Skin ADV
Mercoledì 29 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






[Varie]


28.01.2020 Villanuova s/C

29.01.2020 Prevalle

27.01.2020 Bagolino

28.01.2020 Gavardo Prevalle Provincia

27.01.2020 Vobarno Sabbio Chiese Bagolino Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

28.01.2020 Bagolino

28.01.2020 Pertica Bassa Idro Bagolino Anfo Casto Vallio Terme Pertica Alta Serle Valsabbia

27.01.2020 Gavardo

27.01.2020 Bagolino Valsabbia Valtrompia Provincia

28.01.2020 Sabbio Chiese






15 Agosto 2014, 08.55
Val del Chiese
Valle del Chiese

Fusione fra Comuni

di Aldo Pasquazzo
I consigli comunali di Brione e Cimego già qualche giorno fa si erano espressi a favore della fusione. Ieri l’altro, mercoledì, sempre all’unanimità, è stata la volta di Condino

Il sindaco di Castel Condino Maurizio Tarolli, invece, ha fatto sapere che ne parlerà solo esclusivamente e formalmente lunedì prossimo (18 agosto) in consiglio.
In quella sede la questione non è prevista all’ordine del giorno, ma sarà comunque trattata tra le "varie".

Una cosa è certa. La scelta dei castellani è e resta determinante.
«Da parte mia ne pregiudiziali ne scelte scontate. Sarà la mia gente, attraverso un'operazione ascolto prevista per settembre, a decidere se intraprendere (e con chi) o meno il discorso fusione. Diversamente non se ne farà nulla» avvertiva non più tardi di ieri mattina lo stesso Maurizio Tarolli.

Ancora Tarolli. “Al di la dei sostentamenti previsti – aggiunge il primo cittadino di Castello – dovrà essere la popolazione a decidere se fare o non fare fusioni e non i singoli amministratori“.

Tendenzialmente Cimego potrebbe anche guardare a Pieve di Bono.
Lo potrebbe fare se a rimorchio ci dovesse aggregare Castello. Cosa improbabile perché già nel 2012 il paese dei bancari (Castello) si era detto non propenso ad un matrimonio a due (solo con Cimego).

Ermanno Pizzini, imprenditore ma già sindaco per diverse legislature in quel di Condino, dà una sua interpretazione.
«Tornare a riunificare i un solo comune i quattro paesi di una volta (Brione, Cimego, Castello e Condino) sarebbe la soluzione più logica. E’ evidente che il baricentro di tutto (come già lo era stato nella fusione casearia se andare o meno con  Storo) è e resta Castello».

La questione ha delle scadenze: approvazione del progetto 30 settembre, eventuale referendum prima di Natale e operatività gennaio 2016.

Ma dello scontato orientamento di Condino circa la fusione a quattro, ne parla lo stesso sindaco Giorgio Butterini che tra l’altro è anche presidente dell’ente Bim del Chiese.

E dice: «Esprimo soddisfazione per il percorso avviato. Si tratta di un'azione responsabile e logica rispetto al momento socio-economico, istituzionale e politico che viviamo, ma, per quanto ci riguarda, anche un'iniziativa coerente con il nostro programma elettorale, fortemente orientato verso la sovracomunalità.
Da anni sostengo che in Valle del Chiese dovrebbero esservi quattro comuni in corrispondenza degli ambiti di Storo, Condino, Pieve di Bono e Roncone».

«Siamo profondamente convinti che in un momento così delicato le unioni, le alleanze, le sinergie ad ogni li livello costituiscano la più congeniale soluzione verso molti problemi contemporanei - aggiunge Butterini -. In altre parole, al di là della necessità del momento, la fusione dei comuni rappresenta un'opportunità sulla quale abbiamo concentrato attenzioni ed energie sin dall'inizio del mandato, anche se è fisiologico che alcuni processi richiedano tempo».

E se un comune decidesse di non aderire al progetto?
«Un'eventuale defezione rappresenterebbe un motivo di grande rammarico e un atto di irresponsabilità oggettiva da parte degli amministratori, ma si va avanti comunque: questo è un treno che non possiamo permetterci di perdere, non solo per il bene della comunità, ma per la sua stessa sopravvivenza».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID48593 - 15/08/2014 11:03:48 (Giacomino) A quando
una simile prospettiva in Valle Sabbia? Forse che da noi ci sono meno problemi?.


ID48615 - 16/08/2014 10:55:00 (Aldo Vaglia) Per Giacomino
Dal trentino vorremmo imparare solo come attingere denaro pubblico; di come sono in grado di fare cooperativa, di far fruttare e tenere i terreni come giardini, di fare politiche sociali per le popolazioni, di avere rispetto per i propri cittadini, che consiste anche nel chiedere se si possono fare fusioni di comuni, non si vuol sentir parlare. La comunita' montana, che tra gli scopi fondativi aveva anche la fusione dei comuni, si e' persa durante il cammino anche l'unico serio motivo della sua istituzione; diventado il luogo delle sofisticate dispute su chi ha piu' diritto a star seduto su certe poltrone. Con l'unico criterio della difesa degli interessi, anche individuali, della parte politica di appartenenza.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/12/2014 19:13:00
Castel Condino non ci sta Battuta d’arresto per il progetto di fusione del piccolo centro della valle del Chiese con le municipalità di Condino, Brione e Cimego

12/12/2014 16:13:00
L'ultima assemblea Alla vigilia dal referendum qualche dubbio sulla fusione ancora resta. Se n'è parlato giovedì sera a Condino


09/10/2014 07:42:00
«Urge la fusione, poi penseremo anche al nome» In occasione di un incontro fra amministratori, il punto della situazione sul processo di unificazione delle quattro realtà comunali della Valle del Chiese

05/06/2015 07:37:00
Fusione a tre Questa domenica le comunità di Brione, Cimego e Condino, in tutto 2.100 abitanti, saranno di nuovo chiamate ad esprimersi per la fusione in un unico comune

16/06/2018 08:00:00
Giudicarie Valsabbia Paganella e Saone, fusione fatta La firma fra i presidenti delle due Casse rurali sancisce la fusione dei due istituti di credito che avrà decorrenza effettiva dal 1° luglio



Altre da Val del Chiese
27/01/2020

A Ledro il tuffo più gelido d'Italia

Sono stati 117 i protagonisti del Tuffo della Merla 2020 svolto sulle rive del Lago di Ledro domenica a mezzogiorno con condizioni atmosferiche decisamente invernali: sette gradi la temperatura dell'acqua e un grado e mezzo quella dell'aria percepita dai partecipanti

25/01/2020

«Sitting but moving!»

A Madonna di Campiglio il secondo corso di monosci della stagione 2019/2020 dell’Alta Vallesabbia Sport Hand

24/01/2020

Borgo Chiese, Paolo Baldracchi va in pensione

In servizio da ben 32 anni, a fine mese il segretario lascia l’incarico. All’inizio del suo operato in Comune erano presenti solo quattro dipendenti; oggi sono 22

24/01/2020

Contro gli incentivi all'idroelettrico

Sabato 25 gennaio una giornata di mobilitazione denominata "La Protesta dei Pesci di fiume" contro i mini impianti idroelettrici lungo i corsi d'acqua naturali. Sit-in anche a Cimego di Borgo Chiese e a Idro


23/01/2020

A rischio il capitello della Crùs

Dislocato a monte di Condino, il capitello ha oltre un secolo di vita e al momento rischia di sgretolarsi. Necessario un intervento di manutenzione


23/01/2020

Come salvare una vita

L’amica viene colpita da arresto cardiocircolatorio e lei riesce, tramite il massaggio cardiaco, a riavviarle il cuore. Una storia a lieto fine che viene dalle Giudicarie


21/01/2020

Allevatori riuniti a Bondo per il patrono

Provincia, Federazione e Unione allevatori sempre vicine ai propri associati per agevolare un settore importante e in piena attività


19/01/2020

Allevatori riuniti per Sant'Antonio Abate

A Condino per la ricorrenza si sono date appuntamento diverse generazioni di allevatori, tutte concordi sul fatto che gli antichi metodi nell'allevamento degli animali rimangono i migliori

16/01/2020

Bike elettrica rubata e ritrovata in poche ore

Il furto tra Condino e Storo, ove la bicicletta, del valore di più di 1000 euro, è stata rapidamente recuperata dalla Polizia locale del Chiese

16/01/2020

Domenica la Boniprati Ski Adventure

Grazie alle nevicate del mese scorso, quest'anno si potrà disputare la Ski Adventure, l'attesa manifestazione sull'altopiano di Boniprati, in programma questa domenica 19 gennaio

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia