Skin ADV
Martedì 02 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Buona Festa della Repubblica!

Buona Festa della Repubblica!

di Maria Rosa Marchesi



02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

31.05.2020

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

01.06.2020 Vobarno

01.06.2020 Odolo

01.06.2020 Val del Chiese

02.06.2020 Lavenone

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine

01.06.2020 Storo



01 Marzo 2016, 11.41
Casto Gavardo
Ciclismo

Colbrelli e Ferrari, trionfo valsabbino a Lugano

di Redazione
Il valsabbino di Casto della Bardiani CSF nello sprint finale fa suo il 70° Gran Premio Lugano. Terzo gradino del podio anche per l’altro valsabbino della Lampre Merida

Un podio per due terzi valsabbino quello della settantesima edizione del Gran Premio Lugano, andato in scena domenica sulla strade del Canton Ticino.
Sonny Colbrelli (CSF Bardiani), valsabbino di Casto, vince in uno sprint a ranghi ristretti precedendo Diego Ulissi e Roberto Ferrari (Lampre Merida), altro valsabbino di Soprazocco.

La gara è condizionata dalla pioggia: il ciclone Golia che ha colpito l’Europa lo scorso weekend oltremodo bagnato non risparmia neanche la Svizzera. I corridori arrivano inzuppati al traguardo, ma il pubblico a bordo strada è comunque presente.

Fuga a due portata avanti dal romeno Serghei Tvetcov (Androni Sidermec) e dal russo Artem Nych (Gazprom Rusvelo). Ripresi, è Ulissi ad allungare, seguito prontamente da Pirazzi (CSF Bardiani) e Cunego (Nippo Fantini), poi raggiunti da Pantano (IAM Cycling) e Fraile (Dimension Data). Tra i cinque non c'è accordo e quel che resta del gruppo ritorna compatto. Mancano una ventina di km e il team Bardiani Csf che si pone alla testa della corsa imponendo l'andatura. Nel corso dell'ultima tornata ci sono i ripetuti attacchi in salita di Ulissi, Colbrelli e Pantano che portano il gruppo a sgretolarsi e all'arrivo un gruppettino di cinque corridori a giocarsi il successo. E qui Colbrelli non ha problemi.

“Credo che questa vittoria sia il coronamento di una bellissima prova di squadra — ha affermato Colbrelli —. Sapevamo di poter essere competitivi ed eravamo tutti motivati a far bene. Abbiamo corso con intelligenza e cattiveria, non ci siamo mai scomposti, tutto ha girato alla perfezione in una giornata difficilissima con pioggia e freddo. Fin dai primi chilometri sentivo che le sensazioni che erano buone. Più passavano e più sentivo di stare bene. Inutile nascondere che due settimane fa, a Laigueglia, sono tornato a casa con un grande rammarico. Avevo voglia di rivincita e sapevo che oggi era un’occasione da non perdere. La strategia di squadra e lo splendido lavoro dei miei compagni mi hanno permesso di salvare la gamba per il finale. Mi sono mosso in prima persona per fare selezione ed evitare un arrivo con gruppo numeroso. Tanti mi reputano un velocista ma negli anni sono cresciuto, ho migliorato la mia tenuta, soprattutto sulle salite brevi. Non volevo un arrivo in volata. L’ultimo chilometro è stato il più difficile, con Ulissi e Pantano che non tiravano e gli inseguitori che si avvicinavano. Quando ho visto Ferrari che stava rientrando ho pensato solo a tirare dritto”. “Volevo, e volevamo come squadra, chiudere definitivamente un 2015 non all’altezza delle aspettative. Siamo sulla strada giusta e la vittoria di oggi è una grande iniezione di fiducia. Ora dobbiamo continuare così e affrontare grandi appuntamenti come la Strade Bianche, Tirreno-Adriatico, Milano-Sanremo e poi il Belgio per lasciare il segno” ha concluso Colbrelli.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID64538 - 02/03/2016 11:48:17 (genpep)
chi ben comincia è a metà dell'opera. grande Colbrelli


ID64615 - 04/03/2016 09:45:38 (ba53) ok
Complimenti per la vittoria e per l'inizio stagione brillante,che la tenacia dei valsabbini si veda anche nel ciclismo professionistico!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/10/2015 12:04:00
La rivincita del Cobra Dopo l’esclusione dalla Nazionale ai Mondiali di Richmond, il corridore di Casto si è preso una sonora rivincita dominando splendidamente l’ultima gara della stagione. Terzo il villanovese Roberto Ferrari

18/09/2015 11:13:00
Colbrelli convocato in azzurro Grazie al decimo posto alla Coppa Bernocchi, c’è anche il ciclista di Casto fra i convocati dal ct Davide Cassani per i Mondiali di ciclismo che si svolgeranno a Richmond in Virginia a fine settembre

07/10/2019 07:00:00
Colbrelli, vittoria in volata Terzo successo stagionale per il corridore di Casto, che ieri ha vinto il Gran Premio Beghelli, organizzato a Monteveglio, sulla collina Bolognese

25/06/2014 08:54:00
Vai Sonny, vai Delusi dalle performance della Nazionale, a Casto hanno trovato ugualmente il motivo per festeggiare, con la vittoria di Sonny Colbrelli sull'Appennino Ligure


20/02/2019 10:04:00
Primo squillo stagionale per Colbrelli Lo sprinter di Casto si aggiudica in volata la quarta tappa del Tour of Oman e segna la sua 25esima vittoria in carriera



Altre da Casto
25/05/2020

Rifugio chiuso sul Nasego

Resterà aperto solo uno spazio con funzione bivacco per le emergenze. L'annuncio arriva dopo una "decisione sofferta" da parte dei volontari che hanno sempre gestito la struttura


25/05/2020

I nove di Lorenzo

Tanti auguri a Lorenzo, che abita con la famiglia a Briale di Casto e che proprio oggi, lunedì 25 maggio, compie 9 anni


 

15/05/2020

Nasego: senza coppa, ma col tricolore sul petto

Annullata definitivamente la World Cup 2020 di cui Vertical Nasego e Trofeo Nasego facevano parte. Se ci saranno le condizioni a ottobre la Fidal intende svolgere a Casto i Campionati Italiani 2020 di Lunghe Distanze

12/05/2020

Brescia riparte con un'Alleanza per la Cultura

Anche due gruppi industriali valsabbini a sostegno dell'iniziativa di Brescia Musei volta a promuovere la collaborazione tra Fondazione, enti e aziende nel valorizzare il patrimonio artistico cittadino e gli eventi culturali

05/05/2020

Quattro linee di azione per i cittadini di Casto

Sono quelle predisposte dall'Amministrazione comunale con contributi economici per 60 mila euro per le famiglie con i bambini alla scuola dell'infanzia, per gli studenti, per le attività commerciali e per le partite Iva


05/05/2020

Sostegno in musica per Emergency

Sulle note di “Air for Winds” la solidarietà arriva anche su Youtube per l’impegno di Emergency, con la Banda Sociale di Storo

18/04/2020

Riaprono i Centri di raccolta

Da lunedì 20 aprile saranno nuovamente aperti i centri di raccolta comunali per conferire rifiuti ingombranti. Si potrà accendere secondo delle precise modalità per evitare assembramenti


07/04/2020

La Nasego 2020 verrà posticipata in autunno

Una data certa non è ancora stata fissata, ma il comitato organizzativo si sta confrontando con la Fidal e la WMRA per un rinvio a dopo l'estate


06/04/2020

Trattamento all'ozono

E’ quello che la Carrozzeria Futura di Casto sta offrendo gratuitamente ai veicoli della Locale della Valle Sabbia e alle ambulanze dei volontari di Vestone

03/04/2020

Il talento di Miriam

I disegni sono stati realizzati da Miriam Bragadina, di Lavenone, persona comune, ma eroe inconsapevole di questi tempi strani assieme alle colleghe e a tutti coloro che sono obbligati ad affrontare la paura e i rischi di contagio

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia