Skin ADV
Giovedì 12 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Veduta del lago d'Idro

Veduta del lago d'Idro

di Mariarosa Lombardi



12.12.2019 Gavardo Valsabbia

10.12.2019 Vobarno

10.12.2019 Villanuova s/C Valsabbia

10.12.2019 Gavardo

10.12.2019 Roè Volciano Salò

11.12.2019 Preseglie

10.12.2019 Garda

11.12.2019 Vobarno

11.12.2019 Paitone

10.12.2019 Bagolino






10 Settembre 2015, 10.02
Val del Chiese
Caccia e dintorni

Incornato ai testicoli da un cervo morto

di Aldo Pasquazzo
Curiosa ed incredibile la vicenda di un cervo che, anche da morto, è riuscito a vendicarsi di chi l’aveva braccato

Stava trascinando la pesante carcassa di un cervo lungo un sentiero, quando è scivolato e si è impigliato nel palco dell’animale, ferendosi ai testicoli.
La disavventura è capitata ad un 27enne della Valle di Ledro.

Il giovane si è ferito leggermente, ma grande è stato lo spavento, anche perché era reduce da una recente operazione chirurgica.
Perciò è stato chiesto l’intervento del medico rianimatore di Trentino Emergenza, che  una ventina di minuti dopo era già era sul posto.
Con l’ausilio del  verricello dell’elicottero, il ferito è stato recuperato e ricoverato al nosocomio.

Il fatto è avvenuto ieri poco dopo le 18 e 30
lungo un vallone denominato Fàstac, sopra al ristorante che si trova all’imbocco della Valle di Ledro, appena dopo Storo.
La zona è abbastanza impervia e contrassegnata da pendii franosi dovuti alla presenza di ghiaioni.
Ed è stato nello scendere lungo quei sentieri che si è verificato l’imprevisto.

Il giovane ferito si trovava in montagna al seguito di una squadra di cacciatori uscita di prima mattina.
Il cervo, di circa un quintale di peso, era stato individuato e ferito con una schioppettata intorno alle 8 del mattino in quota, ma era riuscito a fuggire.

Nel tardo pomeriggio, seguendone le tracce, i cacciatori l’avevano ritrovato e abbattuto.
L’incidente è avvenuto nelle fasi di recupero, alle quali ha partecipato il 27enne, che non sarebbe un cacciatore, ma solo un amico che aveva scelto  di seguire la compagnia nel corso della sua escursione venatoria.

Sul posto oltre ad una pattuglia, peraltro tutta femminile
, del corpo di polizia locale del Chiese, sono intervenuti da Storo anche i volontari dei vigili del fuoco volontari e dell’ambulanza.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID60931 - 10/09/2015 10:21:54 (punto) certo che.......
in trentino la selvaggina e' molto agressiva,l'orso attacca l'uomo.....il cervo morto attacca i testicoli.....sarà la selvaggina o l'uomo che farebbe meglio a stare al bar a giocare a carte.......Ma per favore che figura di M....,merita un carro allegorico al prossimo carnevale di storo questo individuo!!!!!!!!!


ID60945 - 10/09/2015 15:11:54 (Morrissey) Alto giornalismo qui!
Le grandi inchieste di Vallesabbianews


ID60951 - 10/09/2015 16:36:49 (ubaldo) Sappiamo Morrissey
...che non ti piacciono gli articoli pubblicati su Vallesabbinews. Non è certo la prima volta che te ne lamenti. Puoi sempre rivolgere le tue attenzioni di lettore altrove. Cordialmente.


ID60953 - 10/09/2015 17:50:41 (Morrissey) chiedo scusa
Scusatemi, il mio non era sarcasmo, i vostri articoli mi piacciono molto e scatenano in me grande ilarità. In più pensavo vi facesse piacere avere qualche commento scritto in un italiano comprensibile ogni tanto.


ID60972 - 10/09/2015 20:00:24 (CRISTINA)
La mia avversione alla caccia è nota, potrei diventare offensiva ma cercherò di contenermi: solo delle persone grette possono braccare un animale nobile come il cervo, vorrei vederli guardare negli occhi l'ungolato prima di sparare ... e poi se quell'eroe era reduce da un intervento chirurgico che cavolo ci faceva nei boschi a caccia? non poteva starsene tranquillo a fare convalescenza??


ID60978 - 10/09/2015 21:41:05 (Tc) Morrissey...
Azz...oltre a non essere sarcastico noto anche che e' molto modesto...e' comprensibile per lei cosi?


ID60982 - 10/09/2015 21:56:30 (Tc) Cristina...
Il cervo e' nobile si,ma se non limitato demograficamente,come appunto la caccia regolamentata e a norma come in questo caso,diventa invasivo come altre specie,vedi il cinghiale...una domanda volevo farti...mangi carne tu? Bistecchina,scaloppine,costine ecc. hai mai visto negli occhi il terrore di un maiale,vitello,cavallo che sa che deve morire? Ecco è la stessa cosa...con una differenza che il cervo e selvaggina varia han piu' probabilita' di soppravivenza rispetto ad animali destinati al macello...e pure alcuni di loro muoiono con un colpo in testa...son ben peggiori i bracconieri che sterminano illegalmente,mentre i veri cacciatori onesti e che lo fanno legalmente non superano il prelievo massimo consentito,creando un equilibrio naturale...visto che in natura,diretti predatori naturali non ce ne sono e se ci sono preferiscono prede facili come gli animali da pastorizia...


ID60989 - 10/09/2015 23:02:13 (sissy) Tc...
Quoto in toto!


ID60995 - 11/09/2015 08:00:51 (alex)
Bravo TC!!! Il cacciatore onesto sicuramente migliore dei macelli legalizzate..pensate alle stalle di produzione o alla carne che trovate in macelleria..pensate a quegli animali messi in cattivit e uccisi dopo pochi meseAltro che cacciatori!!!!! ci vorrebbero pi cacciatori e meno carne drogata!!!!


ID60996 - 11/09/2015 08:00:53 (gazza) Tc ...
d'accordo su tutto Tc.


ID60999 - 11/09/2015 08:32:16 (Lucio) lucio
92 minuti di applausi per Tc..... mai letto commento più azzeccato....bravo!


ID61004 - 11/09/2015 09:05:54 (bob63) x cristina
Tc scrive sempre con intelligente razionalita', forse ti dimentichi del problema sovrappopolamento in genere, anche di cervi, vedi in Piemonte solo 2/3 anni fa' ce n'erano a migliaia, quando sono troppi fanno danni, e ricordati che stavano cacciando in regola e il ragazzo accompagnava gli amici, e se andava in giro con le palle cucite penso siano affari suoi.


ID61021 - 11/09/2015 10:50:25 (Giogarda78)
Daccordissimo con TC per l'analisi fatta sulla caccia in regola. Avendo praticato per anni la caccia di selezione so benissimo di cosa sta parlando; discorso a parte andrebbe fatto per chi questo tipo di caccia la svolge in modo irregolare. Spero che la persona in oggetto rientri tra quelli regolari, anche se non mi risulta che il cervo si cacci in squadra (a differenza del cinghiale). Spero di sbagliarmi..


ID61039 - 11/09/2015 21:52:12 (Tc) sissy...alex...gazza...Lucio...bob63...Giogarda78...
Sono sorpreso...troppo buoni grazie...;-)



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/05/2017 07:11:00
Gravemente ferito nella sarriola Un cervo è stato recuperato nella notte nella griglia della centrale elettrica di Gavardo

27/05/2016 11:23:00
Non ce l'ha fatta Il giovane cervo ferito da un'auto e poi rilasciato nell'Oasi del Baremone nei giorni scorsi è stato trovato morto. «Sapevamo che sarebbe stato difficile, ma non c'era altro modo per dargli la possibilità di tornare ad essere libero»


29/05/2016 09:03:00
Frontale fra moto, un ferito grave Un violentissimo scontro frontale ha coinvolto tre motociclette lungo la Statale che da Storo sale verso la Valle di Ledro. Quattro i feriti, fra questi uno grave è stato ricoverato con l'eliambulanza bresciana al Santa Chiara di Trento


20/08/2018 17:08:00
Lago di Ledro Running da record Volano le iscrizioni per il giro podistico della Valle di Ledro che domenica prossim,a 26 agosto, riproporrà il suggestivo tracciato di 10 chilometri con la sfida Salemi Guidotti

27/02/2016 10:05:00
A Ledro per il cross Il 2016 sportivo della Val di Ledro sarà inaugurato questa domenica 28 febbraio con il Cross dell'Alto Garda e Ledro, che per la prima volta verrà proposto a Molina di Ledro, in località Besta



Altre da Val del Chiese
12/12/2019

L'ultimo saluto a Pietro Chini

Oggi pomeriggio (giovedì 12) a Boario Terme i funerali. Nel 1954 con i Fratelli Delfavero aveva realizzato buona parte delle condotte idroelettriche in Valle del Chiese e a Daone

11/12/2019

Avvento con Maria nell'arte della Pieve

Continuano a Condino le aperture speciali presso la Pieve di Santa Maria. Un appuntamento con la liturgia ma anche con le bellezze artistiche


11/12/2019

Nozze d'argento con l'elettronica

Sabato scorso il negozio di elettronica di Capelli Videotecnica di Condino, ha accolto amici e clienti per festeggiare insieme i 25 anni di attività

10/12/2019

Vigili del Fuoco, una Santa Barbara per quattro Corpi

Come da consolidata tradizione i quattro Corpi dei Vigili del Fuoco di Brione, Cimego, Castello e Condino hanno celebrato insieme la loro patrona

08/12/2019

Trasferta natalizia a Pisa per i Polenter di Storo

Nel giorno dell’Immacolata la polenta di Storo è protagonista anche a Pisa, ove i Polenter la offriranno in degustazione gratuita agli amici toscani

03/12/2019

Armo in Festa per il Natale

Rimandati al prossimo anno i “Mercatini dell’Impero” a causa del maltempo che ha flagellato la piccola frazione di Valvestino, Armo non molla e si presenta coi suoi straordinari presepi


02/12/2019

Settaurense e Condinese, 0 a 0 nel derby

Nel recupero dello scorso mercoledì sera le due squadre hanno chiuso la partita con il punteggio di zero a zero. Accolto, nel frattempo, il ricorso della Settaurense


28/11/2019

La filiera dell'alpeggio

Ieri a Storo il primo incontro di un corso di formazione rivolto a persone che gravitano attorno al mondo delle malghe a partire dagli allevatori fino alle strutture ricettive e ristoranti

28/11/2019

Impegno e riconoscenza

In tanti domenica a Condino hanno preso parte alla Festa della Virgo Fidelis per tributare il doveroso tributo all’Arma dei Carabinieri

27/11/2019

A proposito di ponti

La “rotonda quadrata” di Ponte Caffaro, da tempo ferma al palo, è stata oggetto nei giorni scorsi di una nuova interrogazione alla Provincia Autonoma di Trento. Il punto col consigliere Alex Marini

Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia