09 Aprile 2013, 11.00
Barghe
Pallavolo

Volley Barghe, sguardo al futuro

di Redazione

Nel finale di stagione le squadre maschili cominceranno ad allenarsi insieme per consentire ai piů giovani di confrontarsi con i ragazzi di categoria superiore

Prima Divisione Maschile: Sivolleybybovezzo Vs. Volley Barghe 3-0
(25/23 – 25/23 – 25/22)


Il Volley Barghe, nonostante giocasse senza libero per l’assenza di Pasotti per impegni scolastici, perde con onore sul campo del Bovezzo. La battuta efficacie, Corti Alessandro e Giuseppe Bianchi che hanno disputato una buona gara in attacco non sono stati sufficienti per riuscire a prendere quei pochi punti che mancavano per vincere i set e la partita.
Todorovic tornato da due giorni di duri allenamenti con la Selezione Regionale Lombardia ha dimostrato di essere una giovane promessa.
Visto la classifica ormai compromessa, la SocietĂ  Volley Barghe di comune accordo con il Tecnico Piemontese Bogliacini, ha deciso di dare maggiore spazio ai giovani.
Dalla prossima settimana ci saranno nuovi orari di allenamenti , verrà unito il gruppo della U17M a quello della prima divisione. In tal modo i giovani potranno confrontarsi sia in allenamento che in partita con atleti di un livello superiore, favorendo così una loro migliore crescita. Il Tecnico Leali Alberto che fino ad oggi seguiva la U17M si occuperà della programmazione degli allenamenti e del doppio ruolo di giocatore e allenatore nelle prima divisione, sfruttando la fine del campionato per trovare dei meccanismi vincenti con i giovani già in ottica della prossima stagione sportiva. Bogliacini continuerà a seguire tutta la parte promozionale, il progetto scuole e il minivolley che a maggio vedrà scendere in campo le più giovani della società del Volley Barghe.
“Questa decisione era già qualche settimana che ne parlavamo in società, in quanto fin dall’inizio il nostro obiettivo era inserire i giovani in prima squadra. Ad oggi giocano titolari tre ragazzi della nostra giovanile: U17 Domenighini, U16 Todorovic, U15 Pasotti con ottimi risultati. Una scommessa vincente visto i rendimenti tecnici individuali. Dall’altra parte però la pallavolo è un gioco di squadra per eccellenza e se non si riesce ad oliare in maniera continua e costante la macchina può andare in contro a difficoltà. Purtroppo abbiamo lasciato per strada troppi punti, che con un po’ più di determinazione di ogni singolo componente potevano farci sperare nella salvezza fino all’ultima giornata.”

Under 16 Femminile: Volley Barghe Vs. Nuova Stampi Real Volley 2-3
(27/25 – 23/25 – 20/25 – 26/24 – 13/15)


Settimana tra alti e bassi quella del gruppo under 16. Due domeniche fa Mery si è fatta male alla spalla durante una partita della fase regionale dell’under 18, Ele ha avuto un influenza piuttosto pesante, Anto è tutta settimana che non può allenarsi per problemi “fisici”, sabato Elga non doveva esserci ma in extremis è riuscita a restare e Marta influenzata. Risultato, ci presentiamo allo scontro diretto tra la prima e la seconda squadra in classifica in 7 e con Samy fuori ruolo. Quanto scriviamo non è per portare le mani avanti ma per evindeziare quanto di buono questo gruppo ha fatto per tutto l’anno e anche nella partita odierna. Primo set giocato dall’inizio alla fine punto a punto dove solo in due acasi, prima una squadra poi l’altra erano riuscite a costruirsi un margine di vantaggio di 2/3 punti.
Alla fine dal parziale un paio di buone ricezioni ricezioni consecutive hanno permesso ad Anna di giocare primi tempi con Ary e vinciamo il parziale per 27/25. Nel secondo set le cose non cambiano, si gioca punto a punto ma questa volta è l’avversario ha consuistare il parziale con il minimo scarto. Terzo set in cui invece le ragazze del Real Volley partono meglio e conducono avanti tutto il set grazie anche ai molti errori commessi in maniera troppo ingenua nella nostra maetà campo.1-2 nel conto dei set e tutti convinti che il quarto diventerà una battaglia.
Macchè per metà set le nostre ragazze perdono completamente la rotta, tattica e tecnica spariscono nella nostra metà campo (inspiegabilmente!) e ci ritroviamo sotto addirittura per 5/18 prima che mister Taiola chiami il secondo e ultimo tempo a disposizione. Non sapremo mai cosa sia stato detto in quei 30sec ma stà di fatto che il gruppo al ritorno in campo aveva occhi diversi e le ragazze hanno iniziato davvero a darsi un gran da fare su tutti i palloni.
Dal 5/18, senza troppi regali da parte delle avversarie, rimontiamo fino al 24/24 fino ad andare a vincere il parziale per 26/24. Tie break che viene giocato identico al primo set, si gioca punto a punto e con il minimo scarto il Real conquista due punti che ci avrebbero fatto chiudere il girone al primo posto. Ora con la classifica avulsa invece ci troviamo al terzo posto e dovremo affrontare fuori casa la seconda classificata di un altro girone, ma come visto oggi nel quarto set, nulla è impossibile, dipende in maniera considerevole da noi, sperando poi di riuscire a recuperare le giocatrici assenti per poter disputare un ottavo di finale in modo tale da potercela giocare.

In foto:
. Emanuele Bogliacini
. Anna Castelnuovo



Aggiungi commento:
Vedi anche
06/11/2012 10:00

Volley Barghe, grande spettacolo Tre vittorie per tutte le squadre del Volley Barghe. Grandi prestazioni delle squadre maschili di Prima divisione e Under 17.

23/10/2014 14:15

Volley Barghe, pronti per la nuova stagione Due formazioni maschili,
Prima Divisione e Under 19, e tre femminili, Prima Divisione, Under 18 e Under 13, per il Volley Barghe pronto ad affrontare la nuova stagione agonistica 2014-2015

15/11/2011 12:00

Volley Barghe, avanti le femmine In questo turno di campionato sono le squadre femminili del Volley Barghe a vincere mentre entrambe le maschili deludono.

12/06/2014 09:00

Una stagione positiva La collaborazione fra il settore maschile del Volley Barghe e la societĂ  Pallavolo Villanuova ha permesso la formazione di due squadre, cresciute nel corso della stagione

13/11/2018 10:00

Volley Barghe, in vista del futuro Vince l’Alto Garda Volley, ma vince anche il futuro del progetto BAV. Ecco i risultati di tutte le squadre 



Altre da Barghe
25/09/2020

Hackathon in Valle Sabbia, sabato l'evento conclusivo

A Fabbrica di Nuvole la gestione dell'evento conclusivo del primo Hackathon in Valle Sabbia, che questo sabato, 26 settembre, vedrĂ  sul palco tre giovani e talentuosi artisti

23/09/2020

Laboratori e affiancamento compiti per un'estate smart

Il territorio della Valle Sabbia è coinvolto in Smart School, un progetto ad ampio raggio che, attraverso un finanziamento nazionale, si adopera per contrastare la dispersione scolastica, aggiornare i metodi didattici e sviluppare una comunità educante

21/09/2020

Girelli presidente della Commissione d'inchiesta sull'emergenza Covid-19

Il consigliere regionale valsabbino del Pd: «La Commissione dovrà recuperare il tempo perduto, far luce su quanto accaduto e lavorare a proposte per una riforma del sistema sanitario regionale»

18/09/2020

Emergenza Covid in Valle Sabbia, le problematiche del territorio

Il punto in un incontro organizzato da ComunitĂ  montana con i responsabili delle Rsa e del Terzo settore alla presenza dei consiglieri regionali valsabbini

14/09/2020

Corso di Project Management a prezzo ridotto

E' quello organizzato dal 15 al 17 settembre da Secoval e dalla School of Management and Advanced Education (SMAE) dell’Università degli Studi di Brescia

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l’hanno sorpreso mentre rubava in un’officina a Sarezzo. Si cerca il complice

10/09/2020

Hackathon di Valle Sabbia

Una giornata dedicata all’innovazione, alla quale possono partecipare con le loro idee i giovani dai 17 ai 34 anni. Appuntamento per il 26 settembre, numero chiuso e poco tempo per iscriversi. Ecco come funziona

08/08/2020

Efficientamento energetico degli edifici comunali

I fondi regionali e statali saranno impiegati per una riqualificazione nell’ottica del risparmio energetico del municipio e della scuola dell’infanzia di Barghe

01/08/2020

A piedi e in bici per credere in sé stessi

Torna il progetto educativo di cooperativa Area che utilizza l’esperienza del viaggio di gruppo come strumento di riabilitazione e integrazione sociale alternativo al carcere minorile. Coinvolti 20 adolescenti posti in regime di “messa alla prova” da parte Tribunale dei Minorenni di Brescia

29/07/2020

Da «aiutiAMObrescia» un aiuto alla Cogess

La cooperativa sociale di Barghe, e in particolare il suo ambulatorio per bambini autistici, hanno ricevuto da “aiutiAMObrescia” 30mila euro a sostegno della ripresa delle loro attività nel post Covid