Skin ADV
Martedì 10 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










Agnosine, il paese la sua gente

Agnosine e il suo municipio

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

La Reguitti

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

Dedicata ai santi Ippolito e Cassiano

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771



Il Santuario della Madonna di Calchere

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente







31 Marzo 2014, 07.20
Agnosine
Ecologia

Mesomen, copertoni e spazzatura

di val.
Giornata di pulizia sui monti di Agnosine, dove gli uomini dell’Antincendio boschivo ed alcuni operai del Comune si sono dati da fare lungo le sponde di un torrente
Fotogallery

Fotogallery

Alberi sradicati pericolosamente caduti nell’alveo del torrente, da tagliare e togliere di mezzo per evitare conseguenze serie in caso di acquazzoni consistenti, ma anche tanta spazzatura e quella che a tutti è sembrata una miniera di… copertoni, seminascosti nel terreno.

Ci sono voluti alcuni viaggi col camioncino e una giornata di lavoro da parte di una decina di uomini dell’Antincendio boschivo di Agnosine e di tre addetti comunali, sabato scorso, per tentare almeno di porre rimedio allo scempio ecologico di una discarica abusiva nota da tempo sulle rive del torrente Mesomen.

Si tratta della via d’acqua che scende in località Camere, sul confine fra i territori comunali di Agnosine e Vallio Terme. La zona oggetto di attenzione da parte degli scaricatori abusivi di rifiuti, è soprattutto quella dove la vecchia strada delle Coste saliva diretta fra il bivio per Binzago e la località “Croce”.
Un tratto ormai in disuso, che per alcune centinaia di metri accompagnava il torrente.

Sabato, attrezzati di verricello, i volontari e gli operai del Comune hanno issato copertoni a quintali, ma anche rifiuti di diverso genere. Materiale accumulato nel corso di decenni, da persone senza scupoli che confidavano nel fatto che la zona è disabitata e che nessuno di notte poteva far caso alla loro presenza.

Qualche momento di apprensione si è avuto quando all’isola ecologica comprensoriale di Pregastine hanno cominciato a fare problemi nell’accettare il materiale raccolto.
Inciampo poi risolto con un paio di telefonate rimbalzate in municipio: mancava solo che quelle quintalate di copertoni e vater, bottiglie e plastiche varie, dovessero portarsele a casa i volontari. 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID43098 - 31/03/2014 12:08:53 (Ernesto)
tutte le isole ecologiche hanno problemi a ricevere materiale di qualsiasi genere!!!o vogliono la persona proprietaria del rifiuto, o ti dicono che il mezzo di trasporto non e^ a norma per il rifiuto che trasporti,ecc ecc!!!!!!e cosi aumentano le discariche lato strada!!una buona colpo anche le calotte!!!!


ID43108 - 31/03/2014 16:14:56 (franco83) non dire cavolate
Le calotte sono in vigore da un paio di mesi poi le gomme auto sono li da anni a vedere le foto la persona civile no fa quelle cavolate li quindi ogni paese quasi a la sua isola ecologica basta gestirle bene che funzionano quindi torna su i tuoi passi e rifletti un po grazie tanto


ID43117 - 31/03/2014 18:41:13 (Ernesto)
se ti riferisci a me,,posso solo dirti che nel mettere le calotte a roe,,,i cassonetti a salo^ straripavano ogni giorno!!! specialmente quelli sulla statale per gardone o quella per cunettone e avvertire che controllavano di vigili in borghese,,,!!!quindi??e se leggi il mio postsopra io parlavo in GENERALE.....


ID43120 - 31/03/2014 20:09:28 (Tc)
Sono stato di recente in una discarica,per conto dell'azienda in cui lavoro...una volta la con il mio carico,son dovuto tornarmene in azienda...poi con lo stesso furgone c'e' andato il mio titolare e magicamente il furgone e' tornato in azienda vuoto...chissa' perche'...chissa'...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/01/2016 09:27:00
Lettera aperta agli uomini dell'antincendio boschivo Caro Direttore, approfitto del tuo giornale on-line...

08/02/2018 16:22:00
Un mezzo per l'antincendio boschivo È stato assegnato anche alla Comunità montana di Valle Sabbia uno dei Defender della Regione da impiegare nell’antincendio boschivo, un tempo in comodato d’uso alla Forestale

17/04/2019 09:13:00
Stanziamenti per l'Antincendio boschivo Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle Comunità montane per le squadre Aib

24/11/2009 07:00:00
Fondi per l’antincendio boschivo La Regione Lombardia ha stanziato fondi per le Comunità montane, Province e Parchi per progetti inerenti l’attività di antincendio boschivo.

03/09/2012 09:00:00
Aib in campo per il terremoto Antincendio boschivo e Protezione civile di Lavenone, hanno organizzato aiuti per i terremotati dell'Emilia, portando solidarietà a Novi di Modena e a San Felice del Panaro



Altre da Agnosine
02/12/2019

Dalla preistoria, verso il futuro

A separare la Corna Nibbia dalle dolci balze di San Lino, ci sono una manciata di chilometri e quasi quattromila anni di storia. Ad unirle, la stessa spinta all’innovazione, oggi “targata” Giara Art Design

01/12/2019

Bracconaggio e illeciti venatori

Carabinieri Forestali di Vobarno in azione ad Agnosine, Provaglio Val Sabbia, Preseglie e Bione per attività di antibracconaggio: denunce e sequestri

16/11/2019

Addestramento al «Mio»

Qualche giorno fa ben 14 unità cinofile hanno raggiunto i Fondi di Agnosine per esercitare il fiuto dei cani nella ricerca di persone

05/11/2019

Buon compleanno cinghiali

Lo storico “Cinghial Grup”, sodalizio di motociclisti, si è ritrovato sabato scorso per festeggiare i vent’anni dalla sua nascita, avvenuta proprio a inizio novembre del 1999

04/11/2019

Picchiato e derubato

Nei giorni scorsi, ad una festa di paese, un diciottenne di Vobarno è stato prima picchiato e poi ha subito un tentato furto. Individuati dopo lunghe indagini sia il picchiatore, sia il ladro, entrambi minorenni

03/11/2019

Doppia festa per Mario e Mariarosa

Tantissimi auguri ai coniugi Mario e Mariarosa di Agnosine che festeggiano il loro 57° anniversario di matrimonio e anche l'80° compleanno


22/10/2019

Io dono sangue, e tu?

Questa domenica, 27 ottobre, a Barghe appuntamento con le donazioni a cura del Gruppo Avis Agnosine Bione

21/10/2019

Gita dei coscritti

I coscritti classe 1954 di Agnosine si sono ritrovati per partecipare a una gita di gruppo a Lavagna, in provincia di Genova, il 19 ottobre


19/10/2019

I bambini e il cibo, come creare un rapporto sano e felice

Per la rassegna “FeliceMente” martedì prossimo, 22 ottobre, ad Agnosine un incontro sul tema con le psicologhe Anna Massaro e Luisa Passarini

14/10/2019

Montepulciano e Siena

Una proposta per trascorrere il fine settimana dell’Immacolata in viaggio tra le bellezze della Toscana. E’ quanto organizzato dai Comuni di Agnosine, Odolo e Sabbio Chiese in collaborazione con Travel Sia Brescia


Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia