05 Aprile 2012, 07.47
Agnosine Valsabbia
Vallesabbia.info

Fra Calchere e San Lino

di red.

In attesa della riapertura della Rocca d'Anfo, in Valle Sabbia certo non mancano luoghi dove trascorrere delle piacevoli giornate. (Integrazione ore 10)

 
Ad Agnosine, per esempio, fra la chiesetta di San Lino ed il santuario della Madonna delle Calchere è possibile una piacevole passeggiata nel verde alla scoperta di antichi santuari e di un’antica calchera. 
Il santuario di San Lino è considerato una delle chiese a pianta circolare tra le meglio conservate della Lombardia.
 
Poco prima dell’ingresso del borgo di San Lino notiamo una  calchera ed un pannello esplicativo a riguardo: qui in passato si produceva la calce necessaria per costruire le abitazioni.
 
Da San Lino in una trentina di minuti si raggiunge il santuario della Madonna delle Calchere, edificato nel XVIII secolo.
La costruzione di questo santuario è legata a una leggenda: si narra infatti che qui la Madonna avrebbe fatto sgorgare dalla roccia dell’acqua purissima.

Per informazioni Agenzia Territoriale per il turismo della Valle Sabbia e lago d’idro, Via Trento, 16  25074 Idro (bs) Tel. 0365.83224 e-mail:info@vallesabbia.info, www.vallesabbia.info
 

(Integrazione ore 10)
 
Proprio questi luoghi saranno oggetto di un'escursione organizzata per il 24 aprile a corollario della 13° edizione della Agnosine Bike dalla Pro Loco Binzago - San Lino.
La proposta prevede il ritrovo e la partenza alle 15.
 
Ci sarà una visita guidata al santuario della Madonna di Calchere, si proseguirà poi fino alla chiesetta di San Lino e al borgo medievale di Binzago.
Di lì si salirà in direzione del rifugio degli Alpini di Agnosine per intercettare il vecchio sentiero - riqualificato di recente (2011) - che un tempo era l'unica via di collegamento con Agnosine.
 
Per informazioni:
prolocobinzago@libero.it
oppure 0365.860700
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
17/08/2015 10:36:00

La riapertura della Rocca Non è certo passata inosservata la riapertura ferragostiana dell'antica fortezza, prima veneta e poi napoleonica, che incombe sull'Eridio dal Monte Censo, ad Anfo.
• VIDEO

04/05/2018 07:00:00

Rocca d'Anfo, il 6 maggio la riapertura La stagione turistica riparte con un restyling dell'immagine della fortezza napoleonica e proposte alternative di visita 

04/10/2017 10:33:00

«La Valle Sabbia rivoluzionaria e napoleonica» Anticipiamo ai lettori di Vallesabbianews, la parte dell'intervento di Giancarlo Marchesi alla prima serata di “Gente di Vallesabbia”, dedicato all’edificazione della Rocca d’Anfo napoleonica

07/08/2015 10:30:00

Boom di prenotazioni per la Rocca d'Anfo Calorosa accoglienza di turisti e cittadini per la riapertura, fortemente voluta da Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia e Comune di Anfo. Oltre 350 visite già riservate in soli 5 giorni per il “gioiello” del lago d’Idro

09/05/2017 08:21:00

Rocca: si riparte La riapertura della Rocca d'Anfo alle visite turistiche è stata presentata nel palazzo bresciano della Regione Lommbardia. Sabato prossimo, 13 maggio, il taglio del nastro ad Anfo



Altre da Valsabbia
12/07/2020

Dopo la tempesta, la conta dei danni

Anche in bassa e media Valle Sabbia la furia del nubifragio di ieri pomeriggio è stata devastante. A Serle il vento ha scoperchiato due abitazioni; allagato anche stavolta il sottopasso della 45bis a Prevalle

12/07/2020

«Gli infiniti mondi», una nuova stagione al Teatro Sociale

E' stata presentata ieri – venerdì -al Teatro Sociale la stagione 2020/2021 del CTB di Brescia, che vedrà protagonisti di una proposta di alto livello culturale i maggiori nomi del teatro nazionale

11/07/2020

Nubifragio, i danni di vento e grandine

La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

11/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana tra Valle Sabbia, Garda e provincia

10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

09/07/2020

Anziani e disabili soli, l'appello: «Permettete ai parenti le visite»

Il gruppo “Connettere Salute” lancia un appello tramite lettera aperta indirizzata ai vertici della Regione Lombardia per chiedere l'immediata revisione della delibera di giunta che tuttora impedisce ai familiari di fare visita agli ospiti delle strutture

09/07/2020

«Ciak in Lombardia», la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

09/07/2020

Svelata la ricerca del 2018

Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni

09/07/2020

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto

Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

08/07/2020

Consorzio Medio Chiese contrario al depuratore

Sollecitati dal sindaco di Montichiari Marco Togni, i responsabili del Consorzio hanno affermato di non aver mai condiviso il progetto, ma di aver solo fornito i dati idrogeologici richiesti. Acque Bresciane: “Un equivoco lessicale”