12 Novembre 2010, 07.25
Casto Odolo Valsabbia
Rally

Targa valsabbina sulla storia dell’auto

di red.

La storia dei rally parla anche valsabbino, grazie ad un affiatato gruppo di appassionati che sogna di dar vita ad un apposita scuderia.

 
Intanto c’è la partecipazione alle manifestazioni storiche, come quella in programma per questo fine settimana nel veronese, a Grezzana, dove verrà disputata l’ottava edizione del “Revival Rally Club Valpantena”, una delle più importanti gare del rallysmo storico d’Italia.
Poi c’è un sogno nel cassetto: quello di dar presto vita in Valsabbia, probabilmente a Odolo, ad una scuderia di auto storiche.
 
A partire per il “Rally Club Valpantena”, competizione che parte ed arriva nella veronese Grezzana e che si correrà venerdì 12 e sabato 13 novembre, da Odolo saranno i fratelli Paolo e Andrea Comini su Lancia Rally 037, da Sabbio Chiese Alessandro Leali (col salodiano Gazzelli navigatore) su Lancia Stratos, da Clibbio di Sabbio Nicholas Montini assieme a Michele Ognibeni da Provaglio Valsabbia su Porsche 911 3.0, e ancora da Odolo Fabio Dolci con, da Preseglie, Elvis Zanni, su Fiat Ritmo 130 Abarth.
 
Da Casto partiranno invece, con una Opel Kadett Gte, Paolo Bettini e Claudio Danieli:”Insieme a noi” spiega Danieli, 31enne argentino a Casto ormai da 27 anni, che con questa gara concluderà la sua esperienza da navigatore per passare, nel 2011, alla guida di una Fiat Ritmo 130 Abarth “partiranno anche gli amici di Brescia Lumini e Orlandini su Porsche 911 Sc “.    
 
Un Rally, questo, che vedrà oltre 200 concorrenti al via in arrivo da tutt’Italia ma anche da Svizzera, Francia e Germania, con primo a partire, col n° 1 su Lancia Rally 037 “Martini”, il tedesco Walter Rohrl, negli anni ’80 soprannominato “Re di Montecarlo” per le sue 4 vittorie in quel rally, e ritenuto a ragione uno dei più grandi piloti di rally di tutti i tempi. 
 
Il gruppo di appassionati valsabbini opera con continuità da almeno tre anni.
Quest’anno ha partecipato anche allo spagnolo “Legend historic rally di Cantabria” ed all’ultimo Mille Miglia storico.
 
 
 


Commenti:
ID4866 - 12/11/2010 08:48:00 - (Grande Puffo) -

Questo uno sport che fa ancora sognare... Tutti al Valpantena!!!

ID4870 - 12/11/2010 11:05:00 - (Beps) - GIUSTO!!!

...e il pubblico, da anni lo segue solo per una cosa: lo SPETTACOLO!!!

Aggiungi commento:
Vedi anche
21/10/2016 10:47

Il Trofeo Aci Como parla valsabbino Al rally in terra comasca saranno in gara questo fine settimana il gavardese Luca Pedersoli, in testa al Campionato Italiano WRC, e il vestonese Stefano Albertini, di nuovo alla guida della Ford Fiesta

12/05/2014 10:16

Albertini grande in terra siciliana Il pilota valsabbino, nell’ultimo fine settimana, ha portato a casa il primo successo stagionale nella corsa per titolo Italiano Rally Junior, ed un settimo posto assoluto nella celeberrima corsa sicula “Targa Florio” giunta oramai alla sua 98° edizione

16/03/2018 09:15

A fine aprile il Rally 1000 Miglia Dopo il successo dell'edizione 2017, Automobile Club Brescia e l'Amministrazione Comunale di Salò rinnovano l'invito agli appassionati di rally, per i prossimi 27 e 28 aprile, in occasione della gara d'apertura del Campionato Italiano WRC 2018
• VIDEO

01/09/2009 12:00

Dai rally alla strada La berlina nipponica, che ha avuto un enorme successo nella storia dei rally, si presenta in una nuova veste.

13/05/2016 07:00

Al via il 40° Rally 1000 Miglia Solcheranno le strade della Valle Sabbia le 146 vetture iscritte al Rally 1000 Miglia, suddivise fra Campionato Italiano Rally WRC, 1000 Miglia Storico gara di Regolarità Sport, con la Ps delle Pertiche, in programma il 13 e 14 maggio. Grande attesa per il valsabbino Stefano Albertini



Altre da Odolo
31/07/2020

Vrenda rossa e nera

Nessun riferimento calcistico. Nella Vrenda a Odolo, per due distinti e preoccupanti episodi, scattano i controlli ambientali. Individuati i responsabili, si attendono le analisi

30/07/2020

Mascherine, guanti e rifiuti sparsi ai lati della strada

Non è la prima volta che ci giungono segnalazioni di questo genere, anche da Odolo, e cogliamo l’occasione per sensibilizzare tutti al rispetto delle norme e dell’ambiente che ci circonda. Un grazie al nostro lettore odolese. Pubblichiamo volentieri

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle

28/07/2020

Nuovo medico di Medicina Generale a Odolo

Il dottor Andrea Donatini prenderà servizio dal 1° agosto con la cessazione dei due incarichi provvisori ai dott. Felesi e Fornaro. Pazienti invitati ad esercitare la scelta per un nuovo medico

27/07/2020

A Odolo Piergiorgio Cinelli con «QDGHÌ»

La sedicesima edizione di Acque e Terre Festival fa tappa questo martedì sera nel paese della Conca d’Oro con la presentazione integrale dell’ultimo disco del cantautore dialettale valtrumplino

15/07/2020

«Scelte non condivise», si dimette il vicesindaco di Odolo

Luca Pasini ha rassegnato le dimissioni dalla giunta e dal consiglio comunale: «Non mi trovo più nelle scelte e in molte situazioni che si sono venute a creare negli ultimi periodi»

10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

19/06/2020

Anche Odolo è covid-free

A oggi, fra le persone che risultano residenti nel centro valsabbino della Conca d'Oro, tutti i contagiati si sono liberati dal pernicioso virus. Ne abbiamo parlato col sindaco Fausto Cassetti

07/06/2020

Guanti e mascherine gettati a terra

Un fenomeno che si sta riscontrando un po’ ovunque e nemmeno la nostra valle è esente, come dimostrano queste foto inviateci da un nostro lettore

Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi