02 Luglio 2016, 13.06
Villanuova s/C
Incidente

«Ma quale omissione di soccorso!»

di Ubaldo Vallini

Ci ha contattati il 60enne che il 2 giugno è stato protagonista di un incidente avvenuto fra un'auto e due ciclisti. Un episodio ancora tutto da chiarire. Ecco la sua versione dei fatti


Ne abbiamo scritto qui lo scorso 27 giugno, ma il fatto risale al 2 giugno, quando uno dei due fratelli di Lavenone che stavano pedalando lungo la Provinciale fra Gavardo e Villanuova sul Clisi, ha denunciato di essere stato colpito deliberatamente da un auto e di essere caduto, ferendosi ad un piede.
Una ferita accertata poi dal Prontro soccorso di Gavardo con un "codice verde".

Ebbene, l'altro protagonistra della vicenda, rintracciato dagli agenti della Locale della Valle Sabbia che gli hanno poi notificato che è in corso un'indagine che lo riguarda, non ci sta e ci fornisce la sua versione dei fatti.

La riportiamo.
«I due ciclisti viaggiavano appaiati, dall'altra parte arrivavano delle auto e io, dopo aver rallentaro alla loro andatura, ho suonato più volte per chiedere che mi facessero passare.
Per tutta risposta, mentre li stavo sfilando, uno di loro mi ha lanciato contro il vetro laterale dell'auto una borraccia di plastica, che si è rotta bagnandomi il verto».

«A quel punto non mi sono fermato a fare delle rimostranze perchè sono un invalido e non posso rischiare di ricevere nemmeno uno spintone per non peggiorare la mia situazione. Se ho urtato qualcuno, magari dopo aver sbandato per lo spavento, davvero non me ne sono accorto e il vetro coperto d'acqua non mi ha permesso di vedere alcunchè.
Mi sono fermato al bar poco distante ed è stato quando sono uscito di lì che ho trovato vicino all'auto i due ciclisti ed un vigile.
Vi pare che se avessi urtato deliberatamente i due, mi sarei fermato poco avanti e sulla stessa strada?».

«Comunque devo dire che quello dei due che poi si è rivolto al Pronto soccorso, mentre parlavano con me e mi insultavano, era fermo sulla bici in "surplace", non pareva proprio fosse ferito e aggiungo che sull'auto non c'era alcun segno di avvenuto contatto.
Per questa vicenda, a me che non ho mai combinato nulla di male, mi è toccato di andare per avvocato.
Ci sono dei testimoni? Si facciano vivi e raccontino realmente cosa è successo».

Questa la versione dei fatti, a detta del 60enne.
E' diametralmente opposta a quella da noi fornita nell'articolo.




Commenti:
ID67025 - 02/07/2016 14:00:50 - (Tc) -

Ora sarebbe interessante sentire la campana dei 2 ciclisti...

ID67026 - 02/07/2016 14:10:23 - (And75) -

Solidarietà all'automobilista... Speriamo che si chiarisca presto la verità...

ID67030 - 02/07/2016 17:17:12 - (Tc) - ...

Saro' solidale solo quando sara' fatta ragione e giustizia...

ID67036 - 02/07/2016 21:22:44 - (Marione) -

A me è capitata una cosa simile con una anziana che attraversava sulle strisce io fermo a farla passare... ad tratto lei ha appoggiato una mano sul cofano e si è lasciata cadere... io sono sceso e sono arrivati 2 figlio e figlia a darmi del delinquente... x mia fortuna c'era un altro signore che ha visto e testimoniato a mio favore...a seguito delle indagini è emerso che questa nonnina già altre 2 volte ha "subito" incidenti simili andati a buon fine...con me invece si son presi una bella denuncia.. auguro all'automobilista di venirne fuori vincitore denuncia e faccia richiesta anche per i danni morali subiti

ID67041 - 03/07/2016 21:18:48 - (cricri) - Traduco fondendo le 2 versioni

L'automobilista nervosetto che deve farsi l'aperitivo al bar si trova davanti 2 ciclisti arrogantini che pensano di essere solo loro sulla strada: colpo di clacson, qualche parola dolce, qualche provocazione, al momento del sorpasso ecco il lancio della borraccia e l'auto stringe e fa cadere il ciclista. Piccolo particolare: meglio 2 ciclisti stupidi che 2 morti sulla coscienza. Giusto sessantenne disabile impaurito dal vetro bagnato? E poi tirate fuori le palle e fate gli uomini una volta e prendetevi le vostre responsabilità. Quando i bulletti vengono sgamati esce subito il coniglio innocente. Sembrate 3 dell'asilo...fossi nei vigili vi farei stare in ginocchio dietro la lavagna, altro che perdere tempo e soldi dietro ste robe.

ID67043 - 03/07/2016 23:08:09 - (Tc) - cricri...

che bella sta fusione,quasi quasi potrebbe essere anche vera,ma finch'è i 2 ciclisti non dicon la loro qui pubblicamente,come ha fatto l'automobilista...Dru li conosce entrambi,potrebbe dir loro di farlo...evitando cosi noi di continuare a dire un 'gazzabuglio di stronzate'...

ID67046 - 04/07/2016 13:31:36 - (Marione) -

Saranno le indagini a chiarire tutto non le "fusioni cervellotiche"

ID67065 - 04/07/2016 23:11:22 - (frejus) - ricostruzione

Ricostruzione che fa acqua da tutte le parti. Una borraccia da ciclismo lanciata a mano contro il vetro di un'auto non ha nessuna possibilità di rompersi, è gomma molto flessibile. Ammesso e non concesso che possa essere uscita qualche goccia d'acqua è quantomeno incredibile che abbia occluso la visuale in modo cosi importante. Diciamo che questa dichiarazione ha tanto l'odore di "mettiamo le mani avanti".

ID67068 - 05/07/2016 16:14:30 - (savanella) - Tc qui non siamo a Forum

Questo sito non e' un programma tv dove la gente sta con le patatine in mano a vedere se ha ragione questo o quell'altro. Ti pare? Perche' i due ciclisti dovrebbero dare una risposta qui? Se ti interessa tanto la loro versione chiedi l'amicizia su Facebook a Frapporti e leggi cosa ha gia' ampiamente scritto subito dopo il fatto. Ci penseranno le indagini della polizia e il tribunale a stabilire chi ha ragione e chi torto! e se la curiosita' sul finale della telenovela non verra' svelata qui, pace. Noi tutti ce ne faremo una ragione e vivremo come prima senza problemi!

ID67071 - 05/07/2016 21:10:32 - (Tc) - Savanella

Mi mancava un opinione del piffero come la tua...tu che hai contatti su FB con i 2 ciclisti,potresti,magari dare delucidazioni in merito,io da FB ne sto onestamente molto alla larga...e che ca@@o centrera' Forum e Tv solo tu lo puoi capire...a me non viene in tasca niente sapere chi avra' o meno ragione,ma dal momento in cui la cosa e' pubblicata su un giornale online,cui tutti possono dare il loro parere,mi sembra quantomeno normale,chiedersi questo o quello...se a te non vanno certi commenti,potresti anche far a meno di leggerli e intervenire...a capila.

ID67096 - 06/07/2016 15:28:56 - (mehrunes92) - Nessuno di noi era presente

e nessuno di noi è portatore di verità. La mia versione è che delle colpe ci siano da ambo le parti, ma la mia versione non conta nulla. In generale, restano sulla strada ciclisti maleducati (e CHE INFRANGONO IL CDS viaggiando appaiati fuori dai centri urbani, cosa PROIBITA, ricordiamolo) ed automobilisti nervosi che chiaramente non possono investire uno solo perchè è stupido o maleducato. (sto parlando IN GENERALE, non di questo caso di cui sappiamo ancora troppo poco!)

Aggiungi commento:
Vedi anche
13/07/2015 16:34:00

Si ribalta contro un tir Spettacolare quanto drammatico incidente quello avvenuto lungo la 45Bis in territorio di Villanuova, fra le gallerie San Biagio e Villanuova I

20/12/2017 08:13:00

Gran botta a Villanuova L’incidente, causato forse da una distrazione, è avvenuto lungo la stretta via che da Villanuova porta alla frazione Bondone. Lievi le ferite

17/07/2017 06:34:00

Grave incidente a Villanuova Vittima di un incidente avvenuto lungo Via Chiesa, una sedicenne residente a Salò in sella ad un Booster.
Aggiornamento ore 8:30

28/01/2020 17:14:00

Salto di corsia, poi il tamponamento Doppio incidente sotto la Villanuova II una delle gallerie sotto le quali passa la 45Bis fra le uscite di Soprazocco e Villanuova Cinque i veicoli coinvolti, due le persone finite all’ospedale

12/08/2012 18:06:00

Moto contro furgone Gravissimo incidente questo pomeriggio poco prima delle 16 e 30 lungo la 45 bis, in territorio di Villanuova. (aggiornamento ore 21.20)



Altre da Villanuova s/C
25/06/2020

Auto contro scooter

Un quindicenne che viaggiava in sella ad uno scooter è finito all’ospedale, per fortuna con pochi danni, dopo essersi scontrato con un’auto

24/06/2020

Estate a Villanuova

C'è tempo fino al 30 giugno per iscrivere i propri figli al Cred o al Mini Cred promossi dal Comune di Villanuova dal 6 luglio al 14 agosto. Ecco qualche informazione

23/06/2020

Mancata precedenza

Sul rondò a Villanuova un motociclista si è trovato la strada sbarrata da un suv. E ci è finito addosso

23/06/2020

Mafia al nord, condannato anche un villanovese

L'uomo avrebbe partecipato all'atto intimidatorio che diede origine all'indagine riguardante estorsioni e minacce con l'aggravante del metodo mafioso

17/06/2020

Presi

Tre giovani di Gavardo sono stati individuati e denunciati per un furto avvenuto lo scorso 14 aprile ai danni della Co-Pre di Bostone

16/06/2020

Nuove tracce nel giallo Mantovani, vicina la svolta

Dalle analisi dei Ris di Parma è emerso un nuovo dato legato ad un profilo genetico maschile che potrebbe portare a breve alla conclusione delle indagini sull’omicidio di Jessica Mantovani

13/06/2020

Si ribalta dentro lo svincolo

Brutta avventura quella vissuta da una 22enne che nottetempo si è ribaltata all’interno dello svincolo della “Fibbia”, a Villanuova sul Clisi

08/06/2020

La gran trota del Chiese

Attesa ripagata alla grande, quella di Cristian, di Villanuova, che è riuscito a tirar fuori dalle acque del fiume di casa un magnifico esemplare

05/06/2020

Delitto Mantovani, tracce ematiche riconducibili ad un indagato

I Ris di Parma hanno evidenziato un collegamento tra il sangue di un uomo mischiato a quello della vittima e le tracce di dna nell'auto di uno dei due indagati. Prosegue l'indagine

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del ticket. Cinque i firmatari valsabbini