Skin ADV
Domenica 08 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 


 
 

 
 








 


 









 

 

 





















     
 

 

 


09 Settembre 2015, 09.46

La Nostra Valle online

La BreBeMi degli sportelli telematici polifunzionali

di La Nostra Valle online
Il piano di informatizzazione della Pubblica amministrazione negli esempi virtuosi attivati nelle province di Bergamo, Brescia e Milano. E per Brescia a tracciare la via è la Valle Sabbia. se ne discuterà lunedì 14 settembre in città, in Camera di Commercio

L'avanguardia, negli strumenti che mirano alla semplificazione nel rapporto che i cittadini, professionisti ed imprese hanno con la Pubblica amministrazione, per Brescia è tutta valsabbina.
Di Valle Sabbia ed in particolare di ciò che è riuscita a fare la Comunità montana attraverso Secoval, si parlerà infatti in occasione del seminario programmato per lunedì 14 settembre al Centro congressi di via Einaudi.

Moderati dal docente di informatica giuridica alla Bicocca, Andrea Rosselli, i lavori del seminario cominceranno alle 9:30 e proseguiranno fino alle 14 (in allegato il programma completo).

Breve excursus storico:

L'articolo 12 del Decreto Legislativo 03/02/1993, n. 29 introduce gli uffici per le relazioni con il pubblico per informare i cittadini e indirizzarli ai diversi uffici della pubblica amministrazione.

Dai primi anni duemila, nonostante non esista una normativa specifica, si affacciano i primi sportelli polifunzionali.
Si tratta di nuovi spazi fisici attrezzati che rilasciano moduli e documenti, ricevono dichiarazioni e pagamenti e informano i cittadini su servizi di primaria importanza.
Gli sportelli polifunzionali sostituiscono gli uffici della pubblica amministrazione, dialogano con i cittadini e avviano numerosi procedimenti.

Il Codice per l'amministrazione digitale, entrato in vigore con il Decreto Legislativo 07/03/2005, n. 82, segna una nuova tappa: per offrire un servizio efficiente e moderno, occorre affiancare o addirittura sostituire gli sportelli polifunzionali fisici con gli sportelli polifunzionali telematici.
Con questi ultimi è possibile presentare online tutte le pratiche a qualunque ora del giorno, senza recarsi personalmente presso il Comune.
La pratica presentata attraverso lo sportello telematico ha infatti lo stesso valore legale di quella in formato cartaceo.

Gli sportelli telematici polifunzionali permettono inoltre di:
• consultare tutte le informazioni e le norme necessarie per presentare la pratica
• compilare e firmare in modo guidato i moduli digitali
• effettuare eventuali pagamenti online
• controllare ogni fase dello stato di avanzamento del procedimento.

Lo sportello telematico polifunzionale è dunque lo strumento che attua il piano di informatizzazione, recentemente introdotto dal Decreto Legge del 24/06/2014, n. 90 e obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni.


A4-brescia.pdf


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/05/2017 06:10:00
Ci pensa Teseo Secoval, con la Comunità montana di Valle Sabbia, è attesa questo giovedì a Roma per essere premiata per il processo di rinnovamento della pubblica amministrazione impresso col programma "Teseo". VideoIntervista

07/11/2014 07:00:00
Dieci anni di rivoluzione digitale Si svolgerà martedì 11 novembre presso la biblioteca di Vobarno un seminario formativo organizzato dalla Comunità Montana di Valle Sabbia e Secoval sui servizi digitali nella Pubblica Amministrazione

17/10/2018 07:14:00
Con Teseo l'innovazione arriva a Villanuova Villanuova sul Clisi è il primo Comune valsabbino con più di 5 mila abitanti ad aderire allla piattaforma informatica ideata da Secoval, premiata lo scorso anno a Roma dal Forum Internazionale della Pubblica Amministrazione. Ecco cosa cambia


30/04/2019 07:00:00
Il cloud «Teseo» raggiunge l'alta Valle Sabbia Il Comune di Bagolino ha scelto la sicurezza digitale e la razionalizzazione garantite dalla piattaforma virtuale Teseo, il “cloud montano” ideato da Secoval, società partecipata di Comunità Montana di Valle Sabbia 

17/12/2017 08:25:00
Per digitalizzare l'Italia servono competenze E' quanto ha detto Diego Piacentini, Commissario straordinario per l'Italia Digitale, ospite d'onore ad una tavola rotonda che insieme a Secoval, nella Casa della Valle di Nozza, ha fatto il punto sui porcessi innovativi della Pubblica amministrazione. VIDEO




Altre da La nostra Valle Online
06/12/2019

Un corso per guide ambientali ed escursionistiche

In collaborazione con la sede bresciana dello Ial, a gennaio 2020, la Comunità montana di Valle Sabbia lancia un nuovo progetto formativo

04/12/2019

La «CUC» non ha nessuna colpa

Riportiamo volentieri le precisazioni pervenute da parte della Comunità montana di Valle Sabbia in merito all'articolo qui pubblicato domenica scorsa che riguardava un ricorso per le procedure d'appalto nella sistemazione delle scuole di Vobarno


20/11/2019

Lettera aperta al Presidente della Comunità montana della Valle Sabbia

Ecco la missiva che il presidente della Provincia Samuele Alghisi ha inviato al presidente valsabbino in merito alla Consulta per l'ambiente e al nuovo studio commissionato dalla Comunità montana

13/11/2019

Testimonianze di affido in Valle Sabbia

Questo venerdì, 15 novembre, a Odolo un incontro in cui verranno raccontate alcune esperienze di affido familiare nel territorio valsabbino. Un’occasione utile per conoscere più da vicino questa realtà


01/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


30/10/2019

Gran finale stellato in Rocca

Questa domenica, 3 novembre, un evento speciale per la chiusura della straordinaria stagione turistica in Rocca d’Anfo. In programma tour guidati, degustazioni e molto altro


29/10/2019

Al via il Bando territoriale per la Valle Sabbia

Le domande di partecipazione all’8° Bando emanato da Fondazione Comunità Bresciana per il finanziamento di progetti in ambito sociosanitario, culturale, storico e ambientale devono essere presentate entro il prossimo 20 novembre

26/10/2019

Finale di stagione stellato

La Comunità montana di Valle Sabbia inaugura domenica 3 novembre la nuova Caserma Zanardelli e assegna il Premio “Rocca d'Anfo Je t'aime” allo chef Philippe Léveillé

17/10/2019

Al via i corsi di formazione digitale per i Comuni organizzati da Secoval

Prosegue l’impegno di Secoval e Comunità Montana di Valle Sabbia per accompagnare gli enti locali nella direzione “digital first” (“innanzitutto digitale”)

13/10/2019

Fine settimana a ritmo slow nelle Prealpi Bresciane

Tante, fino al 27 ottobre, le iniziative sportive e culturali in programma nelle Valli Resilienti – Valle Sabbia e Val Trompia - per vivere la montagna in autunno


Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia