Skin ADV
Lunedì 19 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Il carciofo

Il carciofo

by Matteo



17.08.2019 Vobarno

18.08.2019 Vobarno

17.08.2019

17.08.2019 Sabbio Chiese

17.08.2019 Vestone

18.08.2019 Bagolino

18.08.2019 Vestone Valsabbia

18.08.2019

18.08.2019 Bione

17.08.2019 Preseglie






23 Novembre 2007, 00.00
Valsabbia - C
Comunità Bresciana

Il Fondo Antonio Stagnoli per la Valle Sabbia

di c.f.
√ą stato presentato ieri a Brescia, presso la sede della Fondazione della Comunit√† Bresciana, il Fondo Antonio Stagnoli per la Valle Sabbia, nato per promuovere l’arte, la cultura ed il territorio della Valle Sabbia.
√ą stato presentato ieri a Brescia, presso la sede della Fondazione della Comunit√† Bresciana, il Fondo Antonio Stagnoli per la Valle Sabbia, promosso da una pluralit√† di soggetti, pubblici e privati, con lo scopo di promuovere l’arte, la cultura ed il territorio della Valle Sabbia.
Erano presenti, fra gli altri, il presidente della Fondazione Giacomo Gnutti, Pierluigi Leali, uno dei principali promotori del Fondo, Gianpiero Borghini, il presidente della Comunit√† montana di Valle Sabbia Ermano Pasini e l’artista valsabbino Antonio Stagnoli.
Il fondo √® stato sottoscritto lo scorso 15 luglio con l’adesione di persone fisiche, aziende, istituti di credito, Enti pubblici e privati.
La presentazione alla cittadinanza è stata differita a ieri per permettere di includere nel Fondo quattordici opere di Antonio Stagnoli, disposte dal Maestro stesso.
¬ęQuesta donazione, del valore di 70.300 euro – ha precisato il presidente Gnutti –, si aggiunge a quelle iniziali consistenti per la sezione patrimoniale di 88.350 euro e per la sezione corrente (la quota immediatamente spendibile) di 8.500 euro¬Ľ.
Il presidente ha sottolineato due caratteristiche uniche del Fondo Stagnoli per la Valle Sabbia, il primo con queste peculiarit√† della Fondazione Comunit√† Bresciana. Innanzitutto la valenza territoriale ¬ęcon l’auspicio che anche altri donatori della Valle Sabbia possano coagularsi in questo fondo destinato al miglioramento della qualit√† della vita degli abitanti e dei visitatori della valle¬Ľ. Il secondo che si tratta di un fondo con una parte consistete di opere d’arte. I quattordici dipinti del Maestro Stagnoli, che ricoprono tutto l’arco del suo percorso artistico, dal 1964 al 2007, saranno sistemati momentaneamente presso la sede della fondazione, ¬ęin attesa di trovare una degna collocazione in Valle Sabbia¬Ľ ha auspicato Gnutti.
√ą toccato quindi a Perluigi Leali, uno dei promotori del Fondo, ringraziare quanti si sono adoperati per il successo dell’iniziativa, dalla Fondazione per la Comunit√† Bresciana, al dottor Gian Pietro Borghini e al professor Marco Vitale, a Mario Zanetti, nipote di Stagnoli, al dottor Silvio Valtorta.
¬ęI valsabbini, come tanti valligiani – ha detto Leali – sono gente dura, ma di buon cuore e generosi, ed attaccati al proprio campanile. In Valle ci sono tanti esempi di opere sociali che vivono, anche e soprattutto, grazie alla generosit√† ed al volontariato. Antonio Stagnoli, per la prima volta, √® riuscito con la sua opera autorevole a incanalare tutti questi ruscelli valligiani in un fiume destinato a diventare costante e duraturo, e veicolo per traghettare ulteriori risorse provenienti dall’esterno¬Ľ.
In conclusione ha poi proposto che la prima domenica di giugno, concomitante con il compleanno di Antonio Stagnoli, sia celebrato l’anniversario della costituzione del fondo con il ritrovo di tutti i sostenitori.
Di seguito √® intervenuto Giampiero Borghini, estimatore del maestro fin da piccolo, che ha definito “artista universale”, ed ha sottolineato l’importanza della cultura del dono anche ai fini dello sviluppo territoriale, complimentandosi con Leali per l’ideazione del Fondo. Borghini ha annunciato che prender√† contatti con la Regione affinch√® anch’essa posso contribuire al Fondo.
Il compito di dare una breve descrizione del carattere artistico del Maestro Stagnoli √® toccato al dottor Domenico Montalto che ha definito Stagnoli “erede vivente del realismo italiano del dopoguerra”, sottolineandone la poesia universale che traspare dalle sue opere che ritraggono la dura vita di Bagolino, il borgo natio, e il mondo agreste delle montagne.
√ą quindi intervenuto il Presidente della Comunit√† montana di Valle Sabbia Ermano Pasini che si √® complimentato con l’artista per aver descritto con le sue opere il lavoro dei valsabbini, permettendo di far conoscere la Valle Sabbia anche al di fuori dei propri confini.
A conclusione della presentazione il presidente della Fondazione Comunità Bresciana Giacomo Gnutti ha annunciato che la Secoval, società che gestisce i servizi sovracomunali in Valsabbia, ha destinato un contributo di 20.000 euro al Fondo Antonio Stagnoli.
Al termine √® stato firmato dall’artista l’atto di donazione delle sue opere al Fondo che porta il suo nome.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/09/2007 00:00:00
Arriva il ¬ęFondo Antonio Stagnoli¬Ľ Da qualche settimana la cultura e le istituzioni locali dell’impluvio del Chiese possono contare sul “Fondo Antonio Stagnoli per la Valle Sabbia¬Ľ, strumento filantropico costituito presso la Fondazione della Comunit√† Bresciana.

27/09/2014 08:15:00
60 mila euro per il non profit della Valle Sabbia E' stato presentato giovedì sera presso il municipio di Sabbio Chiese il quinto bando della Fondazione della Comunità Bresciana dedicato alle realtà del terzo settore della Valle Sabbia


10/06/2008 00:00:00
Stagnoli a Bagolino fino al 17 agosto √ą stata inaugurata sabato scorso ¬ęLe opere e i giorni. Tradizione e modernit√† nella pittura di Antonio Stagnoli¬Ľ, la mostra che presenta le 14 opere che l’artista ha donato alla Fondazione della Comunit√† Bresciana onlus.

12/11/2010 08:00:00
Sessanta mila euro per il no profit valsabbino Nove progetti finanziati con il Fondo Territoriale per la Valle Sabbia promosso dalla Fondazione della Comunità Bresciana con il contributo di enti della valle.

22/09/2014 10:56:00
Presentazione Bando Territoriale per la Valle Sabbia 2014 √ą in programma gioved√¨ 25 settembre alle 19 presso la sala consiliare del municipio di Sabbio Chiese la presentazione del bando promosso della Fondazione della Comunit√† Bresciana e del Rotary Valle Sabbia



Altre da Valsabbia
19/08/2019

Decreto ¬ęinsicurezza¬Ľ bis

Proseguire l'analisi di Valsabbin* Refrattar* sulle politiche securitarie approvate dal governo gialloverde dopo la conversione in legge del Decreto Sicurezza bis

18/08/2019

Controlli serrati

In due mezze giornate gli agenti della locale della Valle Sabbia, piazzatisi a Vestone, hanno rilevato numerose contravvenzioni

16/08/2019

La Fanfara Alpina Tridentina a Mosca

Ci saranno anche alpini valsabbini e gardesani della “Monte Suello” fra i componenti della Fanfara in partenza per la capitale russa per partecipare al XII Festival internazionale di musica militare ¬ęSpasskaya Tower¬Ľ

16/08/2019

La difesa del lago val bene... una corsa

Si tratta della “Corsa per la vita del lago d’Idro e del suo fiume Chiese”, proposta degli Amici della Terra giunta alla sua terza edizione

16/08/2019

¬ęL'intesa √® solo per poter sfruttare la risorsa idrica¬Ľ

Così il Consigliere provinciale trentino Alex Marini (5Stelle), nel fare il punto ferragostiano sullo sfruttamento idrico del Chiese e del lago d'Idro, per come è visto in sede Pat e al Pirellone
(1)

15/08/2019

¬ęBroken¬Ľ chiude il tris di Ferragosto

A conclusione della rassegna di eventi promossa in Rocca d’Anfo questo venerd√¨ sera – 16 agosto – la proiezione del film vincitore del FilmFestival del Garda 2019¬†

14/08/2019

Aspettando Memorie di Terra

Terminati i “Viaggi d’acqua”, la prima parte di Acque e Terre Festival, ecco pronta la seconda parte, che quest’anno andr√† in scena dal 30 agosto al 4 ottobre

14/08/2019

Una premessa sbagliata

Perché lo studio di fattibilità per la depurazione delle fognature dei comuni gardesani ha preso in considerazione solo soluzioni fuori dal bacino del Garda? Dubbi sulla sostenibilità economica del progetto (4)

14/08/2019

Ecco il progetto di Acque Bresciane

Dopo pressanti richieste l’Autorit√† d’Ambito ha reso noto il progetto di depurazione per i reflui dei Comuni gardesani che prevede due depuratori a Gavardo e Montichiari. Il 10 settembre il confronto con i Comuni del Chiese (17)

12/08/2019

120 mila euro per le associazioni del territorio

Aperti fino al 16 settembre i nuovi bandi per il sostegno di investimenti materiali e per il sostegno di progetti in ambito formativo-culturale e sociale

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia