Skin ADV
Sabato 06 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Sabbio Chiese Odolo Mura Villanuova s/C Capovalle Valsabbia

04.06.2020 Bagolino Val del Chiese Storo

05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Bagolino

04.06.2020 Idro Vobarno

05.06.2020 Valsabbia

04.06.2020 Valsabbia

05.06.2020 Preseglie Valsabbia

05.06.2020 Casto



31 Marzo 2012, 07.00
Vobarno Provincia
Ambiente

Scatta l’Ora della Terra

di red.
Anche Vobarno fra i Comuni che hanno aderito all’evento mondiale promosso dal WWF per sensibilizzare i cittadini al risparmio energetico.

Questo sabato, 31 marzo, scatta "L'ora della Terra" (Earth Hour), il più grande evento mondiale del WWF, che si propone di spegnere le luci di luoghi, palazzi, monumenti simbolo in tutto il Mondo, al fine di sensibilizzare cittadini e istituzioni per un mondo eco-compatibile e sostenibile, e fronteggiare il cambiamento climatico.

La prima edizione si è tenuta nel 2007, quando la città di Sydney lanciò l'iniziativa, rimanendo al buio.
L'evento si è poi diffuso in tutto il pianeta negli anni a venire, grazie al web e ai social networks che hanno fatto da cassa di risonanza in ogni angolo del pianeta.
L'anno scorso, l'Earth Hour ha coinvolto 2 miliardi di persone, 5200 città e diverse centinaia di imprese e organizzazioni in 135 Nazioni, con lo spegnimento contemporaneo delle luci di monumenti e luoghi simbolo come Piazza Navona, il Colosseo, il Duomo di Milano, la Tour Eiffel, il Cristo Redentore di Rio, il Castello di Edimburgo, la ruota panoramica di Londra (London Eye), il Ponte sul Bosforo, il grattacielo più alto di Pechino, e tanti altri.
Anche per l'edizione di domani, le adesioni sono arrivate da ogni angolo del pianeta, con organizzazioni e cittadini che saranno invitati a spegnere le luci, per un futuro sostenibile del pianeta.

A Roma, Roberto Bolle, primo ballerino della Scala, darà il via allo spegnimento di Castel Sant'Angelo insieme a Fulco Pratesi, presidente onorario del Wwf Italia, e a Jim Leape, direttore generale del Wwf International.
Con Bolle ci saranno 128 "donatori di energia" in bicicletta che alimenteranno il concerto-spettacolo dei Têtes de Bois "Palco a pedali–Goodbike" con Elisa e Niccolò Fabi che daranno vita al primo eco-spettacolo al Mondo, con le luci del palco, gli strumenti e l'acustica, interamente generata dall’energia di pedalatori volontari reclutati sul web.

Non si spegnerà solo Castel Sant'Angelo a Roma, ma anche la cupola di San Pietro e il Quirinale a Roma, il teatro della scala a Milano, piazza San Marco a Venezia, la Torre di Pisa,il Duomo, il Battistero e Ponte Vecchio a Firenze, la Mole Antonelliana di Torino, i Sassi di Matera, l’Acquario di Genova, la Valle dei Templi di Agrigento ed alcuni beni del Fondo ambiente italiano (Fai).
In Italia sono più di 350 i Comuni che hanno confermato la loro adesione, fra i quali, in Valsabbia, Vobarno.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/03/2011 08:00:00
Scatta “L’ora della terra” Anche Vobarno aderisci all’iniziativa del WWF per spegnere le luci per sensibilizzare al risparmio energetico e a uno sviluppo sostenibile.

29/05/2008 00:00:00
Un «Ecokit» per le famiglie gavardesi Il Comune di Gavardo e A2a hanno dato vita ad un’interessante iniziativa per sensibilizzare la cittadinanza all’attualissimo tema del risparmio energetico. Presso il Municipio di Gavardo sono a disposizione lampadine e frangiflusso per le famiglie.

15/12/2007 00:00:00
Preseglie si fa risparmiosa I temi del risparmio energetico sono all’ordine del giorno e il Comune di Preseglie, in collaborazione con Asm e Meteco, decide di promuovere un’iniziativa che ha il merito di coinvolgere anche e soprattutto i cittadini più giovani.

13/02/2008 00:00:00
Anche Prevalle per il risparmio energetico Anche il Comune di Prevalle aderisce quest’anno all’iniziativa “M’illumino di meno”, la giornata di mobilitazione mondiale in nome del risparmio energetico, promossa in Italia dal programma “Caterpillar” di Radio2.

05/06/2016 14:45:00
Giornata mondiale dell'ambiente Ogni anno il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, una data davvero importante in cui si celebra l’importanza della Natura e si cerca di sensibilizzare tutti i cittadini su quanto sia necessario salvaguardare il nostro pianeta



Altre da Vobarno
05/06/2020

Frana sulla Comunale per Degagna

Uno smottamento avvenuto nella notte fra giovedì e venerdì ha messo in difficoltà il transito delle auto. Tecnici e messi al lavoro per evitare la chiusura completa


05/06/2020

Contro il coronavirus... l'arte

Sembra essere questo il messaggio di chi da qualche giorno improvvisa una mostra notturna itinerante lungo il corso dell’Agna, a Vobarno. Si tratterebbe di una “banda” di ragazzi e le loro gesta stanno avendo grande eco in zona


04/06/2020

La maschera e la corona

Si tratta di un romanzo fantasy: settecento pagine in cui lo scrittore racconta cinque avventure di uomini e donne che sfidano il loro destino. Lo scrittore è un valsabbino di Idro


02/06/2020

...Finalmente è bello vederci!

«L’emergenza Covid-19, è senza ombra di dubbio un’esperienza drammatica che ha messo in ginocchio la nostra regione e della quale si parlerà negli anni a venire...». Così dalla Irene Rubini Falck di Vobarno, che sta uscendo dall'isolamento


01/06/2020

I primi 40 di Sendy

Tanti auguri a Sendy, di Vobarno che oggi, 1 giugno, compie 40 anni

01/06/2020

Nozze d'oro Enrica e Angelo

Tanti auguri a Enrica e Angelo che il 30 maggio hanno festeggiato il 50 anni di matrimonio



 

28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore

27/05/2020

«Venga per il test», ma a Gavardo non ne sapevano nulla

La disavventura ad una famigliola di Vobarno, invitata dalla Croce Rossa a far fare il “sierologico” al bimbo di 4 anni

27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

Test sierologici e tamponi

Da un paio di settimane, privatamente, i cittadini possono recarsi presso il Punto Prelievi del Poliambulatorio Santa Maria Synlab di Vobarno per eseguire i test degli anticorpi Sars-Cov-2. Poi si può fare anche il tampone

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia