Skin ADV
Domenica 20 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








18.10.2019 Gavardo

20.10.2019 Capovalle Valsabbia Provincia

20.10.2019 Gavardo Valsabbia

18.10.2019 Prevalle

18.10.2019 Odolo

18.10.2019 Valsabbia Garda Provincia

19.10.2019

18.10.2019 Pertica Alta Valsabbia

19.10.2019 Salò

19.10.2019 Capovalle






16 Aprile 2014, 07.39
Gavardo
Nera

Quarto arresto, finalmente lo spacciatore finisce in galera

di Salvo Mabini
In poco più di tre anni gli hanno messo le manette quattro volte e sempre per lo stesso tipo di reato. Questa volta però il 31enne marocchino domiciliato a Gavardo si sono aperte le porte del carcere

N.B. lo sapeva che stava rischiando grosso continuando a spacciare cocaina nel centro storico di Gavardo.
Così si era premunito e con l’aiuto di J.B., un connazionale incensurato che gli faceva da “cavallino”, più giovane di lui di un anno, pensava di farla franca.

Funzionava a questo modo: il cliente trattava la merce con J.B. il quale riferiva a N.B. che ne recuperava una dose, la consegnava a J.B. che aveva il compito di consegnarla e riscuotere circa 50 euro.
Così lo spacciatore pluripregiudicato non veniva mai a contatto col cliente e la legge, si sa, senza prove certe non può accusare nessuno.

Peccato per lui che i carabinieri gavardesi al comando del maresciallo Santonicola, dopo averne scoperto il giochino, nei giorni scorsi sono riusciti a documentare tutti i vari passaggi e a fermare nella centralissima Piazza Zanardelli i tre “attori” della tragicommedia.
Segnalato come assuntore l’italianissimo tossicodipendente, per i due marocchini presi in castagna sono scattate le manette, con l’accusa di traffico illecito di sostanze stupefacenti “in concorso”, che è un’aggravante.

Dopo la convalida dell’arresto per entrambi, il trentenne, incensurato, che risulta domiciliato a Montichiari, è stato rimesso in libertà ed è in attesa del processo, che verrà celebrato il prossimo 10 maggio.

Al compare pluripregiudicato, irregolare sul territorio italiano ma impossibile da espellere per i procedimenti in corso a suo carico, il “giochino” è invece costato caro: per lui questa volta si sono aperte le porte del carcere.

Rimane la constatazione, amara, che i carabinieri di Gavardo abbiano dovuto arrestarlo quattro volte, prima che finisse a Canton Mombello.








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID43634 - 16/04/2014 09:06:13 (valista) Val
Speriamo resti in carcere, magari non in Italia.Bravi ai carabinieri.


ID43635 - 16/04/2014 09:06:26 (sonia.c) la repressione non sarà mai un deterrente efficace.
proviamo ad immaginare che ,un domani,lo stato,metta le macchinette mangiasoldi fuorilegge..ci sarebbero le stesse situazioni:consumatori e spacciatori..ci vuole cultura e informazione.. più "formazione".persone capaci di controllo e con la mente libera da altre schiavitù..veramente liberi..no! chi governa non ce lo permette.troppo pericoloso un mondo di persone intelligenti..scherzi? e loro di cosa campano? come ci controllano? naaaaaaaa.nonconviene..


ID43636 - 16/04/2014 09:12:20 (valista) Val
Ma si può sapere Sonia il succo del discorso? Non capisco se ti fa piacere o meno la cosa,se posso comprendere il drogato (perché periodo no,o perché carattere debole, ecc) proprio non riesco a scusare o cercare di capire gli spacciatori, sanno benissimo che rovinano le persone. Mica è gente stupida.


ID43637 - 16/04/2014 09:21:26 (sonia.c) ma cara,,ogni giorno nasce un cucco..
ti rendi conto che ,scarichi le colpe sempre su qualcuno,e non responsabilizzi mai nessuno? il discorso che faccio io, si chiama :consapevolezza! se non mi faccio ingannare dagli imbroglioni che girano,se non mi faccio infinocchiare dale "sette",ecc è perchè ho consapevolezza! la repressione non serve ,in quanto non educa veramente.questo non vuol dire che non ci vuole completamente! proprio perchè ,la strada della vera cultura è difficile! e come ben sai,non si può obbligare la gente a migliorarsi nè ad avere più conoscenza.la saggezza si può mostrare ma non imporla. ma è asolutamente necessario che,questa cultura e saggezza,l'abbiano almeno chi governa..infatti la realtà ci mostra tutto il contrario. vadoo.by


ID43638 - 16/04/2014 09:25:58 (Capitan Harlock)
Portatelo a casa ed educatelo.....ipocrita.


ID43639 - 16/04/2014 09:37:30 (sonia.c) come al solito capisci una cippa capitan. e ipocrita tienitelo per tè. che manco mi conosci e non sai chi voglio-posso aiutare
ma certi discorsi sono fuori dalla tua portata.sulla questione droga le responsabilità vanno condivise .non è come per un furto. il furto è un'appropiazione indebita ! e chi è derubato ,non ha nessuna colpa.non difendo lo spacciatore.punto. ma non me la prenderei mai solo con lui.si chiama,ripeto,responsabilità. faccio un esempio ancora per val:i ragazzini che si sono inventati il "nuovo gioco" dello svenimento? non è un modo di evadere? non è il sintomo di qualcosa che non va? e che uno usi la cocaina o lo svenimento lo ..schampoo,non è lo stesso meccanismo?


ID43640 - 16/04/2014 09:57:05 (alil) meglio tardi che mai...
bravi ai carabinieri che non mollano mai pur vedendo i loro sforzi a volte vanificati da una giustizia un pochino "strana"


ID43641 - 16/04/2014 09:57:47 (sonia.c) non dirò altro tranquilli.
più chiaro di cosi non posso.


ID43643 - 16/04/2014 12:01:21 (valista) Val
Bah,per me ti perdi sempre in ragionamenti poco coerenti. Ho scaricato la colpa (?) Perché non è colpa dello spacciatore se il drogato si droga? Mica viene a casa mia a comprarla sai? Cos'è vuoi dirmi che non è in grado di intendere e di volere?E poi scusa l'esempio dello svenimento non ci sta proprio.


ID43644 - 16/04/2014 12:37:47 (armandoilias) bravi i carabenieri
Ma più bravi ancora se prendono anche il fornitori ( grossista ) italiano che guadagna i milioni di euro ( il troconi ).... Basta sniffare ragazzi così sparescono i spacciatori.


ID43645 - 16/04/2014 13:23:55 (sonia.c) appunto val.neanche a casa mia.
niente domanda ,niente offerta. quello dello svenimento è un esempio di come la gente quando ha bisogno di evadere da situazioni negative una qualsiasi forma di droga la trova.che lo facciano in un modo o nell'altro non cambia il fatto che,sia la persona che si droga ad avere più responsabilità o ,ovviamente,debolezze! ma il mio discorso voleva essere più ampio..ma con voi ci si riduce sempre ai minimi termini.una società di persone libere ,responsabili,forti,sa gestire meglio anche i vizi:il giornalista Terzani,ha fatto uso di oppio per un anno ..e poi ha potuto smettere tranquillamente! bisogna essere capacia gestire le situazioni.chi reprime ,rende le persone ancora più deboli ..


ID43646 - 16/04/2014 13:29:17 (valista) Val
Non hai risposto Sonia,sei contenta o no che sia stato arrestato lo spacciatore?


ID43647 - 16/04/2014 13:30:00 (sonia.c) ps ma se mancas ,questa cultura.
non resta ,giustamente,che la legge e la repressione.con tute le sue limitazioni.cumpri?


ID43648 - 16/04/2014 13:34:51 (sonia.c) che cavolo di domanda ?
la giustizia deve faere il suo corso ci mancherebbe..è una domanda assurda per mè.è una domanda che calma le tue ansie.io non ho ansie.ho consapevolezza ,che ,preoccuparsi solo del dopo,non porta ad un futuro migliore.ad esempio: che me ne faccio di un marito stolker in galera? meglio una cultura che disincentivi certi comportamenti no? prevenzione cara.


ID43649 - 16/04/2014 13:50:26 (valista) Val
Come che cavolo di donanda è? Dici sempre di denunciare,o che la legge va rispettata,che le forze dell'ordine facciano il sul corso.ecc ecc.e poi quando accade sembri scocciata. Mah!! Io sono Contenta ri-complimenti ai carabinieri.


ID43650 - 16/04/2014 15:38:04 (sonia.c) è ovvio" che è un bene che sia stato arrestato.
ma parlavo delle responsabilità oggettive e ripartite equamente su tutti e due:chi domanda e chi offre .questo lo trovo più importante a lunga scadenza.tutto può diventare droga no? pensa che scrivo ancora qui..mannaggia a mè!una vera dipendenza..ihih..


ID43652 - 16/04/2014 16:57:01 (ALEG.)
Bravi i carabinieri...continuate cos .... una piazza da ripulire e valorizzare...in pieno centro storico non possibile aver paura di uscire di casa... e trovare in qualche vicolo sempre gente losca.un vero plauso al lavoro incessante dei carabinieri, sperando poi che la magistratura non trovi l'ennesimo cavillo per scarcerarli e ritrovarceli di nuovo qui...al lavoro....Altro che comprensione...poverini .... ai lavori forzati o meglio al loro paese! qui solo gente onesta e che ha voglia di lavorare, la gente che vive di espedienti, che ruba, uccide per 30 euro e rovina con la droga i nostri ragazzi...sono un po' stufa di tutta quest'accoglienza a tutti i costi, e in ogni modo non mi sembra di essere razzista a pensarla cos...


ID43658 - 16/04/2014 17:29:33 (valista) Val
Aleg io ti quoto, ma ora auguri....


ID43660 - 16/04/2014 20:39:58 (Oscar Rafone) perchè il carcere?
perchè non affidarlo alle cure amorevoli di qualche benpensante coccola immigrati? Che sicuramente sarà in grado di metterlo a sue spese sulla retta via?


ID43663 - 16/04/2014 22:09:00 (armandoilias) scoperto il grossista ieri
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/04/16/brasile-mafia-italiana-usa-sub-per-mandare-droga-in-europa_b68ea636-ed9d-45b4-8218-b25dea6bdea6.html


ID43664 - 16/04/2014 22:19:33 (valista) Val
Armando che scatole con sto siti,non puo commentare l'articolo e basta?


ID43668 - 16/04/2014 23:57:43 (sonia.c) si chiama :informazione val
.. per quel che ne sò,la telepatia la conoscono e usano solo gli aborigeni australiani..noi invece ci informiamo attraverso sistemi meno evoluti,tipo:siti,libri,giornali,discussioni..ma Armando! fermati li1 sei matto? un informazione è una bomba pericolosa! potrebbero attivarsi delle zone neuronali a tua insaputa.portarti sulla terribile strada della conoscenza haaaaa! aiutoo..terribile! dimmi come ti senti! non farmi stare inpensiero hè?


ID43669 - 17/04/2014 06:27:40 (valista) Val
Sonia cara,forse è ora che ti svegli un attimino,la tua ironia è ridicola,l'informazione la usiamo tutti ma non mettiamo articoli presi da altri siti,sai quanti ne potremmo postare dove si parla di stranieri che rovinano l'Italia? A mio avviso è un defilarsi,quando ad esempio non si sa che dire (inerente al discorso iniziale). Ma te con i tuoi discorsi stai facendo una fase dì autoconvincimento? Ps.hai notato che sempre voi due cominciate con il discutere sul razzismo?


ID43672 - 17/04/2014 08:23:05 (ALEG.)
scusa, che significa io ti quoto?


ID43675 - 17/04/2014 09:05:51 (valista) Val
Ti quoto = Ti appoggio, sono d'accordo, ecc.


ID43685 - 17/04/2014 13:05:10 (sonia.c) giusto val. tu noti alcune cose,io altre..vediamo chi è più obiettiva.
i link,non devono diventare una "guerra2 di informazioni .resta il fatto che.le informazioni sono importanti.non ci deve essere nessun limite! ci vuole di leggere e capire.che cosa? il messaggio ovvio! sennò diventa una gara al"mio è meglio del tuo". il messaggio vostro è questocercare ,in certi fatti,conferma a certi pregiudizi.il nostro è il contrario:dimostrare che sono ,appunto,in gran parte pregiudizi.se ci liberassimo di questa inpass,potremmo spaziare su aspetti che non tocchiamo mai.come le VERE e oggettive differenze culturali,che ci sono eccome.ma dimmi per favore,perchè non hai "paura" del vecchietto armato fino ai denti?


ID43686 - 17/04/2014 13:19:16 (sonia.c) ps .ovviamente Armando ..
per i suoi limiti linguistici,non può argomentare più di tanto.e quando è sintetico,si fa capire benissimo.resta il fatto che,le parole, sono cosi difficili da interpretare e,purtroppo,troppo spesso,inutili..la sublime e inutile arte della parola. by:claudio lolli.


ID43687 - 17/04/2014 13:49:37 (valista) Val
Mentre te eccedi nel parlare...la gara dei link! Ma scherzi? A me non puo fregar de meno dei link che postate! Non leggo solo il nostro giornale,leggo varie cose,pure ANSA!"Vediamo chi è più obbiettiva" "Chi ha ragione",queste non sono forse frasi che stanno a significare che una vince e l'altra perde? Mi ricordo il bel discorso del vincente e del perdente letto qualche tempo fa. A te fa paura il vecchietto? Le persone he minacciano non mi piacciono a prescindere da dove viene e quanti anni ha. Paura? Bella domanda,paura ma forse, cmq non per me ma per i miei figli,dato che le persone vigliacche (come queste) non colpiscono te direttamente.


ID43688 - 17/04/2014 14:15:59 (sonia.c) obiettivo"
non c'entra con ragione.obiettivo è colui che cerca di guardare le cose sotto tanti punti di vista ,cercando di non lasciarsi "depistare" da altre(magari,più personali e emozionali).liberissima di fregartene dei link e di tutto ciò che non ti interessa. ma non denigrare chi considera "tutto",di interesse. e sopratutto,non lamentarti se,poi,non capisci.


ID43690 - 17/04/2014 14:30:50 (valista) Val
Ahh Sonia fai la brava almeno per Pasqua dai. Oltre ad essere "obbiettiva"sii coerente e cerca di capire quello che ti dico non quello che vuoi per poi dare consigli.


ID44058 - 25/04/2014 19:13:57 (astrolabio)
Certo è che seguire le contorsioni mentali di sonia .c. mi riesce difficile . mi arrendo,conosco i miei limiti.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/01/2010 07:10:00
Dagli arresti domiciliari al carcere In tribunale hanno fatto bene i conti e per un 25enne marocchino agli arresti dominciliari in quel di Agnosine, si sono aperte le porte di Canton Mombello

15/10/2012 16:44:00
Due arresti a Gavardo Domenica proficua per i carabinieri di Gavardo che dopo un pedinamento si sono introdotti nel domicilio di due spacciatori e li hanno arrestati

03/02/2015 07:22:00
Doppio arresto per droga a Gavardo In due distinte operazioni, i carabinieri di Gavardo hanno arrestato un uomo e una donna per spaccio

04/10/2014 17:32:00
A forza di dai e dai, si sono aperte le porte del carcere Sempre i carabinieri di Gavardo, questa volta intervengono per un’evasione dagli arresti domiciliari. E il soggetto finisce in carcere

20/03/2018 10:32:00
Dai domiciliari al carcere Evaso dagli arresti domiciliari, trovato in paese ubriaco, se la prende coi carabinieri. Prima finisce in ospedale, poi in carcere




Altre da Gavardo
20/10/2019

Il mio grande amico Deni

Pochi giorni fa ha compiuto gli anni il mio grande amico Andrea Giustacchini, Deni per gli amici. Siamo nati nel ‘52 e da settembre è andato in pensione

19/10/2019

Due nuove ambulanze per l'Asst del Garda

Sono state consegnate nei giorni scorsi ai Pronto soccorso degli ospedali di Manerbio e di Gavardo. Serviranno a gestire i trasporti sanitari “intraospedalieri”

18/10/2019

Piccolo incidente, grandi disagi

Camion contro auto sulla rotonda di intersezione fra la Via Quarena e via Guido Franchi, a Gavardo. Pochi danni alle persone coinvolte, ma grandi disagi al traffico per la formazione di lunghe code

15/10/2019

«Altri Sguardi», autunno di teatro in Valle Sabbia

La seconda parte di “Etica Festival” comprende ben dieci appuntamenti tra Gavardo, Odolo, Pertica Alta, Sabbio Chiese, Vestone e Villanuova sul Clisi. Un teatro che parla del coraggio di scegliere


13/10/2019

Depurazione del Garda, la Provincia delude

Egregio Direttore, le scriviamo per esporre alcune considerazioni in merito al Consiglio Provinciale che si è svolto martedì 8 ottobre presso palazzo Broletto e al quale abbiamo presenziato in qualità di uditrici (3)

12/10/2019

I «The Boo» cantano il Brescia in Serie A

Attesissimo, divertente e coinvolgente, il nuovo video dei "The Boo" – ormai un indiscusso fenomeno del web – in collaborazione con Dellino Farmer è disponibile su Youtube
•VIDEO (1)

11/10/2019

«Io non rischio»

Anche a Gavardo il Gruppo comunale di Protezione Civile parteciperà alla campagna informativa ideata a livello nazionale per sensibilizzare i cittadini sui rischi naturali e sulla loro riduzione e prevenzione


10/10/2019

L'opposizione continua

Lunedì scorso l’assemblea delle associazioni ambientaliste, decise a scendere in piazza e a presentare due esposti formali a Tar e Corte dei Conti, seguita dalla mozione presentata alla Provincia per chiedere di rivalutare la localizzazione degli impianti
(3)

08/10/2019

«La cultura cura», un seminario per gli addetti ai lavori

Venerdì 25 ottobre a Gavardo una giornata di studi per bibliotecari e operatori del settore Cultura, organizzata nell’ambito della rassegna “FeliceMente” con il contributo dell’Associazione Italiana Biblioteche

07/10/2019

La minoranza attacca, la maggioranza risponde

Una risposta punto per punto quella del gruppo consiliare Insieme per Gavardo sulle questioni sollevate in un volantino recapitato nelle case dei gavardesi dalla minoranza di Centrodestra per Gavardo (7)


 

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia