25 Aprile 2020

27/04/2020 Valsabbia Provincia
«Libericomelaria», quasi sei ore di diretta no-stop che ci ha scaldato il cuore

Oltre ai tantissimi ospiti i contenuti straordinari che ci hanno voluto regalare Omar Pedrini, Cisco ed Irene Grandi hanno impreziosito la giornata.

26/04/2020 Villanuova s/C
Festa della Liberazione, passaggio di testimone

Anche il sindaco dei Ragazzi di Villanuova sul Clisi, Sofia Baretto, ha preso parte alla cerimonia del 25 Aprile con le autorità presso il monumento ai Caduti e ha realizzato anche un filmato
• VIDEO

26/04/2020 Vestone Vobarno Valsabbia
Festa della Liberazione al tempo del Covid-19

Nelle case dirette Tv e social a tutto spiano. Ai monumenti i rappresentanti delle Istituzioni contati sulle dita di una mano

26/04/2020 Valsabbia
Liberazione e libertà

Mai come quest’anno la festa della Liberazione ci ha fatto capire il suo pieno significato

25/04/2020 Salò
Bella Ciao, canzone di libertà

La canzone simbolo della nostra Resistenza è diventata un inno alla libertà in tutto il mondo. Ne abbiamo avuto un’ennesima testimonianza

25/04/2020 Valsabbia
Il Prezzo della libertà - Voci della Resistenza

In occasione della Festa della Liberazione, il Sistema bibliotecario Nord Est bresciano inaugura un canale YouTube pubblicando racconti della guerra partigiana in Valle Sabbia e altrove

24/04/2020 Pertica Bassa
Il Museo della Resistenza in diretta

In occasione della festa del 25 aprile, il Museo della Resistenza di Forno d’Ono di Pertica Bassa proporrà una visita online delle sue collezioni

24/04/2020 Valsabbia
Voci di Sabbia

La cooperativa Area, in coccasione del 25 Aprile, ripropone un progetto di alcuni anni fa dedicato alla Resistenza in Valle Sabbia: un viaggio tra i ricordi e le parole della guerra di liberazione partigiana sulle nostre montagna

23/04/2020
A chi non piace il 25 Aprile

C’è chi propone di abolirlo, perché lo ritiene divisivo, senza significato. C’è chi da sempre vorrebbe eliminarlo, per cancellarne la memoria, perché fastidioso o peggio ancora “di parte”. Quest’ultimo è l’unico vero motivo che ci porta a festeggiarlo ogni anno. La Liberazione è una festa “di parte”, ed a buon merito anche.

23/04/2020 Valsabbia Provincia
Festa della Liberazione al tempo del Coronavirus

Semplici cerimonie al monumento ai Caduti per la ricorrenza del 25 Aprile con presenze limitate delle autorità e di un solo rappresentante per le associazioni combattentistiche e d’arma

23/04/2020 Valsabbia
«Liberi come l'aria»

È la proposta dell'Associazione Culturale Il Graffio e l'Associazione Fabbrica di Nuvole con il supporto di altre associazioni: sabato 25 aprile una grande diretta streaming per festeggiare insieme il 75° anniversario della Liberazione

21/04/2020 Villanuova s/C Valsabbia
Poesie per non dimenticare

In occasione della festa della liberazione, l’associazione culturale “La rosa e la spina” di Villanuova Sul Clisi propone l’ascolto di poesie sui temi della resistenza e della libertà

20/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 2)

Ed ecco la seconda parte della riflessione di Giuseppe Biati sulla Festa della Liberazione, nella quale si affronta più direttamente il momento che stiamo vivendo

18/04/2020 Valsabbia
In attesa del 25 aprile (parte 1)

Quale valore dare, oggi, alla Festa della Liberazione. Ha ancora senso ripercorrere gli ideali della Resistenza? Cosa ne è rimasto? Pubblichiamo oggi la prima parte di un'ampia riflessione a cura del professor Giuseppe Biati



Notizie in evidenza
19/06/2020

Test sierologici anche in Valle Sabbia

Anche alcuni Comuni valsabbini saranno coinvolti nella prima fase dello screening indetto da Regione Lombardia in collaborazione con le Ats per mappare la diffusione di Covid-19

19/06/2020

L'opera delle Confraternite

In molte chiese della Valle Sabbia sono ancora oggi visibili dipinti, sculture, cappelle realizzate dalle Confraternite religiose. Gruppi di fedeli che hanno contrassegnato la storia delle nostre comunità

15/06/2020

Fonderie Mora: diffida ed esposto

La diffida arriva dal Settore Ambiente e Protezione civile della Provincia, l’esposto è del Circolo “Brescia Est” di Legambiente. La causa «le reiterate inosservanze dell’AIA da parte dell’azienda»

13/06/2020

Tre mesi di lavoro per un municipio tutto nuovo

E’ quello di Capovalle che presto sarà oggetto di un profondo intervento di sistemazione

11/06/2020

La carica delle 111

Sono tante le “mamme del Chiese” che, riprese carta e penna, in una lettera aperta dicono la loro sui lavori portati avanti in sede di “tavolo tecnico” in merito alla depurazione dei reflui nell’impluvio del Garda

10/06/2020

45 anni di sacerdozio per don Dino

Il parroco di Sabbio Chiese, don Dino Martinelli, festeggia i 45 della sua ordinazione sacerdotale: dalla Valgobbia a servizio della Valle Sabbia

08/06/2020

La società della paura che genera mostri

Che la pandemia abbia cambiato il mondo lo sappiamo. Ansia e incertezza sanno generare mostri e comportamenti difensivi ma assurdi e inaccettabili. L'ultimo in ordine di tempo è quello di aver immaginato gabbie di plexiglass per difendere bimbi a scuola

08/06/2020

Il tubetto del dentifricio

Non riesci mai a capire quando è finito il dentifricio, con questi tubetti di plastica che riprendono sempre la loro forma iniziale, anche se li spremi...
AUDIO

05/06/2020

Contro il coronavirus... l'arte

Sembra essere questo il messaggio di chi da qualche giorno improvvisa una mostra notturna itinerante lungo il corso dell’Agna, a Vobarno. Si tratterebbe di una “banda” di ragazzi e le loro gesta stanno avendo grande eco in zona

02/06/2020

«I giorni del silenzio»

In occasione della Festa della Repubblica, la Ferriera Valsabbia di Odolo ha pubblicato un video con le immagini della fabbrica durante la chiusura per l'emergenza coronavirus
• VIDEO

31/05/2020

Non c'è due senza tre

Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro

30/05/2020

L'ultimo giorno del condottiero

Davide Donati ha lasciato ieri quella che può essere considerata “la sua creatura”, almeno per come si presenta oggi, la Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Glielo impongono le condizioni di salute