Skin ADV
Giovedì 23 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La cucina di una volta

La cucina di una volta

di Maria Rosa Marchesi



22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

22.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Sabbio Chiese

21.01.2020 Casto

21.01.2020 Storo

22.01.2020 Gavardo Prevalle Muscoline Garda

21.01.2020 Provaglio VS

22.01.2020 Vobarno

21.01.2020 Vestone






16 Febbraio 2013, 08.00
Salò Garda
Nel Garda

Pesca al luccio, divieto fino a maggio

di Redazione
Per salvaguardare il periodo di riproduzione del predatore del Garda, la Provincia ha esteso di un mese il divieto di pesca.

La Provincia di Brescia ha esteso il divieto di pesca al luccio per l’intero mese di aprile. La pesca al pesce predatore del lago di Garda sarà consentita dal primo maggio. Con il mutamento delle condizioni ambientali il periodo di riproduzione si è spostato in avanti. Da qui il prolungamento del periodo di fermo-pesca.

A questo si aggiunge la creazione di zone di riserva temporanea, previste dal regolamento provinciale, per aiutare una specie in difficoltà.
Sono due le zone dove il luccio privilegia la fase della riproduzione: tra lo specchio acqueo dell´ex villa Bober di Rivoltella e quello della Villa Pioppi, lungo la penisola di Sirmione, e ancora tra Villa Garuti di Padenghe e Punta S. Sivino a Moniga.

Dal primo febbraio scorso è scattato il divieto tassativo di pescare questa pregiata specie ittica al di sotto di 20 metri di profondità e a distanza considerevole dalla costa (da un minimo di 1 km e 100 m a un massimo di 1 km e 630 m) nell´area del basso lago, mentre in quella del medio lago si presenta meno distante dalla costa (da 160 a 580 metri massimo).

Le associazioni dei pescatori sono d’accordo con la decisione della Provincia, giudicate ragionevoli, ma invita l’ente ad effettuare i controlli perché il divieto venga rispettato da tutti.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID28342 - 17/02/2013 17:17:37 (Tc) Tc
Bene la provincia pensa al bene del Luccio...ma non pensa alla infestante proliferazione di Cormorani e Aironi?' Pure loro per la fauna ittica sono molto pericolosi....dovrebbero farsi dare una mano da qualche cacciatore...in altri stati europei lo si fa con ottimi risultati a guadagno di tutti....ah si main Italia non si pu sparare a 2 poveri uccellini....premetto non sono ne cacciatore ne pescatore...ma solo realista...


ID28373 - 17/02/2013 19:48:48 (paolob) ...
allora non tuteliamo il luccio.comunque adesso anche i cormorani verrano sistemati dalla provincia.informati


ID28426 - 18/02/2013 18:01:22 (Tc) Tc
paolo...probabilmnte non hai capito bene l'ironia delle mie prime parole....non ho mai detto di NON tutelare il luccio....ho solo fatto presente un'altra realta',possibile causa del danno al luccio....cosa ci metti a fare divieti di pesca se non limiti i cacciatori naturali e ormai infestanti....dove hai letto che cormorani verranno sistemati dalla provincia...cosi' mi informo pure io....ma,visto che se pi informato ,ti chiedo...la provincia ha fatto i conti con societa' animaliste che quasi sicuramente insorgeranno alla difesa di questi 'poveri' uccelli??!!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/07/2014 11:27:00
Anguille e aole, pesca vietata nel Garda A causa di livelli di Pcb e diossine oltre i limiti nelle anguille la loro pesca è stata vietata per un altro anno. Per le aole divieto di tre anni per consentire il ripopolamento della specie

05/07/2009 07:00:00
Sì alla pesca, no al pesce Nei comuni a valle di Gavardo è stato tolto il divieto di pesca nel Chiese, ma resta il divieto di consumare i pesci pescati.

15/01/2017 10:48:00
100% adrenalina Nei mesi invernali le mie battute di pesca subiscono un naturale rallentamento, ma la passione spesso prevale, soprattutto quando si tratta di ricercare un predatore veramente ostico: sua maestà il luccio

06/07/2013 08:15:00
Anguille del Garda ancora vietate Prorogato in ritardo il divieto di un anno di pesca delle anguille nel Benaco. Secondo il Ministero della Salute nel 38% degli esemplari è stata riscontrata la presenza di Pcb

23/01/2019 08:03:00
Pesca di frodo Continua la vigilanza delle guardie Arci Caccia e Pesca e dei volontari della Provincia di Brescia sul lago di Garda. Negli ultimi giorni recuperati ancora bilancini e reti del tipo in uso ai professionisti



Altre da Salò
23/01/2020

Contributi per la sicurezza delle scuole

Finanziati da un bando del Ministero dell’Istruzione ben 15 edifici scolastici al fine di prevenire i fenomeni di crollo di solai e controsoffitti. In graduatoria anche il Battisti di Salò


22/01/2020

A Desenzano con Mediterranea e... con la sveglia

Domenica 26, fra i presenti in piazza con le sardine Lago di Garda e Salò, che coinvolgono anche quelle della Valle Sabbia, ci saranno Fabrizio Gatti e Donatella Albini


19/01/2020

Antibracconaggio nel Parco Alto Garda

Dopo un’operazione di soccorso ad un giovane capriolo ferito gli agenti del distaccamento di Vestone hanno fermato un 58enne e un 29enne di Tremosine per illeciti venatori


17/01/2020

Sardine salodiane

Flash mob delle sardine del Garda e della Valle Sabbia, questo venerdì, di fronte al municipio di Salò, per lanciare la manifestazione di piazza organizzata per domenica 26 a Desenzano. VIDEO


16/01/2020

Turismo bresciano, grande appeal sul web

Una ricerca di Visit Brescia mette in luce una soddisfazione che sfiora il 90% per l’ospitalità e le attrazioni turistiche bresciane. Il bilancio del 2019 e i progetti di promozione per il 2020

16/01/2020

La preistoria del territorio di Salò

Proseguono anche a gennaio gli approfondimenti dell’Ateneo di Salò dedicati alla “Storia di Salò e dintorni”. Il primo appuntamento questo venerdì 17 gennaio con la conferenza dell’archeologo Marco Baioni

15/01/2020

La «Passeggiata lirica» inaugura l'anno degli Amici della Musica

L’evento che apre l’anno sociale 2020 dell’associazione salodiana vedrà protagonisti due artisti di grandissimo livello. Appuntamento questo sabato, 18 gennaio, al Municipio di Salò


14/01/2020

Claudio Migliorini racconta il viaggio in Patagonia

Questo giovedì sera, 16 gennaio, il primo incontro della rassegna promossa dal Cai di Salò dal titolo “La montagna da leggere: cammino in libertà”. Ingresso libero


14/01/2020

In formazione sulla salute mentale

Questa sera – martedì 14 gennaio – il primo incontro del corso gratuito dedicato a conoscere e aiutare il malato mentale, rivolto ai familiari e a chiunque sia interessato al tema


14/01/2020

Nuoto, Lorenzo Glessi domina il Trofeo Città di Salò

Ben sei vittorie per il campione goriziano, mattatore della XXII edizione del meeting inaugurale del calendario 2020 della Canottieri Garda. Ottime prestazioni degli atleti bresciani
• VIDEO



Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia