02 Aprile 2010, 12.15
Vobarno Gavardo
Incidente

Mortale in cantiere a Soprazocco

di c.f.

In un cantiere edile di via San Pellegrino della frazione gavardese un 68enne di Vobarno è rimasto schiacciato dal cestello della gru.

Incidente mortale questa mattina alle 8.30 in un cantiere di via San Pellegrino a Soprazocco di Gavardo.

Vittima un muratore 68enne di Vobarno che è stato investito dal cestello di una gru ed è rimasto schiacciato.

La dinamica dell’incidente è al vaglio degli ispettori della Asl.
Sul posto oltre ai soccorsi, sono intervenuti i carabinieri della locale stazione di Gavardo guidati da maresciallo Cappelli e il magistrato.



Aggiungi commento:
Vedi anche
25/05/2018 13:18

Investita nel cantiere Non ce l’ha fatta, Keri Nolli, 72 anni, è morta dopo l’urto contro una macchina di cantiere

22/10/2014 06:43

Muore schiacciato dal trattore La vittima è un 56enne di Toscolano Maderno, è rimasto schiacciato da un trattore in una zona impervia alle spalle della piccola frazione di Bezzuglio

16/10/2008 00:00

Nuovi elitrasporti per il restauro del tetto Di nuovo l’elicottero in azione ieri a Villanuova, per nuovi trasporti di materiale edile al cantiere della Madonna della Neve. Sarà allestito il ponteggio per il rifacimento del tetto, ma prima di procedere si attende l'approvazione della Soprintendenza.

03/08/2015 16:24

Rotonda, aperto il cantiere Sopraluogo degli amministratori provinciali e comunali con i tecnici della Provincia a cui è affidata al direzione lavori, per l’apertura del cantiere della nuova rotatoria allo svincolo di Villanuova della 45 bis

18/02/2013 09:00

Al via i lavori per la «strada dei Cavatori» Sabato il taglio del nastro per l'avvio del cantiere della nuova strada che collegherà Soprazocco con Gavardo bypassando il centro abitato della frazione.



Altre da Gavardo
10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al nosocomio di Gavardo

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Tutti al mare... e a Livemmo!

Chiudo gli occhi e cerco di ricordare. Istanti della mia infanzia dorata, attimi di felicità. Dopo la scuola, l’inverno e la nebbia, d’improvviso l’estate arrivava, come un fremito del cuore...

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Al cinema d'estate

Domani, giovedì 6 agosto, la prima delle tre proiezioni di cinema all'aperto organizzate dall'assessorato alla Cultura del Comune di Gavardo. Appuntamento, fino ad esaurimento posti, alle 21 in piazza De Medici

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

31/07/2020

Tavolo tecnico rinviato a settembre

È giunta proprio stamattina la lettera del ministero dell’Ambiente che accoglie la richiesta dei sindaci del Chiese di rimandare la riunione conclusiva del tavolo tecnico per il progetto depurazione del Garda