Skin ADV
Sabato 06 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Sabbio Chiese Odolo Mura Villanuova s/C Capovalle Valsabbia

04.06.2020 Bagolino Val del Chiese Storo

05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Bagolino

05.06.2020 Valsabbia

04.06.2020 Idro Vobarno

04.06.2020 Valsabbia

05.06.2020 Preseglie Valsabbia

05.06.2020 Casto



05 Dicembre 2013, 09.17
Salò Valsabbia Val del Chiese Garda
Ricorrenze

Una Santa Barbara da incorniciare

di Redazione
Polizia Stradale e Locale, Guardia Costiera e di Finanza, Carabinieri e Forestale, tutti uniti ieri a rendere omaggio a Santa Barbara, la patrona dei Vigili del Fuoco

Hanno avuto luogo ieri nel distaccamento salodiano dei Vigili del Fuoco, i festeggiamenti in onore della Patrona, alla presenza degli amministratori in rappresentanza di una quindicina di comuni fra Garda e Valle Sabbia e di numerosi rappresentanti delle Forze dell’ordine.
 
A fare gli onori di casa, nel ruolo di Capo distaccamento, Massimiliano Gregori, che ha dato i numeri dell’impegno profuso dai suoi uomini.
Quasi 1000 gli interventi eseguiti nel corso del 2012, con tipologie diverse: più di 300 gli incendi, circa 50 gli incidenti stradali, una quindicina i recuperi, quasi 40 interventi per “statica”, oltre i 50 per acqua, 350 quelli più difficilmente classificabili.

Nella voce incendi, ci sono anche le esplosioni e le fughe di gas; nella voce recuperi ci sono anche sostanze radioattive, rilevatori vari, veicoli e merci; nella voce “statica” ci sono valanghe e frane, sprofondamenti e dissesti; nella voce acqua ci sono straripamenti, prosciugamenti, danni d'acqua in genere: nei “vari” il soccorso e salvataggio di persone, animali, recupero salme, ascensori bloccati, apertura di porte o finestre bloccate, incidenti sul lavoro e via intervenendo.
 
Quanto al 2013, prossimo alla conclusione, in attea dei numeri precisi si sa che la mole degli interventi si presenta molto simile: «Se ci sono delle differenze – anticipa Gregori -,le possiamo imputare ad un incremento nell'ultimo periodo di infortuni sul lavoro, anche mortali, e interventi che definiremmo “di ordine sociale", causati forse dalla crisi economica che si manifestano in disagi psicologici, spesso risolti con interventi congiunti alle forze dell'ordine:  manifestazioni per il lavoro su gru, tentativi di suicidio, atti pericolosi di diverso genere.
Interventi che i Vigili del Fuoco di Salò, volontari o permanenti che siano, svolgono anche “Oltre ogni ragionevole rischio”, come prevede il loro “ingaggio”, stampato bene nel DNA.

Il distaccamento di Salò si occupa di un territorio di 30 comuni, C’è buona parte del lago di Garda, da Moniga a Limone, ma le competenze riguardano l’intera Valsabbia fino a Bagolino, la Valtenesi, e si spingono fino a Nuvolento.
 
Per l’occasione hanno preso la parola i rappresentanti degli Enti locali.
«Sapere che quando le situazioni si fanno davvero difficili si può contare su qualcuno che arriva a darti una mano è una cosa che rende più tranquilli» ha detto un sindaco. «Noi con la fascia tricolore e voi con la divisa stiamo vivendo delle forti difficoltà e tutti i limiti del nostro agire – ha detto un altro -. Nonostante queste difficoltà evidenti di risorse, noi e voi insieme, siamo qui a dimostrare che lo Stato c’è»
 
Brevi interventi anche da parte dei rappresentanti delle Forze dell’ordine, che hanno messo in evidenza quanto sia importante collaborare come si fa in una grande famiglia, anche e soprattutto nei momenti di difficoltà che stiamo vivendo, con le risorse che vengono meno e le richieste di attenzione che invece aumentano.
Alla fine i doverosi  ringraziamenti sono andati ai ragazzi e all’organizzazione dell’Alberghiero di Gardone Riviera, che hanno preparato per tutti un ottimo rinfresco.
 
Per l’occasione è stata fatta suonare la sirena restaurata dai vigili del fuoco volontari non utilizzata dagli anni 80, installata su di una caserma dei vigili del fuoco nel 1944 per dare l'allarme aereo fino al 1946, successivamente utilizzata per chiamare a raccolta i vigili del fuoco in caso d'intervento.
Il marchingegno è udibile ad una distanza di 1500 metri, necessario e costoso, visto che un preventivo del 1939 riporta un costo di ben 4.600 lire.
La sirena salodiana è censita nelle mappe delle vecchie sirene antiaeree, ora si cercherà una collocazione come cimelio storico.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/12/2018 08:15:00
Il «grazie» delle autorità ai Vigili del Fuoco In occasione dei festeggiamenti per Santa Barbara, a Pieve di Bono, il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti e il suo vice Mario Tonina hanno ringraziato i cinque corpi dei Vigili del Fuoco per il loro prezioso operato 

21/12/2017 16:00:00
Vigili del fuoco in festa Grande rimpatriata per i vigili del fuoco di Pieve di Bono e Valdaone, che si sono ritrovati a festeggiare insieme la patrona Santa Barbara

10/12/2019 08:00:00
Vigili del Fuoco, una Santa Barbara per quattro Corpi Come da consolidata tradizione i quattro Corpi dei Vigili del Fuoco di Brione, Cimego, Castello e Condino hanno celebrato insieme la loro patrona

06/12/2014 16:45:00
Santa Barbara fra Condino e Storo Questa domenica, 7 dicembre, sia i vigili del fuoco di Condino sia quelli di Storo, anche se in maniera diversa, festeggeranno la patrona Santa Barbara

11/12/2017 08:10:00
Un nuovo comandante per i Vigili del Fuoco Lo scorso sabato, 9 dicembre, in occasione della festa di Santa Barbara è stato annunciato un avvicendamento al comando dei Vigili del Fuoco volontari di Cimego



Altre da Salò
01/06/2020

Nicola Speziani, terzo posto nei 30' Indoor Timelapse

Il portacolori e capitano del Gruppo Volontari del Garda Salò, nell'Italian Coop & Garofalo "Home Race" 30' Indoor Timelapse, si è piazzato terzo nella categoria 2° anno Ragazzi, con un'eccellente prestazione dopo lo stop legato a un infortunio e al lockdown

31/05/2020

Ricordando Piazza Loggia

Una sessantina i manifestanti che si sono riuniti in Piazza Vittorio Zambarda a Salò, questa domenica mattina, per commemorare la strage di Piazza Loggia. VIDEO


30/05/2020

Lungo in curva con l'Harley

Incidente dalle conseguenze per fortuna non drammatiche quello avvenuto lungo via dei Colli a Salò, così si chiama la 45Bis quando passa alta sul centro lacustre

30/05/2020

«E noi la facciamo lo stesso»

Appuntamento questa domenica mattina in Piazza Zambarda a Salò, per commemorare la strage di Piazza Loggia. Il sindaco Cipani ha negato l’autorizzazione, ma per il Circolo Arci sono sufficienti le indicazioni della Questura

23/05/2020

Una casa per Pegghy

Accogliamo l’invito dei Volontari del Garda per un appello per trovare una famiglia per una cagnolina rinvenuta a Salò

19/05/2020

Salò, lungolago a senso unico

Il senso unico per i pedoni che passeggiano sul lungolago e nel centro storico di Salò è l'unica limitazione rimasta in vigore. Riaperti parchi pubblici, area cani e ciclopedonale, obbligatorio attenersi sempre alle disposizioni di sicurezza


03/05/2020

Cade dalla moto poi nel dirupo

Un volo di una quindicina di metri in un canalone, ha conciato piuttosto male un 60enne di casa a San Michele di Salò, che si era inoltrato lungo uno sterrato in cerca del suo cane

29/04/2020

La solidarietà delle Penne nere

Anche in occasione di questa emergenza non è mancato l’impegno degli Alpini della “Monte Suello”, sia come donazioni sia come disponibilità a compiere servizi per le proprie comunità

27/04/2020

Gruppo Volontari del Garda, arriva la Certificazione ISO

Il sodalizio gardesano ha ottenuto la tanto ambita Certificazione ISO 9001:2015, che attesta l'eccellenza e l'affidabilità dei servizi offerti dal Gruppo alla comunità e ai singoli utenti

25/04/2020

Bella Ciao, canzone di libertà

La canzone simbolo della nostra Resistenza è diventata un inno alla libertà in tutto il mondo. Ne abbiamo avuto un’ennesima testimonianza

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia