10 Dicembre 2014, 12.29
Villanuova s/C Muscoline
Il ricordo

Giuseppe Sandrini, un protagonista della Cisl Scuola a Brescia e a Roma

di Redazione

Si sono svolti ieri a Muscoline i funerali del maestro Giuseppe Sandrini, una figura importante nella storia della Cisl bresciana e in particolare del sindacato scuola. Fu anche sindaco di Villanuova sul Clisi

 
“Se non ho progetti, non sono felice”. Così aveva scritto Giuseppe Sandrini nelle righe biografiche richieste da un social network per lo sviluppo di contatti professionali al quale si era iscritto due anni fa. Sandrini è morto improvvisamente lo scorso fine settimana nella sua casa di Muscoline. Aveva 85 anni. La sua è stata una figura importante nella storia della Cisl bresciana e in particolare del sindacato scuola.
 
“Ho insegnato per 35 anni– scriveva ancora nelle note biografiche affidate alla rete – sono stato segretario provinciale e poi nazionale del Sinascel (il Sindacato Scuola della Cisl). Nel 1983 sono stato segretario regionale in Lombardia per il Sindacato dei Pensionati Cisl”. 
Era stato anche sindaco di Villanuova sul Clisi. “Dal 2002 – concludeva così il suo profilo – sono veramente in pensione e mi limito a collaborare con l’amministrazione e quanti me lo chiedono”.
 
Il “maestro”
Giuseppe Sandrini era un maestro elementare e gli faceva piacere essere chiamato semplicemente “maestro”. Tra la fine degli anni ‘50 e ‘60 era stato uno dei primi responsabili del Sinascel bresciano, il Sindacato Nazionale Scuola Elementare, che in quegli anni assunse un ruolo molto importante nella trasformazione che portò la scuola elementare italiana ad essere riconosciuta come una delle migliori a livello internazionale.
 
Da Brescia a Roma
Nel 1977 terminato l’incarico come segretario a Brescia venne eletto nella Segretaria nazionale del Sinascel con la responsabilità delle politiche organizzative. Fu poi chiamato a presiedere l’Ente Nazionale di Assistenza Magistrale, un “fondo mutualistico di welfare integrativo” diremmo oggi, che attraverso una trattenuta sullo stipendio assicurava agli insegnanti prestazioni sanitarie e socio-assistenziali.
 
Con la Fnp regionale
Dopo l’esperienza nazionale ritornò nel bresciano continuando a collaborare  con la Federazione dei Pensionati Cisl, ricoprendo successivamente il ruolo di componente della Segreteria regionale della categoria.


Aggiungi commento:
Vedi anche
21/09/2010 08:00

Pensionati Cisl: conoscere per agire La scorsa settimana a Gavardo un convegno della Fnp Cisl su contrattazione sociale e i Piani di zona per rispondere alle esigenze del territorio.

15/01/2010 07:10

«Carta acquisti, un vero fallimento» I sindacati dei pensionati di Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil bocciano l’iniziativa della Social Card e chiedono altre iniziative, l’aumento delle pensioni

16/04/2012 10:30

Elezioni comunali, l’appello dei sindacati pensionati I sindacati dei pensionati di Cgil Cisl Uil hanno lanciato un appello ai candidati alle prossime elezioni amministrative per un’attenzione vera ai problema degli anziani.

18/12/2015 10:28

Il primo maestro del lavoro muscolinese C’era anche Rinaldo Orioli, dipendente delle Ivar di Prevalle, fra i premiati con la Stella al Merito di "Maestro del lavoro" bresciani, il primo a ricevere il riconoscimento a Muscoline

24/03/2019 08:00

Un coro per San Giuseppe La scuola primaria paritaria San Giuseppe di Salò e la Cooperativa San Giuseppe di Roè Volciano hanno ricordato il loro Santo Protettore



Altre da Muscoline
26/09/2020

A Muscoline si inaugura il nuovo parco giochi

Parliamo dell'area verde del centro Don Milani, che grazie alla generosa donazione della risparmiatrice Serena Guatta ora è dotato di una nuova struttura gioco. Domani – domenica 27 – il taglio del nastro

25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

21/09/2020

Fronte del «no», i sindaci raccolgono adesioni

In vista della riunione della Cabina di regia i sindaci dell'asta del Chiese puntano ad un ulteriore aumento delle adesioni per la convocazione della conferenza dei sindaci nell'Ufficio d'Ambito

12/09/2020

Settembre di cultura a Muscoline

Fino a fine mese numerosi eventi curati dalla Commissione Cultura animeranno il paese con musica, spettacoli e serate informative. Stasera – sabato 12 settembre – in scena Paola Rizzi con “Ahi Maria!”

09/09/2020

Canzoni da cantare con il Duo Zoul

Doppio appuntamento questa sera a Muscoline con il duo formato da Marta Vezzola e Giorgio “Wiki Pedro” Pedrazzi che proporranno due concerti all’aperto

08/09/2020

Alessandra Carpentiero fa il bis, anzi il tris!

L’atleta della dell’Asd Rollershow Muscoline ha conquistato due podi ai campionati nazionali di pattinaggio freestyle Aics e la società ha vinto il campionato nazionale

04/09/2020

L'amaro sfogo del sindaco di Muscoline

Così Giovanni Alessandro Benedetti: «Risposta non accettabile. Quando si parla di ambiente e soldi pubblici non si può restare indifferenti, per questo la faccenda non può ritenersi chiusa»

02/09/2020

Muscoline, la scuola riparte con i servizi aggiuntivi

L'Amministrazione comunale riuscirà a garantire anche per quest'anno scolastico i servizi mensa, trasporto, pre-accoglienza e pomeridiano aggiuntivo, agevolando così le famiglie in questa nuova quotidianità post-covid

24/08/2020

A Muscoline una serata «stellare»

La organizza la Commissione Cultura in collaborazione con l'Unione Astrofili Bresciani. Naso all'insù per guardare le stelle e a seguire un brindisi con prodotti locali

20/08/2020

A Muscoline arriva «Il giudice Albertano»

L'ultimo romanzo di Enrico Giustacchini, “Il giudice Albertano e il caso del suonatore nella notte”, verrà presentato domani sera, 21 agosto. A seguire un concerto e una degustazione di prodotti tipici locali