19 Novembre 2009, 07.00
Agnosine Roè Volciano
Brescia Cup

Due società valsabbine ai vertici della mountain bike provinciale

Il Team Manuel Bike di Roè Volciano e l’Mtb Agnosine si sono aggiudicati i primi due posti nella classifica a squadre del circuito Brescia Cup

Dopo una lunga stagione che da marzo a ottobre ha entusiasmato gli appassionati del ciclismo off-road, con le undici tappe che il circuito Brescia Cup ha svolto in lungo e in largo per tutta la provincia di Brescia, si è svolta nella serata di venerdì 6 novembre, presso il Teatro Comunale di Erbusco, la grande cerimonia delle premiazioni finali che calava definitivamente il sipario sulla quinta edizione della Cup.

Un calendario che prevedeva oltre alle undici prove, 9 cross-country e 2 granfondo, un’inedita cronometro a squadre in notturna. Tra queste ben tre appuntamenti hanno avuto luogo nella nostra valle. Ad Agnosine, Sabbio Chiese e Soprazocco di Gavardo i biker della Brescia Cup 2009 hanno invaso i centri abitati, prima di darsi battaglia lungo i tanti sentieri preparati a puntino per ogni manifestazione.

Al termine dei giochi, per il terzo anno consecutivo, è ancora un team valsabbino a salire sul gradino più alto del podio nella speciale classifica riservata alle società. Non riesce però il colpaccio all’Mtb Agnosine che, dopo due anni consecutivi di dominio incontrastato, deve cedere il passo ad un agguerritissimo Team Manuel Bike di Roè Volciano che si aggiudica così la Cup. Un duello emozionante quello che ha visto i due team darsi battaglia dalla prima all’ultima prova.

È il folto settore giovanile l’arma vincente che ha permesso al Team Manuel Bike di spodestare i forti atleti dell’Mtb Agnosine. Un settore giovanile coltivato e diretto sapientemente da Alfredo Bianchi che con molta dedizione è riuscito a creare un attivissimo vivaio di giovani bikers, vero e proprio fiore all’occhiello della società di Roè Volciano.

I due team hanno dominato la scena lasciando un vuoto abissale tra loro e la terza classificata, il Gs Club Zaina Biciclette, dando un chiaro segnale che evidenzia, ancora una volta, come la mountain bike valsabbina sia in continua crescita e come il suo livello agonistico, ad oggi, sia facilmente paragonabile a quello che si può trovare nelle zone geografiche d’Italia dove la mountain bike è nata.

Negli ultimi anni, infatti, in Valle Sabbia sono cresciute le società agonistiche che, trovando il consenso di molti appassionati nei piccoli comuni della valle, sono riuscite pure a dare vita a manifestazioni che a poco a poco stanno diventando veri e propri eventi e appuntamenti imperdibili per tutto il panorama ciclistico nazionale fuoristrada. Promuovendo così non solo uno sport alternativo, divertente e a stretto contato con la natura, ma anche il bellissimo territorio in cui lo si può praticare, senza il rischio di annoiarsi.

Enrico Andrini



Aggiungi commento:
Vedi anche
27/10/2014 10:12:00

Master Mtb 2014, dominio valsabbino Nel circuito a nove tappe di mountain bike hanno trionfato due squadre valsabbine: nelle società la Polisportiva Pertica Bassa e nelle giovanili il Team Manuel Bike di Roè Volciano

21/07/2014 13:45:00

Cerqui e Rizza: spettacolo! I due atleti del Team Manuel Bike tornano dai Campionati italiani di mountain bike disputati a Gorizia con due eccezionali medaglie di bronzo

25/07/2015 10:26:00

Domenica il Gran premio degli ulivi Torna questa domenica a Roè Volciano la classica di mezza estate di mountain bike organizzata dal team Manuel Bike

27/10/2007 00:00:00

L'Mtb Agnosine fra le grandi E' stata la giovane squadra valsabbina dell'MTB Agnosine a conquistare il primo posto nella classifica riservata alle società partecipanti al Circuito di mountain bike Bresciacup. Venerdì sera la gran festa da Nicola

05/08/2011 10:00:00

Domenica il Gran Premio degli Ulivi Tutto è pronto a Roè Volciano per accogliere domenica i biker in gara nella corsa organizzata del team Manuel Bike, settima prova del circuito Master Mtb 2011.



Altre da Agnosine
04/08/2020

Chiosco abusivo

Uno spazio ben attrezzato per la somministrazione di bevande e di gelati, ma senza alcuna autorizzazione. Poi sono arrivati i Vigili

01/08/2020

Infortunio sul lavoro

Un boscaiolo può darsi un colpo d’accetta in un ginocchio, lui fa la guardia giurata e si è sparato in una gamba con la calibro 9. Poteva andargli peggio

01/08/2020

9 candeline per Mattia

Tantissimi auguri di buon compleanno a Mattia di Agnosine che oggi, 1 agosto, spegne 9 candeline

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle

28/07/2020

Ancora da chiarire

L’intenzione è quella di andare fino in fondo e di chiarire ogni aspetto di ciò che è successo alla Geiger di Agnosine, dove ad andare a fuoco sarebbe stato del solfato d’alluminio

27/07/2020

E il sistema antincendio?

Le telecamere a circuito chiuso hanno rivelato che già alle 6:40 il fumo usciva dal capannone della Geiger, ad Agnosine. Ne abbiamo già scritto ieri. «Come mai non è scattato nessun allarme?» si chiede il sindaco Bontempi

26/07/2020

Incendio alla Geiger

Un fumo denso è fuoriuscito per almeno un paio d'ore dallo stabilimento di trattamento rifiuti della Geiger, nei Fondi di Agnosine. In azione carabinieri, Vigili del fuoco e Arpa.
Aggiornamento ore 11

18/07/2020

I primi 8 di Giulia

Tanti auguri a Giulia, di Agnosine, che oggi, 18 luglio, compie 8 anni

18/07/2020

7 candeline per Arianna

Tantissimi auguri ad Arianna, di Agnosine, che oggi, 18 luglio, spegne 7 candeline

16/07/2020

Scoccano i 41 per Alan

Tanti auguri ad Alan, di Binzago, frazione di Agnosine, che proprio oggi, giovedì 16 luglio, compie 41 anni

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente