Skin ADV
Mercoledì 03 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








02.06.2020 Lavenone

02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

01.06.2020 Vobarno

02.06.2020 Capovalle

01.06.2020 Odolo

01.06.2020 Val del Chiese

01.06.2020 Storo

01.06.2020 Vobarno

02.06.2020 Odolo

01.06.2020 Gavardo



21 Febbraio 2015, 14.48
Gavardo
Nera

Evade dai domiciliari, arrestata

di c.f.
Nonostante fosse agli arresti domiciliari per scontare una pena per spaccio di droga, una giovane donna di Gavardo è stata beccata dai militari in centro al paese

Nel corso di un servizio di perlustrazione, i Carabinieri della stazione di Gavardo hanno riconosciuto una giovane donna condannata agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti che si aggirava per le vie del centro, incurante della misura restrittiva impostale.

La ragazza, S. V., classe 1989, pregiudicata per reati inerenti gli stupefacenti, era già stata arrestata a inizio mese con 250 grammi di hashish e condannata a 4 mesi di domiciliari.

I militari l’hanno arrestata per evasione dai domiciliari. Dopo il rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato e la donna è stata condannata a sei mesi, questa volta da scontare in carcere.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID55626 - 21/02/2015 14:59:51 (armandoilias) ancora gavardo
la quota rosa anche nello spaccio droga.


ID55627 - 21/02/2015 15:20:48 (sonia.c) quando cerchi..trovi! a proposito di educazione civica ,cultura e responsabilità degli educatori..
ho trovato un articolo del 1971 di "pubblicità progresso"(si Armando! alora si facevano! non come adesso che si blatera in darno)e ,udite udite..su una rivista "spinta",un pò hard..playmen! (si! perfino li c'era più cultura e serietà ..na volta..) ..ih. senza remore nè giri di parole,prende direttamente in causa i genitori!(magari anche un pò troppo hè? però..piutyosto che il lassismo di adesso..il titolo? "affetto e comprensione:tuo figlio ne ha bisogno. se si droga ,la colpa è tua"....meditiamo..


ID55628 - 21/02/2015 15:25:32 (sonia.c) è lunghetta..
la scrivo stasera..


ID55630 - 21/02/2015 17:03:45 (GEV78) la giustizia italiana incentiva il crimine
.


ID55632 - 21/02/2015 19:07:40 (delirio) DOMANDA SERIA......
Ma chi è agli arresti domiciliari di cosa vive?Di eredità delle precedenti malefatte?


ID55633 - 21/02/2015 20:17:05 (bernardofreddi)
Arresti domiciliari agli spacciatori ... e poi si lamentano che la droga dilaga ...


ID55635 - 21/02/2015 22:14:29 (sonia.c) Interational No Drugs Team.
se sempre stanco,la sera quando torni a casa. hai faticato tutto il giorno.vuoi la tua pace. a tuo figlio offri un tetto,gli dai da mangiare e magari lo vesti da principino.ma tempo,pazienza e comprensione:non ne hai. cosa fai per essere sicuro che tuo figlio non finisca drogato? la droga è ua prigione,spesso senza scampo.per tuo figlio,questa prigione può diventare l'ultimo rifugio. già oggi seicentomila ragazzi si drogano(1971).cercano la droga perchè non hanno una casa-


ID55636 - 21/02/2015 22:25:16 (sonia.c) tuo figlio ha bisogno di te.
nessun ragazzo si droga,se si sente sicuro e protetto. se tuo figlio domani si droga,la colpa è tua. evita che tuo figlio debba cercare un rifugio nella droga! e se poi vorrai fare qualcosa di più .aiutaci a ricuperare i ragazzi già oggi drogati...molto forte e giustificato per quei tempi in cui la droga pesante mieteva vittime su vittime.. ma lo leggo nell'ottica di una coraggiosa presa di coscienza necessaria oggi, forse non solo del "problema droga" come sostanze ..e le droghe ideologiche?..


ID55637 - 22/02/2015 08:47:46 (sonio.a)
A Milano ieri hanno arrestato due risorse marocchine che nascondeva 500kg di hascish in un garage droga destinata al bresciano..hanno riscontrato 30% di principio attivo...ma si dai una cannetta non ha mai ucciso nessuno!


ID55639 - 22/02/2015 11:35:35 (Coubert)
no, infatti, non esiste un solo caso al mondo di morte per cannabis. Quel mezzo kg sarebbe diventato un kg, il 30% sarebbe diventato 10-15%... Grazie proibizionismo che ci fai fumare tutta la merda del taglio, grazie Giova che ci proteggi con lo scudo crociato.


ID55640 - 22/02/2015 11:55:03 (sonio.a)
Non hai capito...500kg...non un kilo!e il principio attivo rimane alto...poi fatti tutte le canne che vuoi azzi tuoi


ID55641 - 22/02/2015 12:05:19 (Coubert)
Sarebbe giusto se fossero veramente solo cazzi miei...purtroppo... (Scusa per la fretta di scrivere ho sbagliato le unità di misura, grazie per l'errata corrige). Comunque se aggiungi il taglio diminuisce la percentuale di principio attivo.


ID55642 - 22/02/2015 12:25:51 (Tc) ...
Taglio o non taglio finch'e' e' illegale tale resta...e a sto punto mi chiedo...legalizziamola almeno con le tasse il nostro povero stato ci guadagna comunque qualcosa...tanto non e' che proibendola la gente smette di usarla...chi per sue soddisfazioni personali consapevoli e chi purtroppo per dipendenza...potrebbe limitarne le attivita' di certe 'risorse'...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/02/2020 11:00:00
Dai domiciliari al carcere Era in pizzeria, ma doveva restare a casa sua per scontare una pena ai domiciliari. Arrestato dai Carabinieri di Gavardo

04/10/2014 17:32:00
A forza di dai e dai, si sono aperte le porte del carcere Sempre i carabinieri di Gavardo, questa volta intervengono per un’evasione dagli arresti domiciliari. E il soggetto finisce in carcere

21/04/2011 12:23:00
Un arresto per droga 20 grammi di hashish ed il materiale per il confezionamento, sono costati l’arresto a D.R., 35enne di Gavardo. Un altro è finito nei guai per l'evasione dai domiciliari.

05/12/2019 15:30:00
Galeotto fu l'aperitivo Esce di casa per recarsi a fare l’aperitivo con gli amici, ma era ai domiciliari. Arrestato

18/07/2014 06:57:00
Arresti su arresti Sorpreso dai carabinieri a spasso per le vie del paese, mentre avrebbe dovuto starsene agli arresti domiciliari, è stato rimandato nella sua abitazione, con sei mesi in più da scontare




Altre da Gavardo
01/06/2020

Avviso pubblico Comune di Gavardo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT


31/05/2020

Pietro e Daniela, 40 anni insieme

Tantissimi auguri a Pietro Neboli e Daniela Pesce di Sopraponte che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore

27/05/2020

5G, tra paure e opportunità

Questo venerdì, 29 maggio, alle 21 un'interessante e quanto mai attuale conferenza in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web di “Gavardo in Movimento”



 

27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi


27/05/2020

I 24 di Chiara

Tanti auguri a Chiara, di Gavardo, che oggi, 27 maggio, festeggia 24 anni

26/05/2020

Baby gang valsabbina in azione in città

Cinque ragazzi dei paesi della bassa Valsabbia di origine straniera si sono resi protagonisti di una rapina in un parco di Brescia ai danni di alcuni adolescenti

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia