17 Gennaio 2013, 11.00
Villanuova s/C Valtrompia Provincia
Dipendenze

Gioco d'azzardo patologico

di c.f.

Č stato attivato presso alcuni consultori familiari della provincia di Brescia un progetto sperimentale per aiutare persone con problemi legati al gioco d'azzardo.

Il gioco d’azzardo può diventare patologico “quando si è in presenza di un comportamento persistente, ricorrente, disadattivo di gioco d’azzardo che compromette il funzionamento personale, sociale e lavorativo dell’individuo”. Negli ultimi anni si è assistito ad un’enorme diffusione del gioco d’azzardo senza però mettere in evidenza il pericolo di scivolare in una situazione patologica, che mette a repentaglio i rapporti personali, sociali e lavorativi. L’aumento dei casi di patologia da gioco d’azzardo (slot machene, gratta e vinci, lotto, poker, casinò on line, scommesse, bingo, ecc), spesso associata ad un’idea “distorta” del denaro, ha reso urgente ed inevitabile la creazione di servizi studiati ad hoc. Il problema del gioco compulsivo non può e non deve essere considerato un vizio! Il gioco d’azzardo patologico è una malattia che può essere curata!

Per questo lo SMI (Servizio Multidisciplinare Integrato) Gli Acrobati di Concesio ha deciso di attivare il progetto “Mettiti in gioco”, finanziato dalla Regione Lombardia, al quale hanno aderito altri consultori familiari sparsi in provincia.

Il progetto offre l’opportunità a tutti coloro che sono interessati di accedere, gratuitamente e in modo anonimo (se lo desiderano), a trattamenti specialistici, che possono essere di gruppo e/o individuali, gestiti da psicoterapeuti ed educatori.

Per un appuntamento basta telefonare ad uno dei seguenti sportelli:
- Concesio, via Europa 110, presso SMI gli Acrobati tel. 0302060130;
- Gardone Val Trompia, presso Consorzio Valli tel. 3450159326;
- Villanuova sul Clisi, presso il Consultorio Familiare Nodi, tel. 3450159328;
- Montichiari, presso il poliambulatorio Hygea tel. 3450159509;
- Brescia, via Cimabue 56, presso Casa Associazioni tel. 3450159509.



Aggiungi commento:
Vedi anche
11/11/2016 10:00:00

Gioco d'azzardo patologico, fenomeno da tenere sotto controllo Si è tenuto ieri presso la sede della Comunità montana a Nozza di Vestone un corso di formazione per agenti delle Polizie locali della valle sul fenomeno del gioco d’azzardo patologico

07/04/2016 12:23:00

Contro il gioco d'azzardo a suon di rap Si svolgerà presso il Cfp Zanardelli di Villanuova sul Clisi un laboratorio musicale rivolto alle scuole superiori della zona con il rapper Dellino Farmer nell’ambito del progetto “La vita non è solo un gioco”

30/05/2017 10:25:00

Gioco legale e gioco d'azzardo Pubblichiamo volentieri un contributo di Eldea Ronchi sul tema del gioco d'azzardo con un raffronto con quello legale

30/01/2013 16:16:00

Il vortice d'abisso del gioco d'azzardo compulsivo Lo psicoterapeuta Gianpiero Rossi appronta una riflessione sul gioco d'azzardo e sul diffuso sistema di credenze che affligge in Italia 800.000 maniaci compulsivi e che sviluppano vere e proprie forme di dipendenze dal gioco

09/04/2018 14:22:00

Non t’azzardare Giornata di contrasto al gioco d’azzardo patologico – giovani, scuola e azzardo: esperienze a confronto



Altre da Valtrompia
02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

10/06/2020

Verso una Smart School

Il territorio della Valle Sabbia è coinvolto in un progetto ad ampio raggio che, attraverso un finanziamento nazionale, si adopera per contrastare la dispersione scolastica, aggiornare i metodi didattici e sviluppare una comunità educante

25/05/2020

Incidente a Marcheno, muore 33enne di Paitone

Luca Chiodi stava scendendo lungo la Provinciale III fra Lodrino e Brozzo quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua Duke 790 finendo fuori strada. VIDEO

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

29/02/2020

Incendi, parla Massardi: «La Regione non lascerà sole le Valli bresciane»

Riguardo all’emergenza degli incendi che in questi giorni imperversano in Valle Sabbia e Val Trompia il consigliere regionale valsabbino Floriano Massardi ribadisce il massimo impegno delle istituzioni in questo momento così difficile

27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

16/01/2020

Gallerie sotto osservazione

Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano

09/12/2019

La lupa della miniera

Sabato scorso gli agenti del distaccamento vestonese della polizia provinciale sono intervenuti lungo la Sp 345 in territorio di Collio VT per recuperare la carcassa di quello che sembrerebbe la carcassa di un lupo

(5)
06/12/2019

Una bici per la vita

Una bicicletta, per ringraziare prima di tutto la Provvidenza, ma anche il risultato prodotto della divina attenzione, cioè chi per caso si era trovato sulla strada e gli ha salvato la vita