Skin ADV
Domenica 18 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










Agnosine, il paese la sua gente

Agnosine e il suo municipio

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

La Reguitti

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

Dedicata ai santi Ippolito e Cassiano

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771



Il Santuario della Madonna di Calchere

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente







31 Marzo 2011, 09.00
Agnosine
Mountain bike

Cristina Dusina prima al Gp Mtb d’Italia a Montichiari

di red.
Per la portacolori dell’Mtb Agnosine arriva il primo successo in campo nazionale. Alessandro Trenti vince categoria e maglia leader alla prima prova del circuito Master Mtb.

Il banco di prova è di quelli veri. Il percorso, tecnico e selettivo, è il medesimo su cui si sono svolti negli anni passati le due edizioni degli Internazionali d’Italia. Le avversarie ci sono tutte, dalla campionessa italiana in carica Maniago alla campionessa trentina Zocca. Ma ad avere la meglio è stata Cristina Dusina (MTB Agnosine). L’ex campionessa italiana 2009 ha esordito così in campo nazionale, alla prima prova del GP MTB d’Italia, lanciando un chiaro segnale alle rivali. Dopo l’intensa stagione dedicata al ciclocross Cristina torna alla ribalta in sella alla sua mountain bike e prende la mira su quelli che saranno gli appuntamenti più importanti della stagione.

E’ stata una gara dura – racconta Cristina - ma seppure avessi buone sensazioni ho cercato di non pensare alla fatica, anzi, mi sono voluta proprio divertire. Il tracciato di Montichiari non permette errori. Ci sono mille passaggi tecnici dove bisogna essere bravi a mollare i freni e a guidare la bici, ma ce ne sono altrettanti dove bisogna spingere forte sui pedali. Io sono partita piano per tentare di recuperare nel finale e tutto è andato secondo i piani.

Cristina parte bene ma resta leggermente defilata dopo la prima tornata che la vede transitare già in ritardo di qualche secondo sulla campionessa Maniago e marcata stretta dalle restanti avversarie. Ma durante il secondo dei tre giri previsti l’atleta in testa alla corsa da segnali di cedimento e Cristina comincia a vederne la sagoma in lontananza. Mantiene la calma e decide di non forzare il ritmo, non ancora. Manca un solo giro al termine. Cristina raggiunge la Maniago e quindi decide che è venuto il momento di provarci. Si alza sui pedali e prova ad allungare mentre l’atleta veneta accusa anche dei problemi meccanici.

Per Cristina Dusina i restanti 4 km sono infiniti. Continua a voltarsi, incredula, forse temendo un ritorno dell’avversaria, ma ogni dubbio svanisce quando giunge all’imbocco del rettilineo che attraverso il centro di Montichiari conduce all’arrivo. Il boato del pubblico bresciano accompagna lo splendido successo della campionessa di casa che in un solo colpo porta a casa la vittoria tra le master woman e la maglia da leader di categoria del circuito nazionale Xc.

Altra gara e altri successi per il resto della squadra che nella mattina di domenica si presenta a Calcinato ai nastri di partenza della prima prova del circuito provinciale Master MTB. Alessandro Trenti è deciso a provarci e seppure gli avversari siano pezzi da novanta si getta nella mischia senza pensarci due volte. Dopo la prima delle quattro tornate Alessandro transita nel gruppetto che segue i due battistrada. Sono in tre e giro dopo giro si capisce che saranno loro a giocarsi il terzo gradino del podio assoluto.

Manca un solo giro al termine e il percorso non presenta lunghe salite su cui poter provare un attacco. Il dislivello è minimo e Alessandro prova a far valere le sue doti da fondista. All’arrivo l’ennesima volta stagionale vede ancora beffato Alessandro Trenti che giunge così al 5º posto assoluto ma ottiene un’importante conferma. Sua la vittoria tra i master 3 e sua la maglia da leader di categoria del circuito. Alle sue spalle ottimi piazzamenti anche per tutti gli altri ragazzi.

Adriano Zorzi Chiude 9º mentre Francesco Zambelli al 25º tra i master 3, Alessandro Marchi si avvicina sempre di più ai migliori ottenendo un brillante 5º posto tra gli Elitesport 1, Silvestri Samuel è 23º tra gli Elitesport 2, Enrico Micheletti 18º tra i master 2 e Gianfranco Graziotti 11º tra i master 5. Ritorna alle gare dopo un lungo periodo di stop, a seguito di alcuni interventi chirurgici, Carlo Porcu che nel 2010 ha vinto la propria categoria nel Master MTB. A Calcinato ottiene solo un 8º posto ma non è altro che l’inizio della rimonta!


Fonte comunicato stampa by aesportnews

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID8441 - 11/04/2011 23:09:06 (faso)
grande cri!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/05/2011 10:00:00
Trenti, Dusina e Porcu a podio nella terza prova Master Mtb Ottimi piazzamenti per i portacolori dell’MTB Agnosine che alla Casì del Feo sono ancora protagonisti del circuito bresciano Master Mtb.

24/03/2011 10:00:00
Zontini primo, Trenti, Signori e Dusina sul podio alla Monticelli Bike Alla prima prova del Circuito Bresciacup si fanno subito notare gli uomini dell’MTB Agnosine che portano a casa due maglie da leader e numerosi risultati.

06/10/2011 09:00:00
Signori torna grande a Sorisole Nell’ultima prova del Circuito Orobie Cup fiammata del portacolori dell'Mtb Agnosine mentre in terra mantovana il team difende a spada tratta il secondo posto nel Circuito Master MTB. Cristina Dusina domina la 2ª D’Annunzio Bike di Gardone Riviera.

19/04/2012 07:00:00
Zontini e Dusina, buono l'esordio alla Bresciacup Sei impavidi alfieri dell’MTB sfidano la pioggia e si presentato a Monticelli Brusati per la prima prova del Circuito Bresciacup. Ai buoni risultati di Mattia e Cristina si contrappone la sfortuna di Alessandro Trenti, obbligato al ritiro per la rottura della catena.

09/06/2011 10:00:00
Trenti e Dusina: a Cevo altre due maglie La pattuglia dell’MTB Agnosine torna dalla trasferta camuna con un ricco bottino. Alessandro e Cristina indossano la maglia da leader nella speciale classifica a tempo delle granfondo mentre il resto della squadra mette a segno piazzamenti importanti. Luca Signori dà segnali di ripresa a Parre.



Altre da Agnosine
11/08/2019

Manutenzione per il «Tranquillo Bianchi»

Anche quest’anno il Gem (Gruppo escursionisti mercoledì) di Roncadelle hanno ripulito il tronco A di uno dei Sentieri della Resistenza

10/08/2019

Fondi per la manutenzione del territorio

Anche 9 Comuni valsabbini fra i destinatari dei contributi regionali per la manutenzione di strade ed edifici pubblici

29/07/2019

I 53 di Lorena

Buon compleanno a Lorena, di Agnosine, che oggi, 29 luglio, compie 53 anni

29/07/2019

L'Angilì di Agnosine fa i 90

Tanti auguri a nonno Angelo Bettinzoli di Agnosine che proprio oggi, lunedì 29 luglio, compie 90 anni

23/07/2019

Prima di partire, dona

In un periodo come quello estivo, in cui la necessità di trasfusioni è maggiore, l'Avis Agnosine Bione invita tutti a recarsi a donare il sangue. Appuntamento a Barghe questo sabato mattina, 27 luglio 

16/07/2019

In Navà, a far festa

Nella località montana sita in territorio di Agnosine, raggiungibile dalla frazione di Sant’Andrea, ogni anno si ripete un incontro che mette insieme fede e natura

16/07/2019

Alan e i 40

Tantissimi auguri ad Alan di Binzago di Agnosine che proprio oggi, martedì 16 luglio, festeggia il suo 40° compleanno 

13/07/2019

Cade in moto dopo il rettilineo

C'è forse la scarsa visibilità dovuta al sole all’origine della caduta in moto avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi ad Agnosine 

13/07/2019

Angelo ai 30 sui pedali

Tanti auguri ad Angelo Lossi, di Agnosine, che proprio oggi, sabato 13 luglio, compie i suoi primi trent'anni
(2)

11/07/2019

Megamulte per danno ambientale

Disboscamenti e sbancamenti abusivi: denunce e sanzioni da parte dei carabinieri forestali di Vobarno ad Agnosine, Bione e Odolo (6)

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia