Skin ADV
Giovedì 20 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Vita da cani

Vita da cani

di Maria Rosa Marchesi



18.06.2019 Anfo

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Provincia

18.06.2019 Garda Valtenesi

18.06.2019 Vestone Casto

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi

19.06.2019 Roè Volciano

19.06.2019 Villanuova s/C

19.06.2019 Bagolino

18.06.2019 Bagolino Valsabbia

18.06.2019 Gavardo






26 Gennaio 2011, 11.25
Vestone
Calcio Csi

Asco Vestone, ripartenza con pareggio


La stagione di “Guance Rosse” riparte con l’andata degli ottavi di Coppa Leonessa in casa dello Sporting Gavardo.

Sporting Gavardo - Asco Vestone 1 – 1
Guance Rosse (4 – 3 – 1 – 2 senza sale): Perotti; Rizzi detto schicchi, Pace, Bonera detto ciccio, Piccinelli; Gottardi, Ebenestelli M. il capitano, Corsini; Ghidini detto Simone da Bione; Bianchi detto panì, Ebenestelli S. detto bomber
Entreranno: Cosenza detto cuba, Crescini detto ciki, Ricci detto gonzo, Ebenestelli N., Zambelli S. detto il nibbio
All.Morghen

Trattasi di derby, ma per una questione puramente geografica. La rivalità maleducata, che è l’ingrediente fondamentale in questo tipo di partite, non è ancora a livello; evidentemente le due signore si conoscono appena e non è il caso di mettersi subito le mani in faccia.
Inizio d’anno agrodolce per i Tromboni. Agro è il gioco espresso: il centrocampo schierato a rombo non funziona, né da filtro né da supporto alle punte. Dolce è il risultato: il pareggio con gol fuori casa li avvantaggia nella gara di ritorno.

Cronaca di come è andata
Guance Rosse è inguardabile; non fa altro che subire il gioco dei locali senza nemmeno provare a ripartire; gli attaccanti non disturbano e i mediani fanno del buon ‘prego si accomodi’, così che è un attimo per il pacchetto arretrato andare in apprensione. Solo l’imprecisione sottoporta dei padroni di casa fa sì che si vada al tè caldo sullo zero a zero. I Tromboni la porta l’hanno solo immaginata; e forse neanche.

Secondo tempo

Guance Rosse, stasera in versione brutta addormentata, ha bisogno di una sberla che la svegli. Il ceffone arriva presto; su piazzato, una palla esce rasoterra da una selva di gambe e si dirige verso l’angolino che Perotti non può coprire; la velocità ridotta consente di sperare che qualcuno riesca a raggiungerla prima che oltrepassi la linea di porta, ma quel qualcuno è Piccinelli, che non ha nella velocità la propria arma vincente. E infatti prima di lui ci arriva un altro, vestito di diverso colore, che ribadisce in gol la palla, tra l’altro già entrata. A Piccinelli non resta che rimanere impigliato nella rete come un tonno dal futuro in scatola.

A questo punto mister Morghen cambia alcune cose; comincia con lo schierare il centrocampo in linea, quel classico 4 – 4 – 2 che meglio si adatta ai propri somari; poi toglie un difensore e mette una punta, accettando di soffrire dietro e sperando in qualcosa di più là davanti. E avrà ragione, anche se il pareggio sarà frutto non del gioco ma di un eccellente pensata su piazzato di Gottardi, che una tantum si ricorda di essere professore di arte pedatoria. L’1 a 1 è ingiusto. L’onesta gente di Gavardo meritava bottino pieno; dovrà invece salire al Comunale di Mocenigo a fare la partita, se vorrà passare il turno. Siamo comunque dell’idea che le possibilità di passaggio ai quarti siano 50 e 50.

Venerdì prossimo va in scena la seconda di ritorno. Guance Rosse, beatamente impantanata a metà classifica con niente più da dire (meno 13 dalla zona play off e più nove dalla zona retrocessione), hai almeno il dovere di migliorare l’ andata. I pochi cristiani che ti verranno a vedere lo meritano. Salutiamo.

Armando Dell'Oca

www.ascovestoneopen11.it

In foto Roberto Gottardi, autore del pareggio

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2011 08:00:00
Coppa Leonessa, Asco Vestone ai quarti “Guance Rosse” ritrova la grinta di un tempo e negli ottavi di Coppa Leonessa batte lo Sporting Gavardo.

11/09/2010 09:00:00
“Guance Rosse” ai nastri di partenza Lunedì 13 al comunale di Mocenigo la prima partita ufficiale dell’Asco Vestone in Coppa Leonessa contro lo Sporting Calvagese. Ecco tutte le novità della nuova stagione.

16/09/2010 14:00:00
Stecca all’esordio in Coppa Leonessa Sconfitta di misura contro lo Sporting Calvagese per l’Asco Vestone in Coppa Leonessa sotto la nuova guida di mister Morghen.

24/09/2009 10:10:00
Parte col piede giusto la stagione dell'Asco Vestone Dopo la favolosa passata stagione, con vittoria in campionato e in coppa Leonessa, riparte la nuova annata dell’Asco Vestone, che milita nel campionato Csi

26/05/2009 00:10:00
Andata amara per gli Allievi dell'Asco Vestone I ragazzi dell'Asco Vestone sotto il sole cocente di Nigoline hanno affrontato la squadra di casa per l'andata delle semifinali di Coppa Leonessa Csi perdendo con orgoglio 3-2, lasciando così aperta a ogni risultato la gara di ritorno.



Altre da Vestone
19/06/2019

Ultimo appuntamento per «E-state in Biblioteca»

La rassegna letteraria a cura della Biblioteca di Vestone si concluderà questo venerdì sera, 21 giugno, con un interessante dibattito tra scrittori 

19/06/2019

Santa Maria del Giogo e il Monte Rodondone

Mentre i “colleghi” del Gruppo Avanzato salivano al Monte Guglielmo, i giovanissimi alpinisti del Gruppo Base del CAI Vestone raggiungevano il monte Rodondone, tra Val Camonica e Val Trompia

18/06/2019

Da Cimmo al Monte Guglielmo

Meta dell’ultima escursione degli alpinisti del Gruppo Avanzato del CAI di Vestone è stata la “montagna dei Bresciani”, con partenza da Cimmo, frazione sopra Tavernole 

18/06/2019

I cent'anni di Lucia

Parenti, amici, ospiti e autorità in festa domenica scorsa, 16 giugno, alla Fondazione “Passerini” di Nozza per festeggiare Lucia Lucchini di Casto, prossima alle 100 candeline (3)

16/06/2019

Zanaglio, riconferma con salto di qualità

In questi giorni nei quali il calcio femminile è alla ribalta mediatica per la nazionale italiana femminile impegnata nei mondiali, anche in Valsabbia c’è da festeggiare per una promozione (2)


 

15/06/2019

Due nuovi capisquadra

Il distaccamento dei Vigili del fuoco di Vestone da qualche giorno è forte di due capisquadra in più, che andranno a dare manforte a quelli già presenti (1)

12/06/2019

Tamponamento alle strisce

Si è fermato prima della strisce pedonali per lasciar passare un passante ed è stato violentemente tamponato. Per fortuna non sarebbe grave (6)

09/06/2019

Facchi presenta la giunta

Il neosindaco di Vestone ha assegnato le deleghe assessorili e incarichi a tutti i consiglieri della maggioranza. Suo vice sarà Giovanni Zambelli


09/06/2019

Ambiente e dinamiche sociali lungo il fiume

Tappa valsabbina dell’Eco Carovana del Chiese con studiosi e ricercatori ad indagare da vari punti di vista problemi e caratteristiche del fiume che solca la valle

07/06/2019

Ecco i due «pin»

"Pin" sta per pilota di interesse nazionale e in questo fine settimana in provincia di Parma ne sono stati convocati due che appartengono al Motoclub vestonese "3 Laghi"


Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia