09 Agosto 2015, 16.30
Storo
AgoStorese

Un sabato notte da incorniciare

di Aldo Pasquazzo

Oltre 3 mila le presenze sabato sera a Storo per AgoStorese, la notte bianca che ha animato il borgo della Valle del Chiese

Sabato sera poco dopo le 18 ad AgoStorese la presenza di gente era in evidente crescita. Dalle 22 a mezzanotte passata, a Storo erano almeno tre mila le persone che transitavano o che attendevano di mangiare polenta.

Lungo la parte storica di paese una infinità di eventi comprendenti musica, spettacoli e tanta gastronomia. “Non era la Notte Bianca di quattro anni fa ma qualcosa che molto gli assomigliava”, avvertiva la vicesindaco Loretta Cavalli, che per l’occasione transitava con la collega Ersilia Ghezzi. Ad affiancare le due autonomiste c’era un’altra  consistente parte istituzionale: ad iniziare dallo stesso sindaco Luca Turinelli a Stefano Poletti, Angelo Rasi, Luca Butchiewietz, Stefania Giacometti e Lara Gelmini.

“Già in prima serata era la Famiglia cooperativa Valle del Chiese a fare la  differenza  con formaggi, salumi e aperitivi alla staffa”, aggiunge Nicola Zontini, presidente della Pro loco e dentro il Cda della medesima coop.

Dalle 21 in poi ogni bar proponeva un menù diverso per appagare i gusti di tutti: al Caffè  Centrale, ad esempio, era possibile gustare  dell’ottimo spiedo, mentre all’esterno della Pasticceria Dolce Peccato la polenta abbondava. Al  Peter Pan a fare attrazione era la porchetta, al Pergola invece il kebab. Da Gemma, Valentina e Piera Bar de Marenar  tanti aperitivi e poi del riso freddo, accompagnato  da stuzzichini. Poco distante  da Luciano, osteria Raolt, pesce persico cucinato da Salvatore Pasi. Poi dentro quella stessa piazza Dj e balli.

Se si andava al bar Firi alle Piane la proposta culinaria si appoggiava invece all’omonima pizzeria. Food & music dice il volantino promozionale dell’evento: eh sì perché oltre ad un differente menù ogni bar proporrà un diverso intrattenimento musicale fino all’una di notte e anche oltre.

Molta comunque la gente da fuori. “Contrariamente agli amici di Storo che alle nostre feste non ci vengono proprio noi di Condino alle loro cerchiamo invece di fare onore” avvertiva l’assessore e golden boy Beppe Leotti.

Non è passato inosservato Giuseppe Orlandi detto la Boker che negli anni 70 era voce nota dentro gli studi di radio GB 1 e che da tempo vive a Borgo Virgilio nel mantovano. “Tra il 1979 e il 1982 quella voce per lo più nota alle casalinghe dell’epoca aveva successivamente gestito il rifugio Faserno”, ricorda.

Al di là dei bar non era  da meno i Lanzichenecchi che  lungo  le androne de Bianco proponevano il “caffè de Bondù”. Alle 19.30 toccava alle Country Girls inchiodare la gente al suo seguito. Ad arricchire il programma c’erano poi vari artisti locali che esibiranno le proprie opere negli spazi espositivi del municipio e nel tratto di via Roma che da piazza Europa arriva a via Garibaldi. Poi è stata la volta  dei trampolieri brianzoli Aleph con balli irlandesi.

Anche lo stand  “tutto verde” di Thomas Zocchi era ben rappresentato come l’angolo del vetro lavorato.
“Nel palazzo comunale – aggiungono il duo Cavalli & Ghezzi – interessante mostra di quadri (Riccardo Poletti, Debora De Zuani, Michela Lombardi, Elisa Giovanelli  e Claudio Bazzani) nonché l’esposizione di Filo e Filò”.

Foto di Valentina Grassi


Aggiungi commento:
Vedi anche
16/07/2016 14:42:00

Storo Sotto le Stelle, buona la prima Venerdì sera a Storo la prima notte bianca dell’estate, fra attrazioni e gastronomia tipica, in attesa del secondo appuntamento del 6 agosto

07/08/2015 11:00:00

«8AgoStorese», cibo, musica ed eventi Una serata evento questo sabato sera a Storo, con degustazioni tipiche, animazione, musica e spettacoli per allietare residenti e villeggianti

18/08/2016 09:47:00

Sabato torna «AgoStorese» Grazie all'iniziativa dei bar del paese, al sostegno del comune e alla disponibilità di alcuni commercianti, il centro storico di Storo si animerà per sabato sera del 20 agosto

21/07/2011 09:00:00

Storo accende la notte Sabato il centro storico del paese della Valle del Chiese si animer fino a tarda ora per la Notte Bianca con musica, rievocazioni storiche e la cucina tipica fino al gran finale pirotecnico.

03/09/2009 07:00:00

Notte bianca nel Golfo Questo venerd una serata piena di eventi a Sal con musica e intrattenimento e i negozi aperti fino a tarda ora



Altre da Storo
12/07/2020

Secondo raduno per le auto d'epoca

In questa domenica di sole in tanti sono partiti da Storo a bordo delle proprie vetture vintage percorrendo la Forra, la Valvestino, Ledro e ritorno

11/07/2020

Addio a Severino Gualdi

Il ciclismo locale è in lutto per il 73enne, uomo di sport, che si è spento al Santa Chiara di Trento. I funerali lunedì mattina a Storo

11/07/2020

Con la moto contro il camion, illeso

Un giovane di Travagliato scendeva dalla Val d'Ampola a Storo sulla sua Suzuki, in possesso del solo foglio rosa, quando ha sbandato e centrato un camion

07/07/2020

Cassa Rurale, i passi verso la fusione

Presentato l'assetto della nuova banca di credito cooperativo che nascerà con la fusione della Cassa Rurale Adamello nella Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella: nuova governance, un periodo di transizione di tre anni, cinque territori con altrettanti Gruppi Operativi Locali per gestire la mutualità

06/07/2020

Attraversamenti pericolosi

Da qualche giorno tra Cimego e Storo l'attraversamento improvviso di caprioli e cinghiali mette in difficoltà le auto di passaggio. I sindaci valutano il da farsi

05/07/2020

Conduttori di autocarri e bus a scuola per il CQC

Presso il mini auditorium vicino al municipio di Storo, il sabato mattina si sta svolgendo un corso di abilitazione per conducenti organizzato dalle autoscuole della zona

25/06/2020

Rinnovo cariche al CediS

Scadono questa sera alle 20 i termini per la consegna delle buste da parte dei soci del Consorzio elettrico di Storo per il rinnovo delle cariche. E c’è una candidatura a sorpresa

21/06/2020

Moto contro auto

Due coniugi bresciani su una moto, urtati da un'auto nei pressi di un bar di Storo, sono stati scaraventati a terra

20/06/2020

Massi lungo la provinciale di Loppio

Sono andati in frantumi lungo la strada che collega Tiarno di Sopra a Storo. Per fortuna nessun ferito

19/06/2020

Consorzio elettrico, più chiarezza in procedure e contenuti

E' quanto hanno chiesto i soci del CediS di Storo dopo aver ricevuto il plico riguardante le procedure della prossima assemblea. Il Consorzio ha accettato, con un video, di fare chiarezza