13 Ottobre 2010, 08.13
Valsabbia
Caccia

Girelli: «Ora si rimborsino i cacciatori»

di red.

Argomento chiuso, per quest'anno niente deroghe. E il consigliere regionale valsabbino per il Pd insiste a chiedere la restituzione di parte delle tasse.

 
Le deroghe alla stagione venatoria 2010-2011 sono state affossate in via definitiva martedì 12 dalla Giunta per il regolamento del Consiglio regionale, che doveva decidere se ammettere o meno il progetto di legge ripresentato dopo l’approvazione della pregiudiziale in Aula.
Pregiudiziale che aveva di fatto bloccato tutto l’iter.
 
La Giunta per il regolamento, infatti, ha stabilito che una legge bloccata da una pregiudiziale ha lo stesso valore di un provvedimento bocciato dall’Aula e che quindi devono passare almeno sei mesi prima che possa essere nuovamente presentata.
Ora l’unica possibilità sarebbe la delibera di Giunta regionale, ma, come è noto, il presidente Formigoni è contrario alla caccia in deroga.
 
“A questo punto chiediamo al presidente della VIII Commissione Agricoltura di mettere all’ordine del giorno il progetto di legge, di cui sono firmatario, che chiede di rimborsare il 50 per cento delle tasse versate dai cacciatori che praticano la caccia da appostamento fisso o temporaneo”, propone GianAntonio Girelli, unico consigliere regionale valsabbino, eletto del Pd.
 
Fonte: comunicato stampa
 


Commenti:
ID4320 - 13/10/2010 08:58:00 - (Giachetti) -

il PD favorevole o contrario alla "caccia in deroga"?

ID4351 - 15/10/2010 22:54:00 - (ric) - ric

contrario, ma Girelli non pu ammetterlo anzi dice che vota a favore...... CACCIATORI RAGIONATE come fanno amici di verdi, radicali etc etc ad essere a favore della caccia in deroga?

ID4375 - 17/10/2010 09:38:00 - (danyart) - Quante prese in giro...

...a parte che il 50% e' una presa in giro! cosa vuol dire il 50%???? solo per la licenza? e il resto? non tutti hanno un capanno proprio, altri sono in affitto, mantenere gli uccelli tutto l'anno ,costa!! ecc..restituissero almeno tutta!! la licenza ...E poi che barzelletta sperate in FORMIGONI???? ho assistito a decine dei suoi dibattiti contro la caccia... "me ve da rider!!!! Non deliberera' mai per me!!!!

Aggiungi commento:
Vedi anche
26/09/2012 07:53

Deroghe impallinate in aula Il Consiglio regionale ha stabilito che in questa stagione non ci sar la caccia alle specie migratorie protette: nel carniere niente storni, fringuelli, peppole, pispole e frosoni.

22/09/2010 09:20

Deroghe, rimborso della metà delle tasse la proposta dei consiglieri regionali bresciani Quadrini e Girelli presentata in Regione, a causa della mancata approvazione dei provvedimenti sulle deroghe.

06/06/2012 17:52

«A decidere sia il popolo» il consigliere regionale valsabbino Vanni Ligasacchi ha chiesto all'assessore all'agricoltura De Capitani di coinvolgere tutti i consiglieri sul delicato tema delle deroghe.

22/04/2020 09:25

Girelli: «Perché Ats non forniscono dati su mortalità?» Il consigliere regionale valsabbino, capodelegazione PD in Commissione Sanità del Consiglio regionale, denuncia la mancanza di trasparenza nel fornire i dati sui decessi da parte delle Aziende di Tutela della Salute lombarde

09/04/2020 16:38

Botta e risposta Il consigliere regionale valsabbino del Pd Gianantonio Girelli, dopo la replica del collega Massardi della Lega, torna sull'argomento infezioni in Rsa



Altre da Valsabbia
07/08/2020

Alle superiori lezioni in aula a rotazione

Due settimane in classe e due a casa, con l'ormai consolidata didattica a distanza. È l'ipotesi su cui si lavora per la riapertura delle scuole a settembre, unitamente ad ingressi scaglionati e aumento delle corse dei mezzi pubblici

07/08/2020

Scuole verso la riapertura, in campo le risorse statali

I fondi stanziati con il Decreto rilancio e i Pon per l'edilizia leggera aiuteranno gli istituti bresciani a ripartire con le dovute misure dopo l'emergenza sanitaria. Contributi in arrivo anche per diversi Comuni valsabbini

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Non è andato tutto bene

Dal PD della Valle Sabbia, una presa di posizione, in merito ai "moti" nagazionisti registrati nei giorni scorsi al Senato, che si contrappongono ai dati sulla pandemia registrati in Regione Lombardia

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

04/08/2020

Una ciclopedonale per l'Eridio

Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

03/08/2020

Comuni di confine, «riparto dei fondi non equilibrato»

Quattro milioni a testa per quattro anni ai due Comuni di confine della Valtellina e solo 700mila euro ciascuno all'anno per gli undici Municipi bresciani, tra cui i valsabbini Bagolino e Idro. La polemica

03/08/2020

Valsir, controllo totale

Non solo in Valsir, ma anche per Oli, Marvon e Alba, è stata messa in pratica una massiccia operazione di controllo e prevenzione del rischio Covid