesi

21.10.2019 Barghe Valsabbia

22.10.2019 Storo

21.10.2019 Agnosine

21.10.2019 Gavardo Valsabbia Garda Valtenesi

21.10.2019

22.10.2019 Idro

21.10.2019 Vobarno

22.10.2019 Roè Volciano






22 Ottobre 2019, 09.39
Pertica Alta Valsabbia
Educazione alimentare

Progetto scuola, Coldiretti lancia la IV edizione

di Redazione
Cibo sano, educazione alimentare e sport tornano in classe: tante novità per l’anno scolastico 2019/2020. Lo scorso anno a trionfare fu la primaria di Pertica Alta

Sai cosa mangi? Ti piace fare sport? Rispetti la natura? A scuola si impara anche questo, grazie all’iniziativa didattica di Coldiretti Brescia pronta a coinvolgere, anche quest’anno, oltre 15.000 bambini degli istituti primari bresciani.

Progetto nato tre anni fa dalla collaborazione con l’Ufficio Territoriale Scolastico di Brescia e altri partner del mondo agricolo e imprenditoriale, “Il cibo sano per ogni bambino” cresce nei numeri e nei contenuti, abbracciando per l’anno scolastico 2019/2020 nuovi strumenti tecnologici e percorsi dedicati alla vita contadina, alla sana alimentazione e allo sport.

Lo scorso anno scolastico a vincere il concorso fu la scuola primaria di Pertica Alta.

Una quarta edizione all’insegna dell’innovazione e della sinergia con il territorio, presentata  ieri mattina in conferenza stampa a Palazzo Loggia alla presenza di Ettore Prandini, presidente di Coldiretti, Emilio Del Bono, sindaco del Comune di Brescia, Federica di Cosimo, Referente per l'Area Sostegno all'Autonomia Scolastica, Fabio Capra, assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei con la Presidente Francesca Bazoli.

“L’educazione alimentare è la chiave per crescere nuove generazioni più consapevoli, attente al proprio stile di vita e all’ambiente – commenta Ettore Prandini, presidente di Coldiretti - non solo, il percorso rientra in un importante progetto di valorizzazione della filiera agroalimentare del territorio e del vero made in Italy, più che mai fondamentale in questa epoca di attacchi alle nostre eccellenze produttive”.

Al centro degli 11 percorsi didattici dell’anno scolastico 2019/2020, tante attività pratiche e laboratori volti a stimolare nei ragazzi la riflessione sulla genesi dei cibi, sulle produzioni agricole e sulla biodiversità animale e vegetale. Focus inoltre sulla sana alimentazione, integrata a uno stile di vita sano e alla promozione di sport e benessere. Senza dimenticare, nell’educazione dei consumatori del futuro, l’importanza dell’economia circolare, in ottica di riciclo, riduzione degli sprechi, acquisti consapevoli e sostenibilità ambientale. Il tutto, arricchito da due importanti novità: la possibilità di vivere inedite esperienze  immersive di agricoltura con i percorsi di realtà aumentata, e la proposta di attività in inglese, da affiancare ai consueti percorsi didattici.

Al termine delle attività in aula, saranno gli alunni a esprimere il bagaglio di conoscenze ed esperienze acquisite con un elaborato finale. Tutti i progetti troveranno spazio nella mostra allestita durante la festa conclusiva del progetto scuola, in primavera, occasione che vedrà anche la premiazione dei lavori più meritevoli.

In foto:
Alunni e insegnanti della primaria di Pertica Alta con sindaco di Brescia Del Bono, il presidente Coldiretti Prandini, l’assessore Capra e Di Cosimo
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
14/05/2019 10:00:00
«Dal chicco al pane», premiata la primaria di Pertica Alta Gli alunni della scuola di Lavino sono stati premiati venerdì scorso in Piazza Loggia quali vincitori del concorso promosso da Coldiretti con il progetto dedicata a una sana e corretta alimentazione nelle scuole

21/11/2017 15:55:00
Educazione alimentare, una mossa vincente In un anno il numero dei ragazzi lombardi in sovrappeso è diminuito di 17mila. Lo fa sapere la Coldiretti, che sottolinea l’efficacia dei progetti didattici sul cibo promossi sul territorio

22/03/2017 09:34:00
Educazione finanziaria in classe Coinvolgerà anche una decina di scuole valsabbine il progetto di educazione finanziaria “Coltiva il tuo sogno” rivolto ai bambini della scuola primaria. Per le scuole materiali didattici gratuiti e un grande concorso che mette in palio una stampante 3D

15/03/2018 09:44:00
Arte e natura per «Pertica viva» C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare al concorso artistico promosso dall’associazione culturale “Riflessi di Luce” in collaborazione con la biblioteca comunale di Pertica Alta

14/05/2017 10:12:00
I più bravi a Capovalle “Il cibo sano per ogni bambino” è stato il tema/concorso che nei mesi scorsi ha coinvolto 5mila ragazzi di 36 scuole della nostra provincia. Hanno vinto i bimbi di Capovalle



Altre da Salute
19/10/2019

Due nuove ambulanze per l'Asst del Garda

Sono state consegnate nei giorni scorsi ai Pronto soccorso degli ospedali di Manerbio e di Gavardo. Serviranno a gestire i trasporti sanitari “intraospedalieri”

17/10/2019

Malattia di Parkinson, conoscerla per curarla

Un’interessante conferenza quella organizzata a Condino per questo venerdì sera, 18 ottobre, a cura dell’Associazione Parkinson di Trento in collaborazione con il Comune di Borgo Chiese


16/10/2019

Alzheimer: un convegno e un «Caffè»

Occasione imperdibile, quella in programma per sabato alla Passerini di Nozza, per coloro che si ritrovano o potrebbero ritrovarsi a dover affrontare in famiglia la terribile malattia


14/10/2019

«L'emergenza cardiologica»

Questo martedì sera, 15 ottobre, a Salò la presentazione del libro curato da Roberto Zanini sarà anche l’occasione per analizzare la situazione dell’emergenza sul Garda Occidentale con alcuni primari cardiologi e responsabili sanitari


12/10/2019

Una manovra che salva la vita

Questa domenica, 13 ottobre, in piazza a Salò si potrà imparare ad effettuare le manovre salvavita in caso di ostruzione delle vie respiratorie da corpo estraneo, in particolare nei bambini, e il massaggio cardiaco


09/10/2019

Nuovi volontari per l'Ambulanza

Al via un corso per formare nuovi soccorritori per l'Associazione Volontari servizio Ambulanza di Storo che nel 2018 ha soccorso o trasportato un migliaio di persone (1)

06/10/2019

Asst Garda cerca 5 giovani

C'è tempo fino al 10 ottobre per presentare la domanda per il Servizio civile presso l'Asst del Garda per i settori del Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze

01/10/2019

Torcicollo o cervicalgia

Il torcicollo è una situazione fastidiosa e dolorosa determinata da una deviazione laterale e rotatoria del capo con conseguente limitata mobilità o addirittura blocco del collo

26/09/2019

A Vobarno al via i «Giovedì della Salute»

La sezione vobarnese dell'Avis organizza nelle serate del 10 e del 24 ottobre due incontri informativi aperti a tutti, in cui verranno forniti consigli su come mantenersi in buona salute

26/09/2019

«Scelta e revoca», sindaci compatti contro lo spostamento

In vista dell’incontro con il direttore dell’Asst del Garda, i sindaci della bassa valle si sono incontrati per fare fronte comune contro il trasloco dell’ufficio da Gavardo a Salò

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia