Skin ADV
Mercoledì 11 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








09.12.2019 Bagolino

10.12.2019 Vobarno

10.12.2019 Villanuova s/C Valsabbia

09.12.2019 Vestone

09.12.2019

09.12.2019 Valtrompia

09.12.2019

09.12.2019

09.12.2019 Sabbio Chiese Provaglio VS Valsabbia

09.12.2019 Pertica Bassa Valsabbia






25 Febbraio 2012, 07.00
Gavardo
Vigili

Ancora foto

di red.
Prosegue la serie delle fotografie che segnalano presunte irregolarità da parte dei tutori dell'ordine. Questa volta siamo a Gavardo.
 
Questo scatto riprende un'auto dei Vigili, di fronte quasi al piazzale della concessionaria Manelli, posizionata piuttosto defilata rispetto alle indicazioni che invece vorrebbero una gran "pubblicità" nel caso di appostamenti per il controllo elettronico della velocità.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID17227 - 25/02/2012 08:30:41 (Ginevra) La foto non aiuta!
La foto parziale e non aiuta ad esprimere un giudizio. Infatti non si vede se, prima della macchina, e' stato messo il cartello di preavviso previsto dal codice. E questo e' fondamentale per valutare la correttezza della Polizia Locale.


ID17228 - 25/02/2012 08:58:22 (Brace) POSIZIONE DEFILATA
La posizione rimane defilata e difficilmente visibile. Il cartello se non vedo male sembra essere di fianco all'auto.


ID17229 - 25/02/2012 09:10:37 (E.P.) x ginevra
scusa ma tu sei un vigile?


ID17230 - 25/02/2012 09:13:03 (And75) si vede il cartello
è davanti alla macchina, altro che 400 metri...


ID17232 - 25/02/2012 09:38:35 (sanros) Non sono un vigile ma......
....rispettiamo i limiti. Cos facendo non serve il metro per misurare a che distanza piazzato il cartello e il metaldetector per stanare auto nascoste.


ID17233 - 25/02/2012 09:42:18 (Ernesto) mi e^
venuto un dubbio???non e^ che valgano quei cartelli fissi dove dicono controllo velocita eletronica?????di solito inizio paese????sapete,con le leggi italiane ci si aspetta di tutto-----


ID17235 - 25/02/2012 12:11:26 (GiO) Per Sanros
Ok, noi rispettiamo i limiti ma i vigili rispettino le leggi; il cartello deve essere visibile e ad una determinata distanza, nella foto non mi sembra, così come nella foto di Villanuova! La legge è uguale per tutti, ma proprio per tutti!!!


ID17237 - 25/02/2012 13:21:38 (lucaz) Bastardi dentro....e anche fuori
Perchè il segnale di preavviso non lo mettono davanti alle fonderie Mora già che ci sono?La norma MINISTERO DEI TRASPORTI, DECRETO 15 Agosto 2007 dice: art. 2: "I segnali stradali e i dispositivi di segnalazione luminosi devono essere installati con adeguato anticipo rispetto al luogo ove viene effettuato il rilevamento della velocita', e in modo da garantirne il tempestivo avvistamento, in relazione alla velocita' locale predominante. La distanza tra i segnali o i dispositivi e la postazione di rilevamento della velocita' deve essere valutata in relazione allo stato dei luoghi; in particolare e' necessario che non vi siano tra il segnale e il luogo di effettivo rilevamento intersezioni stradali che comporterebbero la ripetizione del messaggio dopo le stesse, e comunque non superiore a 4 km." A Gavardo non è superiore a 4 cm.!!!!!!!!!


ID17238 - 25/02/2012 16:07:38 (Venturellimario) Confermo
Visto purtroppo parecchie volte, sempre adossato all'auto


ID17239 - 25/02/2012 16:57:14 (mago) ottimo direi
bellisima rubrica complimenti


ID17240 - 25/02/2012 17:28:59 (cry79) Almeno
Almeno il cartello lo hanno tolto dal baule solitamente non fanno nemmeno quello


ID17241 - 25/02/2012 20:10:07 (Gio73) C'è da dire che....
la foto in questione non è recente, probabilmente qualcuno ha fatto notare ai vigili che non era regolare il cartello a fianco all'auto e da qualche mese lo posizionano sul marciapiede un centinaio di metri prima del controllo.Certo rimane il fatto che l'auto è defilata e ci si accorge della presenza solo negli ultimi metri comunque che paura avete è la strada che porta in centro, è trafficata da auto, motorini biciclette e pedoni, basta andare adagio e non vi arriverà alcun verbale, certo è che se state andando di corsa la multa ve la siete meritata.


ID17242 - 26/02/2012 07:21:00 (Fbd73) Tutto vero...
Il cartello e'attaccato alla macchina ,comunque non deve essere un modo per far cassa ,deve essere una repressione per gli incidenti stradali.Ricordo infine che siamo nella direzione opposta al centro di Gavardo ...


ID17245 - 26/02/2012 11:00:17 (roberto74) non solo il cartello...
L'auto, per legge, deve essere ben visibile....domanda....vi pare visibile? Poi se vogliamo discutere sui limiti da rispettare è un altro discorso. La legge parla chiaro senza ombra di dubbio: l'auto deve essere ben visibile e se non è così può essere confiscato lo strumento atto a rilevare. Documentatevi e vedrete che non racconto balle....quindi in questa foto la violazione è palese, cartello attaccato o a 400 metri....


ID17248 - 26/02/2012 14:21:09 (Tc) Tc
Se ne stanno approffittando,pensate che ora si appostano furtivamente nel tratto da poco interdetto alle bici per dare la multa al ciclista innoservante,non sanno pi dove prendere soldi sono dei poveracci senza orgoglio,sindaco compreso....


ID17265 - 27/02/2012 20:03:14 (maxbel74) Guardateli!
http://www.motoclub-tingavert.it/t624893s.htmlfoto pi dettagliate.Vergogna!!!!!


ID17323 - 28/02/2012 22:16:48 (PETER72) E magari contestare le infrazioni
Se fosse vera prevenzione in ogni caso dovrebbe essere presente anche un altra pattuglia a fermare chi supera il limite contestandogli immediatamente l infrazione; non dovrebbe essere una cosa difficile da fare visti i numerosi vigili impiegati al Comune di Gavardo. Invece questo modus operandi serve solo a rimpinguare ulteriormente le casse del comune alla faccia della sicurezza stradale, della prevenzione degli incidenti e delle tasche sempre piu vuote dei gavardesi grazie agli aumenti di addiziionale comunale e ai nuovi parcometri



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/10/2017 10:40:00
Il buon esempio¬Ö I nostri lettori ci hanno inviato due fotografie emblematiche.¬† I tutori della legge, per risultare autorevoli nell’esercizio delle loro funzioni, non dovrebbero farsi sorprendere in queste condizioni

16/09/2009 07:14:00
Ancora un incidente sulle Coste Uno solo il ferito. Questa volta la strada è rimasta chiusa per due ore e mezza, a causa della mancanza di pattuglie delle Forze dell'ordine pronte ad intervenire.

18/01/2013 08:25:00
Quote latte, ma che storia è? La magistratura ha perquisito la sede della Lega nell'ambito di un'indagine su presunte irregolarità commesse dal Carroccio rispetto al regime delle quote latte Ue

19/02/2008 00:00:00
Sar√† davvero la volta buona? Vobarno: si parte. Quante volte ce lo siamo sentiti dire? Eppure questa sembra proprio la volta buona. La tabella di marcia l’ha indicata ieri L’ingegner Prisco nella Casa della Valle a Nozza di Vestone.

24/01/2016 14:50:00
Occhio alla cenere Altro cassonetto a fuoco fra le vie di Gavardo. Questa volta in Via Ines Novanta. Il veloce intervento dei Vigili del fuoco ha scongiurato il propagarsi delle fiamme




Altre da Gavardo
10/12/2019

Cercasi tirocinante per la biblioteca

Anche il Comune di Gavardo ha aderito al bando DoteComune di Anci Lombardia per la selezione di un tirocinante per un percorso formativo in ambito biblioteconomico e culturale. Ecco requisiti e modalità di partecipazione

08/12/2019

Un'opera per il territorio?

Grande affluenza lo scorso venerd√¨ sera al dibattito organizzato a Muscoline da Fratelli d’Italia.¬†Presente anche il senatore Gianpietro Maffoni, membro della Commissione Ambiente


08/12/2019

Oltre duemila libri per i bimbi ricoverati

Grazie ad una raccolta promossa dalle Librerie Giunti al Punto i reparti di Pediatria degli ospedali di Gavardo e Desenzano hanno ricevuto pi√Ļ di 2350 volumi destinati ai piccoli pazienti

07/12/2019

La Banda di Sopraponte in concerto per l'Immacolata

Ricordando il passato ma sempre con lo sguardo rivolto al futuro, il Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte propone per questa domenica, 8 dicembre, un concerto per augurare Buon Natale a tutta la popolazione


05/12/2019

Galeotto fu l'aperitivo

Esce di casa per recarsi a fare l’aperitivo con gli amici, ma era ai domiciliari. Arrestato

05/12/2019

Valsabbini premiati con le Benemerenze Coni

Marted√¨ sera a Palazzo Loggia a Brescia le premiazioni per i risultati 2018. Medaglia d’oro Dirigenti per il gavardese Gianni Pozzani, presidente del Comitato provinciale della Federazione Italiana Ciclismo

05/12/2019

La Santa Barbara dei cavatori

Anche quest’anno per la ricorrenza della patrona dei minatori e dei cavatori, √® stata celebrata una messa nella galleria della cava di calcare del monte Budellone

03/12/2019

Avis Gavardo, il Centro Prelievi si trasferisce a Salò

Un trasloco temporaneo che si √® reso necessario per permettere la realizzazione di un intervento di ristrutturazione dell’attuale sede presso l’ospedale di Gavardo. Invariati i giorni delle donazioni


03/12/2019

Al nido di Gavardo un alert antiabbandono

In caso di assenza dei figli dall’asilo, ai genitori viene inviato, tramite un’apposita app, un avviso sullo smartphone: un sistema tecnologico per evitare episodi di dimenticanza dei bambini

02/12/2019

Approvato il piano di diritto allo studio

In un’ottica di trasparenza e condivisione delle scelte con la comunit√†, l’Amministrazione comunale gavardese ha approvato con voto unanime il piano di diritto allo studio per l’anno scolastico 2019/2020




 
Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia