08 Ottobre 2013, 10.51
Bagolino Valsabbia
Legno e Identità

Non solo scultura

di Redazione

Nuove proposte da parte dell'Associazione Legno e Identità per l'anno accademico 2013-2014. Ai tradizionali corsi serali, verranno abbinati "pacchetti week" con orari diurni


Pronti via.
Sono aperte le iscrizioni ai corsi 2013 2014 organizzati da Legno e Identità, sodalizio caffarese con sede nell'antico e suggestivo Borgo di San Giacomo, presieduto da Marco Buccio con animazione culturale del maestro Abele Flocchini.
 
Scultura, restauro, liuteria e disegno, ma anche inglese, musica, lavorazione della ceramica e lavorazione su telaio.
Le sedi dei corsi si trovano a Ponte Caffaro,  Roè Volciano, Tavernole s/M, Bezzecca.

Corsi proposti principalmente in orario serale, ma c'è anche la possibilità di partecipare a "pacchetti week" con orario giornaliero.
Per info 338.4870846.
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
22/10/2013 07:00:00

Fra artigianato ed arte Verranno presentati a Roè Volciano e a Ponte Caffaro i primi due corsi organizzati da Legno e Identità per l'anno accademico appena iniziato

01/07/2012 08:48:00

Arrivederci in autunno Si chiude oggi il simposio di scultura "Riflessioni" organizzato dall'associazione culturale legno e identità in collaborazione con il Good Life Hotel Garden, Casolla Legno ed il patrocinio della "Comunitas Leudri".

03/10/2012 22:46:00

Scultura e disegno a Ledro Verrà presentato questo venerdì a Ledro il Corso di Scultura e Disegno tenuto dalla scultore Abele Flocchini e organizzato dall'Associazione Culturale Legno e Identità con il patrocinio del Comune di Ledro.

30/04/2015 07:00:00

In Fiera con Legno & Identità Anche quest'anno l'Associazione culturale Legno & Identità partecipa alla Fiera di Maggio, che apre in questi giorni a Gavardo

19/10/2015 14:14:00

La liuteria con Legno e identità Verrà presentato questo martedì sera in San Giacomo, il nuovo corso di liuteria, proposta dell'Associazione culturale Legno Identità



Altre da Bagolino
08/07/2020

¬ęSan Rocco in musica¬Ľ ora in San Giorgio

La rassegna musicale organizzata dalla Pro Loco di Bagolino con “Habitar in sta terra” e la Parrocchia riprender√† questo sabato, 11 luglio, in una sede pi√Ļ spaziosa per rispettare le norme di sicurezza anti Covid-19

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realt√† socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunit√† Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

25/06/2020

Visite protette in Fondazione

Alla Beata Versa Dalumi di Bagolino l’infezione √® da tempo sotto controllo: sono possibili visite in sicurezza, separati dai familiari da uno schermo di plexiglass

24/06/2020

L'iperico, nel bene e nel male

A Ponte Caffaro, dopo la tradizionale raccolta, all’erba di San Giovanni, nell’erboristeria Bolandini dedicano anche una mostra

24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

23/06/2020

Chiuso per invidia

Succede anche questo in tempo di Covid, soprattutto se per evitare assembramenti devono intervenire i carabinieri

20/06/2020

I 101 al tempo del Coronavirus

Una dedica in musica per il prestigioso traguardo di Pasquina Gagliardi, di Bagolino, quella dedicata dal Coro Beorum di cui è una grande supporter

16/06/2020

Anche Alpini e Artiglieri di Ponte Caffaro per la sicurezza in chiesa

Anche a Ponte Caffaro, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe, le disposizioni del governo e della diocesi per la sicurezza sanitaria dei fedeli sono state prese molto seriamente dal parroco don Paolo Morbio e dal sacerdote ausiliario don Eugenio Panelli

15/06/2020

Coro di Bagolino, comunque

Anche la corale bagossa non si è persa d'animo durante il distanziamento forzato e, grazie al supporto della Mª Susanna, ha realizzato un video con una bella canzone di Bepi De Marzi