08 Marzo 2012, 09.00
Cronaca

I record del poker online

di Erregi

Secondo una ricerca della School of management del Politecnico di Milano, rispetto allo scorso anno la spesa degli italiani per i giochi online è salita, nel 2011, del 7%

 
Le stime parlano di oltre 730 milioni di euro, tutti spesi dagli italiani per giochi online come il poker, che sembra ormai avere surclassato altri svaghi più tradizionali. Una vera rivoluzione che, negli ultimi anni, sta stravolgendo il tempo libero di molte persone.
 
Ma guai a parlare di gioco d’azzardo! Se fino a qualche tempo fa il poker era considerato, anche solo in termini di morale comune, un’attività losca e pericolosa, con implicazioni malavitose e storie di strozzinaggio alle spalle, oggi è frequentissimo sentire racconti di appassionati del poker online o imbattersi in pubblicità alla TV che sfruttano slogan di comodità come “giocate in casa” e “il poker a casa tua”.
 
Una pratica, questa, che nell’appena trascorso 2011 ha visto una crescita del 7% che, tradotto, significa che circa 2,6 milioni di italiani hanno partecipato, almeno una volta, a partite di poker via internet nelle quali, molto spesso, si gioca al limite del legale: spesso i giocatori si mettono d’accordo tra loro per approfittare della poca maestria del nuovo arrivato e dividersi la vincita.
 
Con la creazione di un’alternativa legalizzata al gioco d’azzardo, il poker su internet sta vivendo un periodo d’oro cominciato già nel 2010, coinvolgendo persone via via più giovani, anche per la facilità con cui le nuove generazioni si interfacciano alle nuove tecnologie.
 
Un rapporto, quello del Politecnico, che riguarda, in generale, l’Italia, ma soffermandoci sui “discorsi da bar” non è così raro, anche dalle nostre parti, imbattersi in persone che parlano di “all-in”, “bluff” e simili, ripercorrendo le interminabili ore trascorse davanti al pc, spesso spendendo soldi virtuali in uno svago innocente e, se vogliamo, di logica, ma spesso anche utilizzando soldi veri: in media 50 euro al mese.

 



Aggiungi commento:
Vedi anche
10/12/2018 11:20

All'Odeon aprono le prevendite

Da domani, martedì 11 dicembre, aprono al Teatro Odeon di Lumezzane le prevendite per Geppi Cucciari. Ultime prevendite disponibili per “Poker” della Compagnia Gank

30/05/2014 07:31

Tasi online In Valsabbia anche la Tasi si paga online. Con pochi click sul portale Prometeo di Secoval, è sufficiente una media abilità nell'utilizzo di internet per fare da soli

21/07/2017 11:56

Sorpasso epocale Usa: vendite online superiori a quelle tradizionali. Siamo ad un punto di non ritorno, forse, certamente ad un punto di svolta che non si può trascurare

11/12/2018 10:16

Tentata truffa online Vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti online, per il quale sono stato contattato ieri

23/07/2019 16:14

Conto deposito online: i consigli per trovare il migliore Esistono diversi strumenti per conservare i propri risparmi e per mettere da parte un po’ di denaro per il futuro. Tra i tanti spicca il conto deposito online



Altre da
08/01/2014

Comunicare con il pubblico

Un corso per potenziale la capacità di relazionarsi con i colleghi e con il pubblico, per imparare ad essere sintetici e coinvolgenti. Una proposta di Ellegi-Service

07/01/2014

Age Gavardo si rinnova

Tempo di rinnovo delle cariche per la sezione gavardese dell'Associazione Genitori che riconferma per la terza volta alla guida Ilario Romano e rilancia con nuovi progetti a favore delle famiglie

02/01/2014

«L'Italia sottosopra»

Dal 2007 al 2012, in Italia, i minori in povertà assoluta sono più che raddoppiati, passando da meno di 500 mila a più di un milione. Dati nero su bianco, nella relazione di Save the Children

20/12/2013

Istigazione alla violenza

Buongiorno Direttore, le scrivo a proposito della querelle sui commenti apparsi sul suo giornale in occasione degli articoli riguardanti il recente fatto di cronaca avvenuto a Serle

(117)
18/12/2013

La polverina di Bin Laden

Senza strumenti per comprendere, il Bilderberg, le sirene, i microchip sotto la pelle, le strisce in cielo, gli ufo, le torri gemelle, l'omicidio dei Kennedy, i romanzi di Dan Brown..., diventano i libri di testo della politica nostrana

(46)
11/12/2013

Kazzenger e la Scienza

Le gazzarre in Senato, che si ripetono da più legislature, contro i Nobel e le Eccellenze nazionali, sono la cartina di tornasole del nostro livello di analfabetismo culturale e scientifico

(56)
03/12/2013

Adotta un nonno

E' un filo diretto fra generazioni quello che sta coinvolgendo i ragazzi delle Mdie di Casto e gli ospiti della Passerini di Nozza

03/12/2013

A cena per il 50°

Nel mezzo del cammin di nostra vita... mi ritrovai ad una cena dei coscritti. Potrebbe cominciare così la lettera di Bruna, che invece riporta un'altra lettera, quella di Massimo. Noi pubblichiamo

(15)
02/12/2013

La cruna dell'ago

"È più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che un ricco entri nel regno dei cieli" (Matteo 19:24). Così parlava Gesù riferendosi ad una porta che si apriva in antichità nelle mura di Gerusalemme e si chiamava proprio "la cruna dell'ago".

(41)
28/11/2013

E' sufficiente la laurea?

Interessante incontro questa sera all'oratorio di Nozza, dove insegnanti, imprenditori e banca, si confronteranno su un tema caro ai giovani e alle loro famiglie

(1)