Skin ADV
Giovedì 02 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







07 Marzo 2011, 10.15
Prevalle
A Prevalle

Muore travolto dopo l’incidente

di red.
E’ stato investito sul ciglio della strada dopo un incidente fra la sua auto ed uno scooter dal quale era uscito illeso.

La tragedia che ha portato alla morte di Agron Ligu, albanese che sei mesi fa era diventato cittadino italiano e che viveva con la famiglia a Salò, è avvenuta ieri sera a Prevalle e si è consumata in due tempi distinti. 
 
Agron, infatti, era stato coinvolto in un primo incidente pochi minuti dopo le 19 di domenica quando contro la sua auto, una Volkswagen Bora, si è schiantato a bordo del suo scooter K.R., 23enne indiano residente a Salò.
Ad avere la peggio il motociclista che è stato ricoverato all’ospedale di Gavardo in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.
Agron Ligu non aveva riportato nessuna ferita e sotto shoc per l’accaduto ha chiesto in prestito ad un passante il telefono cellulare per avvisare la moglie di quello che gli era successo.
 
Era ormai trascorsa una mezz’oretta e lui camminava nervosamente sul ciglio della strada non molto distante da dove era avvenuto l’incidente quando, per cause in corso d’accertamento da parte della Stradale di Montichiari e i Carabinieri di Nuvolento intervenuti per i rilievi, è stato investito in pieno dalla Peugeot 306 guidata da un marocchino della zona che viaggiava con la moglie e se l’è improvvisamente trovato davanti.
 
Nuovo intervento del 118, nuova corsa all’ospedale di Gavardo, dove a causa della gravità delle ferite riportate il cuore l’albanese ha cessato di vivere.
Agron Ligu risiedeva a Salò e lavorava alle Industrie Pasotti di Prevalle.
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID7485 - 07/03/2011 19:39:13 (lucaz) E' proprio vero.....
siamo in un'Italia multietnica.


ID7486 - 07/03/2011 20:02:39 (hal_9091) ma sto giro...
CHE C'ENTRA?


ID7491 - 08/03/2011 09:25:00 (Matteo) Lucaz
Ha perso un'occasione per tacere. Mi fa rabbrividire questa mancanza di contegno. Non ho parole...


ID7503 - 08/03/2011 14:49:13 (lucaz) Si voleva
evidenziare che l'incidente pare essere accaduto su una strada al confine tra India e Pakistan mentre ci troviamo a Prevalle, provincia di Brescia. Se l'incidente vede coinvolti, in maniera distinta, tre stranieri di diversa nazionalità, ciò sta a significare che non si tratta di una semplice coincidenza bensì che il tasso di immigrazione nel bresciano è assai elevato rispetto ad altre province italiane.Per quanto riguarda il decesso del cittadino albanese esprimo ovviamente il mio dispiacere, ma il mio discorso era un'altro rispetto alla (non troppo) singolarità della notizia.


ID7505 - 08/03/2011 16:33:58 (Granma)
Adesso ne hai perse 2 di occasioni per tacere.


ID7509 - 08/03/2011 20:44:13 (lucaz) Qui possono parlare
SOLO I SOLITI SOLONI


ID7510 - 08/03/2011 21:10:00 (panta_rei) no no...
anche i sa.... ops, anche gli altri hanno la stessa libertà d'espressione



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/12/2018 11:45:00
Pedone investito In gravi condizioni l'anziano che è stato falciato da un'auto questa mattina mentre camminava lungo via XI Febbraio a Prevalle


12/10/2018 16:56:00
Auto contro bici Un ciclista di 64 anni è finito in ospedale dopo essere stato investito da un’auto, lungo la via Bellini a Roè Volciano

18/03/2018 18:36:00
A terra con lo scooter Pochi danni per un minorenne alla guida di uno scooter, buttato a terra da un’auto che girava a sinistra per entrare in una strada secondaria

31/07/2018 06:50:00
Prevalle il giorno dopo Migliorano le condizioni del motociclista bergamasco che nella serata di domenica è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, dopo l'incidente avvenuto in tangenziale


26/10/2013 10:42:00
Travolto in bicicletta Brutto incidente sabato mattina lungo via Giovanni Falcone a Gavardo, dove un'auto ha investito un uomo di 79 anni in bicicletta che stava attraversando la strada. E' in Prognosi riservata



Altre da Prevalle
27/03/2020

A Prevalle la biblioteca è a casa tua

“Anche se la biblioteca è chiusa, la biblioteca siamo noi”. Parola del bibliotecario Giovanni De Lucia e del delegato alla Cultura Adriano Filippa, che lanciano sul canale YouTube del Comune alcune iniziative per bambini, ma non solo
• VIDEO

26/03/2020

Scatole ed etichette in dono dalla Imbal Carton

L’azienda di Prevalle ha risposto all’appello di AiutiAMObrescia fornendo in soli due giorni di lavoro un grande quantitativo di scatole e di etichette da applicare ai dispositivi già confezionati

17/03/2020

Cosa fare a casa?

In questi giorni di quarantena la tecnologia ci aiuta a rimanere in contatto con i nostri cari, ma può essere anche un modo per distrarsi con la lettura o viaggiare virtualmente. Ecco cosa suggerisce l’Assessorato alla Cultura di Prevalle

16/03/2020

Il settore florovivaistico: «Necessari interventi urgenti di tutela»

Assofloro e Associazione Florovivaisti Bresciani – di quest’ultima fanno parte anche sei aziende valsabbine – chiedono un intervento urgente del Governo a tutela del settore, che rischia di subire ripercussioni a lungo termine, anche quando l’emergenza sarà rientrata

16/03/2020

Emergenza coronavirus, supporto psicologico gratuito

Dalla collaborazione tra i Comuni di Gavardo, Muscoline, Prevalle, Vallio Terme e Villanuova sul Clisi da oggi – lunedì 16 marzo – è attivo un servizio di supporto psicologico gratuito per i cittadini in difficoltà


14/03/2020

Ivar, chiusura volontaria

Nonostante al momento non ci siano casi di contagio all’interno, l’azienda di Prevalle ha scelto di chiudere una settimana per il contenimento dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus.

12/03/2020

Anche Prevalle attiva servizi a domicilio per anziani e disabili

In questo momento di emergenza sanitaria le fasce più svantaggiate della popolazione potranno usufruire di servizi dedicati, attivati dal Comune in collaborazione con il gruppo Alpini – Protezione Civile e i due supermercati del paese


08/03/2020

Riciclaggio di terra contaminata da amianto

I Carabinieri del Noe di Brescia hanno posto i sigilli a un impianto di Prevalle di proprietà di un’azienda trentina che riciclava in modo illecito materiale da demolizione contenente amianto

07/03/2020

«Cari alunni e genitori, restare collegati»

Non solo compiti a casa ma anche lezioni in videoconferenza per gli alunni dell’Istituto comprensivo di Prevalle e Villanuova. Il sostegno del Consiglio d’Istituto

06/03/2020

Un nuovo regolamento per i pannelli luminosi

Il Consiglio comunale di Prevalle ha approvato all’unanimità le nuove regole relative all’utilizzo dei tabelloni luminosi. Stop ai messaggi politici e più spazio ad enti e associazioni


Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia