29 Marzo 2015, 07.56
Vestone Roè Volciano
Controlli

Automobilista? No, ricettatore

di val.

L'incredibile vicenda di un 51enne di Roè Volciano, al quale è stata sequestrata l'auto regolarmente acquistata perchè risulta rubata. I vigili valsabbini intanto indagano per risolvere il problema


«Lo sa che la sua auto a noi risulta rubata? La dobbiamo sequestrare».
E’ quanto si è sentito dire un cinquantunenne di Roè Volciano fermato venerdì ad un normale controllo stradale dagli agenti dell’aggregazione di polizia locale della Valle Sabbia.

E scatta anche la denuncia per ricettazione.
«Atto dovuto – precisa il comandante Fabio Vallini – l’automobilista ad ogni modo si è dimostrato collaborativo e confidiamo nel fatto che la vicenda possa essere presto chiarita».

Intanto gli agenti non si sono fermati lì e stanno cercando di capirne di più.
Quell’auto infatti, un’Audi A6, al sistema telematico in possesso delle forze dell’ordine risulta rubata a Prato ad un cittadino di origine cinese.

E’ possibile che l’attuale intestatario
, ed il concessionario che glie l’ha venduta, più che ricettatori siano entrambi vittime di una vicenda ancora da chiarire.
Stando ai primi accertamenti, infatti, l’auto al cinese sarebbe stata pignorata ed è finita all’asta, prima di essere inserita nel circuito delle concessionarie in modo del tutto regolare.

Le ipotesi sono tante: un tentativo di truffa magari all’assicurazione, l’incomprensione fra il cinese e l’agente riscossore o altro ancora.
«Si saprà fra qualche giorno, quando riusciremo a chiarire alcuni particolari - fa sapere Vallini -. Certo da qualche parte c’è un’omissione nei controlli».

Controlli che invece in Valle Sabbia sembrano funzionare:
alcune ore dopo, a Vestone, gli stessi agenti hanno fermato infatti un 35enne di Gavardo, pregiudicato per reati di spaccio, trovandolo piuttosto “nervoso”.
E le ragioni sono emerse dopo un attenta perquisizione dell’auto, sulla quale erano trasportati due coltelli ritenuti oggetti "atti ad offendere", insieme ad una modica quantità di hashish.

Così all’uomo, pregiudicato per reati inerenti lo spaccio, è stata sospesa la patente ed è partita la segnalazione come assuntore di sostanze stupefacenti.



Commenti:
ID56641 - 29/03/2015 08:37:32 - (Giacomino) - Bene ragazzi

bene.

ID56658 - 29/03/2015 18:56:36 - (Tc) - ...

Un controllino al cinesino da parte della finanza...non sarebbe da scartare...come faceva a mantenere un auto cosi grossa...che lavoro fa? Quanto denuncia? E se magari se l'e' fatta rubare apposta?...Va che stranezze...comunque i vigili han fatto il loro dovere...

ID56682 - 30/03/2015 19:34:04 - (snaf) -

Così all’uomo, pregiudicato per reati inerenti lo spaccio, è stata sospesa la patente ed è partita la segnalazione come assuntore di sostanze stupefacenti. e un denucia per trasporto di armi improprie no?? o li vendeva per sbucciare le patate??

ID56689 - 30/03/2015 20:21:56 - (defender) - attenzione a ciò che scrivete

La patente di guida non può essere sospesa...a meno che guidi una moto.Questa è la legge.Un coltellino svizzero poteva usarlo per raccogliere asparagi...quindi la testata giornalistica sta diffamando o la polizia locale ha fatto una gaffe?

ID56699 - 30/03/2015 22:49:24 - (Tc) - defender...

dall'articolo non si evince che era un coltellino svizzero ma 2 coltelli atti ad offendere...a meno che tu conosca il personaggio e sai che gira con un coltellino svizzero in auto...il CDS cita:'la patente puo' essere sospesa in caso di trasporto di merci pericolose'...se 2 coltelli atti ad offendere e droga per te non lo sono...sto a quello che dice il CDS...

ID56701 - 30/03/2015 23:36:13 - (defender) -

Veramente ho solo letto l'articolo e guardato la foto...l'altro sembra un cutter per tagliare il nastro dei pacchi...

ID56703 - 31/03/2015 00:09:13 - (Tc) - ...

vero,ma nelle mani sbagliate possono offendere e fino prova contraria in auto non si può circolare con coltelli o roba varia,se non per lavoro...e a quanto pare il nostro amico col lavoro (onesto) ha poco a che fare...;-)

ID56719 - 31/03/2015 12:24:16 - (sangerab) - X DEFENDER

E' bene che ti informi. Il testo unico in materia di stupefacenti, D.P.R. 309/90, recita che "Ove, al momento dell’accertamento, l’interessato abbia la diretta e immediata disponibilità di veicoli a motore, gli organi di polizia procedono altresì all’immediato ritiro della patente di guida."Quanto ai coltelli è bene che ti informi nuovamente. L'art. 4 della Legge 110 del 18 aprile 1975 dice che "non possono essere portati fuori dalla propria abitazione o delle appartenenze ad essa armi, mazze ferrate o bastoni, sfollagente, noccoliere. Senza giustificato motivo, non possono portarsi, bastoni muniti di puntale acuminato, strumenti da punta o da taglio atti a offendere, mazze, tubi, ecc...." Se i coltelli sono stati sequestrati per forza di cose non vi era coerenza tra la situazione di fatto ed il possesso da parte della persona fermata. E' logico, quindi, che il soggetto è stato denunciato. PRIMA DI COMMENTARE E' BENE CHE QUALCUNO SI

Aggiungi commento:
Vedi anche
16/04/2016 14:48:00

Alcol alla guida, quattro patenti ritirate Su quaranta conducenti incappati la notte scorsa nelle maglie dei controlli della Polizia locale dell’Aggregazione della Valle Sabbia, quattro sono risultati oltre il limite consentito

30/12/2016 14:10:00

Aggregazione Polizia locale di Valle Sabbia, controlli a tutto campo Non solo controlli stradali nell’attività della Polizia locale dell’aggregazione della Valle Sabbia, ma anche un attento monitoraggio del territorio sia in chiave preventiva che repressiva. Ecco i numeri del 2016

12/11/2017 10:05:00

Spaccio in parchi pubblici Sono soprattutto giovani, anche minorenni, i soggetti coinvolti in attività di spaccio incappati nella rete di controlli messi in campo della Polizia Locale dell’Aggregazione della Valle Sabbia in vari Comuni della valle

05/08/2016 07:23:00

Patenti farlocche Alla guida dell’auto, ma con la patente già sospesa o addirittura falsa. Preoccupante il fenomeno in Valle Sabbia dove, in meno di tre giorni, gli agenti della Locale hanno sorpreso quattro automobilisti privi di regolare permesso per condurre l’auto

14/04/2015 06:39:00

Aggregazione della Valle Sabbia Per il momento sono in sei e svolgono attività di Polizia Locale in 13 dei 25 Comuni valsabbini. E cosa vuol dire? L'abbiamo chiesto al comandante Fabio Vallini



Altre da Vestone
30/06/2020

Valsabbina, utile in crescita, Barbieri confermato presidente

L’assemblea dei soci svoltasi attraverso il Rappresentante Designato ha approvato il bilancio 2019: in crescita utile (20,3 milioni, +33,7%), raccolta (+17,61) e territori presidiati. Confermati anche i consiglieri in scadenza Gnutti e Pelizzari

27/06/2020

Freno rotto, sbatte contro il muro

La disavventura è capitata ad un ragazzino sedicenne, è andato a sbattere con la sua bici uscendo dal cancello di casa

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

22/06/2020

A Vestone al via l'estate dei ragazzi

Dopo l'emergenza coronavirus il Comune di Vestone, in collaborazione con associazioni e cooperative, riparte con alcune attività estive per garantire a bambini e ragazzi un'estate di divertimento in sicurezza

16/06/2020

Anche la Banda di Vestone per la solidarietà

Tra i gruppi musicali che hanno contribuito con generosità alla raccolta fondi per l’emergenza coronavirus anche la Banda valsabbina, che non smette di suonare, anche se per ora solo da remoto

13/06/2020

Tutto da solo

Stava pedalando da Lavenone in direzione di Vestone quando, forse a causa di una buca, è volato gambe all’aria

12/06/2020

Messa d'argento per don Bernardo

Gli auguri delle comunità di Vestone, Nozza e Lavenone per il loro parroco, don Bernardo Chiodaroli, che quest’anno festeggia il venticinquesimo di ordinazione sacerdotale

10/06/2020

LAFRE, vent'anni a lavorar lamiere

Un traguardo, quello della famiglia Freddi, da festeggiare progettando il raddoppio del capannone, quello che apre su via Penella a Vobarno


10/06/2020

Le 80 primavere di nonna Luisa

Tanti auguri a nonna Luisa, di Vestone, che oggi, 10 giugno, raggiunge le 80 primavere

07/06/2020

Le 85 primavere di Giuseppe

Oggi, 7 giugno, è il compleanno di Giuseppe Venzi, vestonese che di primavere ne fa 85