Skin ADV
Giovedì 27 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








25.02.2020 Bagolino Valsabbia

26.02.2020 Bione Casto

26.02.2020 Bagolino

26.02.2020 Casto

25.02.2020 Villanuova s/C Salò

25.02.2020 Storo

25.02.2020 Valsabbia Provincia

27.02.2020 Bione Casto Valsabbia

26.02.2020 Gavardo

25.02.2020 Vestone






15 Ottobre 2009, 13.12
Villanuova s/C
Lettere

Perchè solo Repubblica?


Ci scrive un insegnante che si lamenta, non per la prima volta, del progetto "Il quotidiano in classe" proposto da Repubblica ed accettato da molti suoi colleghi.
 
Caro Direttore,
anch'io mi unisco al coro, come già più volte segnalato negli scorsi anni, ma inascoltato, di tutti coloro che chiedono perchè Repubblica entra in tutte le scuole, con la "scusa" del progetto giornalismo e noi non ci siamo mai!
Repubblica, a chi aderisce al progetto "il quotidiano in classe", credo si chiami così, fornisce gratuitamente alle scuole migliaia di copie del giornale, per l'esattezza una trentina per scuola dal lunedi al venerdi, ogni giorno e gratuitamente.
 
E noi del centro destra continuiamo a fare finta di niente?
Sono di per sè contrario ai giornali politicizzati nella scuola, soprattutto nella scuola secondaria di primo grado. Preferirei che arrivassero nelle piccole scuole, ex medie comprese, giornali locali e provinciali, anche se pure quelli trasudano odio politico da tutte le pagine, comunque superabile, si spera, attraverso la mediazione corretta dell'insegnante che gestisce la lettura dei giornali.
Rabbrividisco quando mi si dice che «Il Giornale» è troppo di parte e quindi è meglio «Repubblica», che è pure gratis. Questa non è anarchia?
 
Perchè non viene regolamentato l'ingresso delle fonti di informazione nelle scuole?
Anni fa ricordo una scuola dove si usava il televisore per fare educazione civica, attraverso la visione delle votazioni in parlamento e altro.
Oggi si fatica a vedere il rispetto di un minuto di silenzio per solidarietà, lutto cittadino, o altro ...perchè tanto quelli, noi, non contiamo niente: siamo amici di Berlusconi e quindi via Repubblica a tutto spiano!
 
E non ci si preoccupa se alunni della prima classe della secondaria superiore ti vengono a sputare il loro ribrezzo in faccia, accompagnato dalla frase "io sono comunista" per rinfacciarti la tua appartenenza ad altri schieramenti, magari alle elezioni amministrative del tuo comune.
Pensiamo che questo sia il modo di educare i nostri figli, e alunni, alla democrazia? Alla conoscenza della verità?
Affidandoci magari solo ad una campana perchè l'altra "non è gratis"!
Povera Italia, povera scuola dove sei andata a finire? E i genitori che fanno? Stanno a guardare? O sono tutti allineati e si fanno portare a casa il quotidiano la Repubblica gratis?
 
Luigi Pasini
Insegnante "non allineato" della scuola secondaria di primo grado
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/02/2009 00:00:00
Villanuova: bipolarismo no grazie A questo punto l’ipotesi è che si tratti di un virus “proporzionalista”. Come se non bastasse il Centrosinistra, infatti, a dividersi in gruppuscoli a Villanuova, anche dalle parti del Centrodestra sembra che le cose non vadano meglio.

01/06/2016 12:56:00
Anche i sindaci alla parata del 2 Giugno Anche Michele Zanardi, primo cittadino di Villanuova sul Clisi, sfilerà domani a Roma alla parata ai Fori Imperiali con la pattuglia di 400 sindaci per il 70° della Repubblica

05/03/2018 09:10:00
In Valsabbia prevale il centrodestra Se a livello nazionale trionfano i 5Stelle, nei collegi bresciani a prevalere è il centrodestra, con la Lega primo partito. Affluenza in Valsabbi leggermente inferiore alla media provinciale

30/03/2019 08:00:00
«Un progetto per Villanuova» con Fedele Mora
La lista civica di centrodestra che sfiderà l’amministrazione uscente alle elezioni di maggio si è presentata al pubblico giovedì scorso, candidando come sindaco l’architetto valsabbino 


01/06/2015 09:11:00
La Repubblica e le polemiche Il 2 giugno festeggiamo la libertà dalla dittatura e della monarchia. Con il referendum del 1946, gli italiani, in seguito al fascismo, dopo 85 anni di governo monarchico, scelgono la Repubblica e i Savoia vengono esiliati



Altre da Villanuova s/C
25/02/2020

In forma privata l'addio ad Alessandra Goffi

I funerali della donna originaria di Villanuova, venuta a mancare a soli 51 anni dopo aver lottato a lungo contro il cancro, sono stati celebrati nel giardino della casa materna a causa delle disposizioni relative al coronavirus

24/02/2020

Furto alla Garda Serramenti

Nel capannone dove vengono realizzati e assemblati infissi, porte e portoni, sono spariti due furgoni e l’attrezzatura

21/02/2020

Coppa Lombardia, passaggio ai quarti

Dopo la vittoria per 3 a 2 nella gara di andata, la Tecnoace Villanuova si impone in trasferta anche nella gara di ritorno per 1 a 3 conquistando meritatamente il passaggio del turno.

20/02/2020

A cosa servono le Sardine?

Quelle del Garda e di Salò, insieme a quelle valsabbine, proveranno a dare una risposta. L'appuntamento è per questo venerdì sera alle 20:30 a Villanuova sul Clisi


19/02/2020

Carambola in galleria

Urta un camion nella fiancata, si gira e colpisce altre due auto. 45Bis chiusa a lungo, in territorio di Villanuova

19/02/2020

Scambio... truffaldino e recidivo

Sorpreso alla guida dell’auto senza aver mai conseguito la patente vuol far credere che a farlo sia la moglie. E’ già la seconda volta. E poi c’è dell’altro

18/02/2020

La politica, un piede solo con molte scarpe

Venerdì 7 febbraio presso la sala consiliare del Comune di Villanuova si è svolta una riunione informativa riguardante il depuratore del Garda, con la presenza di esperti del settore

17/02/2020

Quando anche i genitori tornano a scuola

La presentazione del libro “Organizzati e felici” del noto pedagogista Daniele Novara, in programma questo martedì sera – 18 febbraio - a Villanuova, farà da apripista ai due incontri della Scuola Genitori di Gavardo

17/02/2020

Tecnoace Villanuova, brutta sconfitta

Contro una diretta concorrente per la salvezza, la compagine valsabbina, dopo aver giocato un discreto primo set, esce lentamente dalla partita consegnando la vittoria alla squadra di casa

12/02/2020

«Wer bist du?»

“Chi sei tu?”. Così s’intitola il libro di Bruno Garzoni che verrà presentato questo giovedì, 13 febbraio, a Villanuova nell’ambito della rassegna “Tutte storie: tre libri fra amore, economia e politica”. Ingresso libero


Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia