Skin ADV
Martedì 16 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Acqua di sorgente

Acqua di sorgente

di Paolo Salvadori



14.07.2019 Garda

16.07.2019 Vestone Provaglio VS

16.07.2019 Bione

15.07.2019 Villanuova s/C

15.07.2019 Garda

16.07.2019 Odolo Valsabbia

14.07.2019

14.07.2019 Lavenone

14.07.2019 Salò Garda

15.07.2019 Roè Volciano






30 Ottobre 2014, 06.54
Vestone Salò
Nera

Fuori servizio, sventa furto di vestiti

di Ubaldo Vallini
Il maresciallo dei carabinieri Gianluigi Bertelli, che presta servizio a Vestone, stava camminando per fatti suoi in via Butturini a Salò e non ha esitato ad intervenire e interrompere la scorribanda di un folto gruppo di ladri

Il maresciallo Gianluigi Bertelli presta servizio a Vestone ed è uno di quei carabinieri che la divisa se la sentono cucita addosso.
Dev’essere così, visto che, nonostante fosse in borghese, libero dal servizio e lontano dalla zona che controlla abitualmente, “annusato” che si stava consumando un reato, non ha esitato ad intervenire mettendo a rischio la sua stessa incolumità.

Erano le 19 e 30 di sabato scorso e stava camminando nella centralissima via Butturini a Salò, quando ha notato un gruppo di persone con fare sospetto nei pressi di un negozio di abbigliamento: veloci, alcuni capi d’abbigliamento stavano passando di mano.

Ha allertato i colleghi e quando i cinque ladri, vista la mal parata, stavano dandosi alla fuga, ne ha abbrancati un paio, un uomo e una donna.
Il primo l’ha tenuto bene stretto, la seconda si è divincolata ed è fuggita.

Il brutto momento è arrivato quando
uno del gruppo iniziale, un energumeno, visto che il carabiniere era da solo, è tornato suoi passi per liberare il complice, mettendo il maresciallo in seria difficoltà per inferiorità numerica oltre che per massa muscolare impegnata.

A quell’ora per Salò non mancavano i passanti, ma c’è voluto qualche minuto perché le forze in campo venissero ristabilite, con l’intervento di un paio di negozianti prima e l’arrivo dei colleghi del Radiomobile poi.

Bertelli intanto non ha mollato, così A.B. rumeno di 53 anni, senza fissa dimora in Italia, pluripregiudicato, è finito in manette con l’accusa di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale.
Il connazionale P.L., di 9 anni più giovane, è stato invece riconosciuto grazie alle immagini riprese dalle telecamere e denunciato a piede libero per gli stessi reati.

Non si esclude che possano essere identificati anche gli altri complici
.
La merce, per circa 300 euro, è stata restituita ai negozianti.
L’arresto è stato convalidato e dopo un paio di giorni trascorsi a Canton Mombello il soggetto è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentarsi in caserma due volte la settimana.

Cinque giorni di prognosi per “contusioni agli arti superiori ed inferiori” il danno fisico al maresciallo.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID51526 - 30/10/2014 09:56:00 (armandoilias) complementi al maresciallo Gianluigi Bertelli....è successo ancora oggi 30 ottobre .falsi agenti in divisa di Finanza si fanno aprire e rubano tutto..
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=50d4d001959a3002


ID51533 - 30/10/2014 15:48:55 (armandoilias)
ella mattinata di ieri si sono fatti aprire e appena entrati hanno immobilizzato tutti e svaligiata la casa in presenza dei proprietari.Portici, falsi alle prime luci dell’alba, hanno bussato al citono della casa della vittima designata presentandosi come agenti della Guardia di Finanza e vestiti come tali, appena entrati, hanno immobilizzato tutti i presenti e fatta man bassa di denaro e oggetti di valore che la momento era detenuto in casa dai proprietari.I banditi evidentemente erano ben informati circa le condizioni economiche dei proprietari perche la razzia avrebbe fruttato loro circa ottanta mila euro tra denaro e gioielli, dopo il furto la banda si è dileguata facendo perdere le tracce ma scatenando la caccia alla banda da parte della polizia e della stessa finanza.L’audacia messa in atto da questi malviventi è spaventosa, come ci si può opporre a tanta arroganza e spavalderia se questi si presentano a casa con le divise dell’Arma o delle


ID51534 - 30/10/2014 15:53:08 (armandoilias)
come ci si può opporre a tanta arroganza e spavalderia se questi si presentano a casa con le divise dell’Arma o delle polizie che rende tutti i cittadini vulnerabili?.


ID51535 - 30/10/2014 16:22:49 (Denis66) ,,,,,,,,,,,,,,
Ma commenta l'articolo invece di fare copia-incolla..giupi'


ID51538 - 30/10/2014 19:49:23 (snaf)
a quell'ora a salò non mancavano i passanti. Possibile che nessuno gli abbia dato una mano? per essere civili bisogna avere una divisa nell'armadio?


ID51539 - 30/10/2014 19:50:02 (delirio) COMPLIMENTI AL CARABINIERE
Voto per un aumento!!!!!!!COMPLIMENTI AL CARABINIERE


ID51542 - 30/10/2014 22:26:09 (dairob) Complimenti al maresciallo - Vergogna alla giustizia
Come al solito poi e' arrivata la punizione al pluripregiudicato nulla facente con la fedina penale da bandito.. E' ora che i nostri politici si diano una mossae'ora di finirla con tutto questo buonismo!!! Ma in che C...o di paese siamo..


ID51543 - 30/10/2014 23:19:05 (Tc) dairob...
piu' che altro che caxxo di politici abbiamo...essendo loro i primi delinquenti del Paese e noi ''coglixxi'' che continuamo a votarli...da 30 anni a questa parte...se solo le forze dell'ordine avessero quel minimo di possibilita' in piu'(senza abusarne...),tipo daga do bele canade dre al cupi'...forse qualcuno se le gratterebbe bene le mani se gli prudono prima de fa casade...


ID51544 - 31/10/2014 01:32:19 (molli) facile a dirsi
io hò visto un mio amico carabiniere in borghese quando sospetta di qualcuno, tù non ti accorgi di niente ma loro vedono in lontananza i movimenti strani, e agiscono di conseguenza, anche rischiando ma fanno fede a quello che hanno giurato, di proteggere il prossimo.Dopo se gli lasciassero fare almeno una piccola soddisfazione quando li prendono e menarli invecie di aspettare che si ribellino per poter agire i ladri ci penserebbero su 2 volte.Il Bertelli lò conoscuto è persona molto in gamba , complimenti.


ID51545 - 31/10/2014 07:09:22 (sonio.a)
Che fate istigare alla violenza?adesso arriva il sig Aldo vaglia e vi denuncia!


ID51546 - 31/10/2014 08:16:20 (sonia.c) la"piccola soddisfazione" si chiama "giustizialismo"
e abuso di potere. quando dite certe cose,vi si risponde,non per censurarvi(non sempre) ma per farvi capire VERAMENTE cosa state dicendo.perchè non lo sapete. ad esempio,che le forze del'ordine sono investite di una grande responsabilità:servire la legge e rispettarla! vi indignate se un insegnante -educatore non è degno del suo ruolo? si? ben! ragione di più un carbiniere ! che ,deveesere,all'altezza del suo ruolo.deve avere la consapevolezza della resonsabilità della sua divisa.con i vostri discorsi ,legittimate il sopruso e sfogate i vostri istinti primitivi.nessuno di noi è perfetto e,appunto per questo,i "controllori" vanno controllati e "devono" controllarsi. il potere dela violenza in mano ale forze del'ordineè.fascismo.quello "cattivo"..


ID51547 - 31/10/2014 08:29:50 (FilippoIppo) Io sonia.c aggiungere
Per fortuna i carabinieri sono meglio di loro


ID51548 - 31/10/2014 08:47:37 (valent) valent
un carabiniere é in servizio cn o senza divisa addosso.e qlkn ha anke il coraggio di dire ke qnd servono nn ci sono.dovremmo essere riconoscenti a qst persone ke x qlk euro rischiano x proteggerci.grande atto di coraggio maresciallo.


ID51549 - 31/10/2014 08:59:04 (sonia.c) a mè dispiace veramente filippo..
sembra che non vogliamo lasciarli parlare ..ma non è cosi! rispondere argomentando e spiegando non è ua censura ma, semmai,una prova di consapevolezza ! una consapevolezza che certa genet dimostra di non avere-comprendere. del proprio ruolo di educatori. tutti lo siamo:educatori e allievi! insoma!il problema è che,certi comportamenti,sono considerati (in una scala di valori moolto opinabile)"meno gravi". rubare è,certamente ,grave.ma anche le parole che possono portare a certe azioni lo sono..ecco perchè è sanzionata l'"istigazione a delinquere" no?con buona pace di chi dice:ma che ho detto di cosi terribile?


ID51552 - 31/10/2014 10:54:43 (punto) ambe allora......
da oggi cari miei funzionari dell'ordine in flagranza di reato non ammanettate l'individuo ma offritegli un bel pirlone e quattro stuzzichini altrimenti abusate del vs potere e diventate fascisti!!!!!!!!! Sonia......ti ci mando o ci vai da sola????????


ID51556 - 31/10/2014 12:16:12 (sonia.c) ci sei già tè a que paese..
quello della gente che dice cazzate e si crede anche nel giusto.la polizia non deve ofrire pirloni di certo! deve fare il suo dovere e non aabbassarsi al livello dei delinquenti.


ID51559 - 31/10/2014 12:31:39 (Tc) FilippoIppo
Parlando con carabinieri,loro stessi mi dissero che se potessero du scopasu' ogni tant i ga fares be ad argu'...ne han piene le scatole anche loro di certa gentaglia...mia banane...


ID51569 - 31/10/2014 16:20:47 (sonia.c) ma certo caro tc..sono uomini ,mica son di ferro!
ma da qui a "legittimare" che facciano uso della violenza,"investirli" del diritto di dare anche la pena ce ne corre.. non li guarda certa gente i video dei poliziotti americani? prima ti massacrano..poi ti chiedono i documenti...certa gente dice sempre sempre che bisogna provare per credere..bè! non glielo auguro...


ID51572 - 31/10/2014 16:35:15 (sonia.c) non è che non capisco certi sentimenti..
sono naturali.partono da un sentirsi vittime due volte:del delinquente e della in-giustizia. la malagiustizia fa venire voglia di farsi giustizia da sè..sarà anche naturale ma ..resta quello che è:pericoloso e ingiusto.


ID51573 - 31/10/2014 18:22:30 (Tc) sonia.c.
ti diro'...da gnaro sere birichì...una sera facevo il bulletto in paese con il mio motorino e con dietro un mio amico...azz...mi ha bloccato la classica Pantera...sequestro del mezzo truccato,con relativa ramanzina in caserma,ma visto le risposte dei giovani ribelli e strafottenti,gom a po' ciapat du bei scopasu'...e il resto l'ho preso a casa da mio padre...morale...da quella sera Mai piu' andati in 2 su un motorino e rimesso originale fino a che presi la patente oltre che pagare la multa e il parcheggio per il fermo...l'abuso di potere all'americana lo condanno senza ma e senza forse indiscutibilmente e son daccordo con te,ma forse alcune volte non farebbero male du scopasu'...ora pero' se lo facessero sarebbero subito denunciati per maltrattamento...e envece una olta sa faa sito e sa portaa a ca'...;-)


ID51574 - 31/10/2014 18:31:29 (sonio.a)
Nessuno tocchi caino...diritti per tutti...doveri per nessuno...o solo per pochi!buonismo imperat!


ID51576 - 31/10/2014 19:33:25 (sonia.c) caro sonio ..diritti e doveri ..
per tutti.nesuno è perfetto.nesuno è al di sopra delle parti. è molto semplice...perchè,oggetivamente,un poliziotto dovrebbe prendre a sberle un ladro? sarebbe uno sfogo dei suoi sentimenti.punto.e non ne ha il diritto nè l'autorità. chi decide il tanto o il poco? guardate che non è una questione da poco hè? anche perchè,le forze dell'ordine "certi diritti" se li prendono tranqui..magari non in pubblico hè?(la cronaca informa) ma scendete dal fico che sembrate voi gli ingenui..senza rancore hè?


ID51580 - 31/10/2014 20:50:00 (sonio.a)
Sonia sta atenta perch el ram del fic endoe te set tacada te prima o poi el se spaca...e quando ta burlet so ta sa fet mal!


ID51585 - 01/11/2014 01:58:37 (molli) fa sito almeno
Sonia, non ti dico cara perchè mi stai sulle balle, se non ti limitassi a leggere i commenti e leggessi anche l'articolo avresti letto "Cinque giorni di prognosi per “contusioni agli arti superiori ed inferiori” il danno fisico al maresciallo."cosa devono fare aspettare che li ammazzino di botte per difendersi e magari chiedergli scusa se ti hò fatto la bua.non fare ridere, se potessero almeno dargli qualche scapellotto capirebbero forse.anche per i giovani, sono troppo villani e maleducati, colpa dei gienitori che non gli insegnano i valori di rispetto che insegnavano a noi, e se dopo una birbata un carabiniere ci dava uno scopellotto le cose le capivamo e non lo facevamo più.


ID51587 - 01/11/2014 09:25:54 (sonio.a)
Molli fino a che a loro non capita nulla faranno sempre cos...poverini di qua poverini di la...mi piacerebbe vedere che ramanzina gli fa la Sonia ai ladri che gli entrano in baita...sempre che riesca a parlare poi!


ID51593 - 01/11/2014 12:15:55 (sonia.c) notare il senso democratico di stà gente..anche la famosa sensibilità a senso unico.
hai ragione molli!non ho risposto all'articolo e non sono andata al particolare ,ma, ho risposto al vostro "concetto generale".non è colpa mia se parlate e non sapete neanchequelo che dite.o peggio:la gravità di quello che dite. sarebbe niente se vi stessi sulle balle solo personalmente..mentre ,invece,dimostrate che vi stà sulle balle la logica e la "ragione".e chiunque la porti.


ID51597 - 01/11/2014 17:05:22 (sonio.a)
La tua logica?la tua ragione?chi pensi di essere?la depositaria della verit?vola basso che la tua arroganza ti acceca!


ID51599 - 01/11/2014 19:09:00 (sonia.c) ma certo! me lo son sognato stanotte! tutta farina del mio sacco! .al contario vostro,io,ascoltoe imparo da chi ne sà di più! e non lo considero arrogante1
da quando in quà la conoscenza è arroganza? è dimostrato quanto la "pedagogia" della papina sia inefficace se non addirittura dannosa! "l'autorevolezza" è efficace,non la violenza autoritaria (visto che siete andati sul generale esul pedagogico) ma naturalmente l'arrogante è chi te lo fa notare. e come no...


ID51601 - 01/11/2014 20:25:34 (sonio.a)
Leggi di meno e vivi la vita reale e quando ti entreranno in baita o ti scipperanno raccontagli la pedagogia e le tue conoscenze erudite...se ne avrai il tempo!


ID51604 - 02/11/2014 01:03:37 (molli) sonia
saperne di più di tè è cosa facile, perchè la conoscenza non sei l'unica ad averla, non parlerò un italiano perfetto a volte parlo l'italiacane, misto di dialetto e italiano, ma la conoscenza la posseggo anche io, e non sò se lo sai ma oltre al topolino hanno anventato anche quelle cose con tante pagine scritte che da noi si chiamani LIBRI e anche quelli con le figure cosi le capisci anche tù si chiamano riviste.Di pedagogia mi puoi parlare se si tratta di un bambino ma ad un adulto non venire a parlarmi di pedagogia.Quando mi hanno pedinato e rapinato due adulti se non ero grosso e sapevo difendermi a cazzotti col ca..o che mi riprendevo il portafogli con i soldi e i documenti, anche se avevano un coltello ma nel vedere la mia reazione si sono disorientati e sono scappati.Scusa se non gli dò una carezza ma essendoci passato e tù nò, parlo per esperianza e conoscenza.Non sei la sola che finge di usare quello che a


ID51605 - 02/11/2014 01:07:53 (molli) sonia
Non ti offendere ma quando insisti con certi argomenti e arrivi a insultare e offendere gli altri interlocutori dai fastidio.Dopo ogniuno si tiene le proprie idee ma non crederti la più sapiente che ognuno nella propria ignoranza si crede un gradino sopra gli altri senza accorgersi di essere due gradini sotto.


ID51618 - 02/11/2014 15:44:12 (sonia.c) la pedagogia riguarda i bambini.e anche gli adulti..
io non mi offendo tranqui.. i libri che mi cosigliate,se li VOI li aveste letti, non direste certe corbelerie.punto. ci sono esperienze nella vita negative e,a volte ,anche molto traumatizzanti.è OVVIO CHE SIANO DIFFICILI DA AFFRONATRE! ci sono situazioni in cui non possiamo minimamente prevedere come ci comporteremo! ma,la "cultura" o una certa conoscenza di sè stesi,riflessione ,controllo,formazione ecc... CONTA .a volte fa la differenza. a volte AIUTA molto per poter capire,vivere,elaborare,superare certe cose.voi non sapete cosa ho pasato nella vita e,quindi,NON mi potete accusare di ipocrisia.saper vivere e superare certe avversità ,non è facile ma,è auspicabile per tutti.se vi fa piacere,quando entrerà un ladro,lo prenderò a padellate.pentole in ghisa.contenti?ok?


ID51619 - 02/11/2014 16:40:12 (sonia.c) e vi auguro di incontrare un vigile o un poliziotto che
abuserà della sua autorità su di voi..poi mi racconterete...è lo steso concetto che applicate voi hè? contenti?purtroppo è vero che le esperienze dirette sono più formative..ma di alcune ne faremmo volentieri a meno..alcune ,quando le proviamo,è troppo tardi per neutralizzarle o modificarle! come la violenza della polizia americana! riflettete sull'argomentoe non sulla simpatia...che saremo tutti ,un passo più avanti.


ID51633 - 02/11/2014 20:54:42 (bernardofreddi)
Ehi, Sonia C, ha sentito che il Suo amico Pannella vuole abolire il 41 bis? Cosa ne pensa di questo bell'esempio di garantismo?


ID51636 - 02/11/2014 21:48:35 (sonia.c) pannella non è mio amico.
quando mai l'ho detto? sù signor bernardo non mi usi sempre come specchietto per le allodole hè? se vuole fare critiche spendere un pò di parole al posto mio le sarò grata..faccia pure ..tra l'altro..nessuno di questi signori al potere mi rappresenta.lei spari pure a zero.(ovviamente senza andare fuori da certi limiti)


ID51638 - 02/11/2014 21:51:05 (sonia.c) grazie dell'informazione..
andrò a vedere..


ID51647 - 03/11/2014 01:00:12 (molli) sonia
hai ragione noi non sappiamo cosa hai passato TU nella vita, ma anche tu non sai cosa abbiamo passato NOI nella vita.dopo se le tue critiche sono utili e senza parole inutili solo per offendere o far vedere che i tuoi pensieri vagano chissà dove non venire a criticarci.Non ti sei accorta che hai portato una notizzia utile a far capire che la delinquenza è dove tu non ti accorgi ma chi fa il lavoro giusto per proteggerti si accorge e si mette subito all'opera rischiamdo anche la vita sia per mè che per tè che lo critichi.cerca di commentare gli articoli nel modo giusto senza far polemiche inutili, e gli altri non ti criticheranno ma anzi forse saranno anche dalla parte tua.


ID51648 - 03/11/2014 01:01:51 (molli) sonia
E dopo qui non siamo in america certe leggi le rispettano i nostri publici ufficiali, dopo chi abusa della divisa cè sempre ma per uno non si può mettere al rogo 100 persone.


ID51649 - 03/11/2014 08:13:24 (sonia.c) molli?ho fatto un acritica dove andava fatta.
quando si fa notare un aspeto negativo,ho notato che la gente si affretta cercare di spostare l'attenzione su quelo positivo che,se anche c'è ovviamente,non è in discussione. se fate discorsi che legittimano l'abuso di potere.amplio il discorso (che non vuol dire "divagare" )per mostrarne ,ad esempio,le sue molteplici facce o nascondigli. se mi parli di pedagogie repressive tirando in ballo i minori ,idem.cumpri? tuto è collegato.siete voi che "scollegate" .pensaci.se poi legi i giornali e ti informi in questi giorni c'è da meditare abbastanza..


ID51650 - 03/11/2014 08:29:41 (sonia.c) scollegate le azioni una dall'altra a seconda delle situazioni,mentre io vi mostro che tutto c'entra.
come quelli che dicono "enormità"(specialmentei politici) e poi ,o negano o minimizzano o vogliono tenere le loro corbellerie solo dentro un aspetto. chi si è espresso in questi post a favore di un arbitrario potere personale delle forze dell'ordine ,ha una "mentalità" ,appunto,repressiva.e la mostra,appunto,anche nel quotidiano personale(pedagogia)di questo si stva discutendo.questo personalmente lo considero importante.cumpri?


ID51665 - 03/11/2014 19:14:55 (molli) io nò
Io considero importante il gesto del maresciallo, visto la dilagante delinquenza che cè per mancanza di un insegnamento ignorante da parte dei GENITORI, che non insegnano i valori veri ai loro figli,dopo uno scapellotto a un ragazzo grande e grosso che si permette di DELINQUERE solo perchè la legge lo permette, capisci che mi può dare fastidio.cumpri?


ID51672 - 03/11/2014 22:24:45 (sonia.c) ti farò un esempio..
ho riconosciuto sule foto segnaletiche dei carabinieri,la facia di un ragazzo che,a quanto pare ,se era li..si era "permesso" di delinquere.siamo sati concordi tutti e due,il capitano e io,che


ID51673 - 03/11/2014 22:34:22 (sonia.c) nel definire
il ragazzo "un bonaccione" e un pezzo di pane.anche se era li in una bruta lista.la professionalità del maresciallo e la sua umanità,hanno saputo tenere conto "del tutto" di cui è fatta questa persona che delinque.non ha "guardatoe giudicato solo lerore .e neanche credo lo abbia preso a papine..ok !ho fatto un esempio che non riguarda il caso in questione ,ma riguarda la professionalità e formazione ,anche ,"umane" che le forze dell'ordine sono tenute ad avere..o almeno,dovrebbero.visto che,hanno proprio a che fare con ..umani..


ID51674 - 03/11/2014 22:46:02 (sonia.c) ma cosa credi?
che non capisca certe reazioni umane? tipo aver voglia di strozzare(altro che papine) certa gentaglia? ma non siamo nel far west..e dobbiamo cercare di non tornarci.cumpri?


ID51676 - 04/11/2014 02:29:57 (molli) capisci i discorsi o nò?
Cerca di capire , i delinquenti i carabinieri li conoscono e sanno come comportarsi con loro, ma se uno di loro all'alt si volta e reagisce ferendo il publico ufficiale se non lo sai per reagire prima devono essere a rischio la vita.Perchè aspettare allora e non farli reagire al momento giusto anche con una papina.se non lo capisci allora ciao perchè con tè sono perole buttate al vento, perle gettate ai porci.Peccato però, un altra mente usata inutilmente.Visto che ti piace ripeterlo spesso ti scrivo " cumprì ".Dispiace solo che ai sminimizzato il gesto del maresciallo, che per difendere altri fuori servizio a messo la sua vita a rischio.


ID51677 - 04/11/2014 08:53:24 (sonia.c) o santo cielo? chi è che capisce fischi per fiaschi? non lho neanche commentato il gesto in questione.
perchè non è di quello che stavo parlando.e mi sembrava OVVIO che fosse un gesto ecomiabile. un poliziotto DOVREBBE "prevenire" con la violenza certe reazioni? fargli sentire tutto il "potere" della legge? pensi cosi perchè guardi solo il particolare,ma bisogna tenere conto a livello generale.si chiama : agressione e abuso di potere. chiudo davvero il discorso che ,le tue perle,le giudicherà qualcun'altro..


ID51678 - 04/11/2014 09:56:10 (sonia.c) ps :ogni reato ha la sua sanzione.
quindi,anche procurare lesioni ad un pubblico ufficiale.se non sbaglio.anche i presidi e gli insegnanti ,adesso,sono protetti da questa norma.se la legge non funzia con chi commette tanto o poco crimine,non ha senso (ed è estremamente pericoloso) dare potere illimitato e arbitrario a chi deve farla rispettare.la legge deve funzionare! non abusare. i legittimi punti di vista,non bastano: bisogna che abbiano argomenti validiti e concretamente logici che li supportino.fine.


ID51683 - 05/11/2014 10:24:59 (sonia.c) i polizioti italiani non sono come quelli americani?
lo diventeranno ..supportati da gente che s-ragiona come tè.non tutto succede all'improvviso !e le servitù volontarie ,nascono e si rinforzano molto lentamente partendo ,anche,da certe "idee"..vedi che guardare in generale ci aiuta a capire ?(e non sbagliare) la teoria della "papina pedagogica" ,per par condicio,se ti sembra efficace e fattibile,applicala anche ai "delinquenti morali", tipo i trolls e i nevrotici da tastiera che ,a forza di cattiverie verbali,distruggono la gente , la "ammazzano" ,la derubano della loro autostima e della gioia di vivere..che genitori hanno avuto secondo tè?


ID51751 - 08/11/2014 03:48:35 (molli) ancora
Questi anno messo a repentaglio la sicurezza della giente che passeggiava,ma questo non puoi capirlo visto che ancora una volta hai cambiato argomento.Non sei capace a commentare le notizie senza divagarti nei pensieri che agli altri non interessano visto che non riguardano l'articolo?


ID51769 - 08/11/2014 21:05:25 (sonia.c) non rigurarda l'articolo?
COSA dice l'articolo? che un bravissimo polizziotto in borghese ,ha fermato dei ladri .punto.bravo e complimenti .punto. se vuoi dire le tue corbellerie,dille senza di mè..è sabato sera e il moroso mi aspetta..cumpri?


ID51809 - 10/11/2014 01:59:12 (molli) rispondi senza fretta
Tesoro, non è colpa di nessuno se rispondi senza valutare gli articoli solo perchè è sabato e il moroso ti aspetta.Sono contento che vai a divertirti ma spera di non essere una di quelle che partono felici con il moroso per passare una bella serata e ritornano a casa peste e disperate perchè sono state rapinate anche se hanno il moroso in parte, a loro non gli frega niente e se vogliono farvi del male lo fanno.spera che ci sia uno come lui che rischia la sua vita per salvarvi.


ID51810 - 10/11/2014 02:06:56 (molli) non ti offendere.
Non offenderti ma io come gli altri non commentiamo per cercare di attaccare o offendere nessuno, cè chi lo fà ma quando un articolo elogia qualcuno perchè sminuirlo solo perchè tu non sei daccordo e attacchi tutti quelli che non ti danno ragione.vuio far sapere che tu hai sapienza da vendere ma siamo in recessione e soldi non ci sono perciò non venderla ma tienila da parte forse un giorno ti servira.a perte gli scherzi quando non esageri e ti rendi antipatica scrivi anche dei bei post. ma alcune volte cadono le balle a laggerli.come ho scritto sopra non offenderti ma è solo per chiarire che abbiamo il libero arbitrio e valutiamo noi come pensare senza farci condizionare dagli altri.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/02/2013 16:30:00
Furto, resistenza e minaccia Sorpreso dai Carabinieri dopo un furto di gasolio, un quarantenne di Vobarno non trova niente di meglio che spintonare i militari e minacciarli di morte mentre lo portano in caserma

30/01/2012 15:19:00
Furto e aggressione, due arresti Gli uomini dell’Arma hanno arrestato due pregiudicati: uno per furto in una pizzeria di Vestone e l’altro per l’aggressione ai soccorritori intervenuti per un incidente stradale.

31/05/2014 12:05:00
Furto e violenza, due arresti a Gavardo Uno aveva picchiato e derubato una conoscente, l’altro raggirato e truffato una vecchietta. Per entrambi i carabinieri di Gavardo hanno fatto scattare le manette

08/03/2010 20:32:00
Clonavano carte, presi in quattro Il fiuto del maresciallo di Idro ha permesso ai carabinieri di Salò di sgominare una banda di rumeni dedita alla clonazione di carte bancomat.

06/09/2016 16:48:00
Trasferimento lacustre per il maresciallo Bertelli Dopo 17 anni di onorato servizio in quel di Vestone, il maresciallo capo Gigi Bertelli lascia la stazione carabinieri valsabbina per una gardesana



Altre da Salò
16/07/2019

Sul tetto d'Italia

Ben tre tricolori per gli atleti del Circolo Canottaggio Gruppo Volontari del Garda di Salò ai Campionati Italiani Master dello scorso 14 luglio. Brillante prestazione per Giovanni Monaco e Davide Scionico 

15/07/2019

Vela, Pizzatti e Bianchini vincono la Salò Sail Meeting

La 34esima edizione della competizione, appuntamento fisso di metà estate per i monotipi gardesani, ha visto protagonisti sul lago di Garda Baraimbo di Giovanni Pizzatti e L’Ombra del Vento guidata da Davide Bianchini

15/07/2019

Un'Orchestra di fiati al Festival Violinistico

Un paradosso che nella sua originalità si è rivelato un’idea vincente, quello di inserire l’Orchestra di Fiati “Gasparo Bertolotti” nel cartellone del Festival Violinistico Internazionale di Salò. Lo conferma il grande successo di “Romeo e Giulietta"


14/07/2019

Nuoto, Alessandro Mora protagonista ai Regionali

Ben cinque medaglie per il giovane nuotatore della Canottieri Garda ai Campionati Regionali categoria Ragazzi, che si sono svolti a Milano dal 5 al 7 luglio


13/07/2019

Oro e argento ai Para World Sailing Championships

Li ha conquistati l’Italia a Cadice, in Spagna, grazie ai due velisti della Canottieri Garda Salò Davide di Maria e Antonio Squizzato 

13/07/2019

Enrico Fagone e il contrabbasso di Gasparo da Salò

Questa sera a Salò il celebre musicista avrà l’opportunità di suonare il prezioso strumento del 1590. Con lui sul palco la violinista Francesca Bonaita e la Savaria Symphony Orchestra 

11/07/2019

L'Orchestra di Fiati «Bertolotti» all'Estate Musicale del Garda

Anche quest'anno l'Orchestra di Fiati "Gasparo Bertolotti" di Salò avrà l'onore di prendere parte al rinomato "Festival Violinistico Internazionale - Estate Musicale del Garda". Appuntamento questo venerdì, 12 luglio, in piazza Duomo a Salò 

11/07/2019

Terapia con onde d'urto

Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

09/07/2019

Canottaggio, record di medaglie al Festival dei Giovani

Con 7 ori, 10 argenti e 6 bronzi la Società Canottieri del Garda di Salò ha ottenuto il miglior risultato di sempre (1)

07/07/2019

Itaca Day

Oncologia ed Ematologia in barca a vela nel Golfo di Salò, con la Canottieri Garda che ha ospitato la tappa in notturna del "Progetto Itaca"


Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia