Skin ADV
Domenica 19 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Maria bambina

Maria bambina

by David



17.05.2019 Roè Volciano Valsabbia

18.05.2019 Gavardo

17.05.2019 Gavardo

18.05.2019 Salò Valsabbia

17.05.2019 Provincia

17.05.2019 Vobarno

17.05.2019 Roè Volciano

18.05.2019 Vallio Terme

18.05.2019 Idro

18.05.2019 Bione






07 Ottobre 2016, 15.39
Serle
Amministrazioni

Terremoto in giunta a Serle, lasciano vicesindaco e un assessore

di Cesare Fumana
Dimissioni irrevocabili quelle presentate dal vicesindaco di Serle Gianluigi Zanola e dall’assessore all’Edilizia e Urbanistica Eleonora Tonni. In Consiglio comunale rimangono in 7 consiglieri sui 12 eletti

Terremoto nell’amministrazione comunale di Serle. Gianluigi Zanola ha presentato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale nonché da quella di vicesindaco e assessore al Bilancio e alle Cave, così come quelle di Eleonora Tonni da consigliere comunale e assessore all’Edilizia e Urbanistica.

Con le dimissioni di Zanola, già sindaco nei due precedenti mandati, e dell’assessore Tonni, se ne vanno praticamente tutti i componenti della vecchia amministrazione. Infatti negli anni scorsi la compagine di maggioranza, che era poi l’unica lista che si era presentata alle elezioni, aveva avuto delle defezioni di altri consiglieri: Maria Orsola Franzoni, Remo Lirli e Aurelia Abarabini.

In consiglio comunale rimangono ora sette consiglieri più il sindaco Paolo Bonvicini.

I contrasti fra la vecchia guardia e il sindaco si sono acuiti a tal ponto che hanno portato via via alle varie defezioni.

Zanola, sentito da noi, ha motivato le dimissioni sia “nella mancanza di condivisione di alcune scelte, sia nell’atteggiamento del primo cittadino, che si è posto spesso in contrasto con scelte precedenti, prendendo anche legittimamente strade che alla fine, però, si sono rivelate, per noi, sbagliate. Anche certe prese di posizione e atteggiamenti nei confronti di alcune associazioni oltre che un atteggiamento di diffidenza e di mancanza di fiducia nei nostri confronti mi hanno convinto a rassegnare le dimissioni.
Mi spiace concludere il mio percorso amministrativo in questo modo, ma mi auguro che il gruppo ora si ricompatti e porti avanti il suo mandato fino alla fine”.

“Improvvise ma non inaspettate” è stato il commento del sindaco Bonvicini riguardo alle dimissioni del vicesindaco e dell’assessore.
“Personalmente - riferisce il primo cittadino - non condivido la scelta delle dimissioni come mezzo per esprimere un qualsivoglia dissenso. Ci sono diverse forme per manifestarlo prima di giungere ad un simile atto: la più coerente è quella di restare nel gruppo e portare con argomentazioni i motivi delle divergenze, lottando per far valere le proprie idee alternative, ove presenti. Una seconda possibilità è quella di rimanere nel gruppo in una forma “più soft”, rimettendo la delega, ma stando alla finestra ad osservare l’evoluzione delle cose. La terza forma è quella di uscire dal gruppo di maggioranza andando a formare un altro gruppo consigliare che si costituisca come opposizione e faccia valere le ragioni del dissenso nei confronti dell’amministrazione. Trovo la scelta delle dimissioni irresponsabile in primo luogo verso i cittadini davanti ai quali ci si è preso l’impegno elettorale, ed in secondo luogo verso la mia persona e verso tutti i neo eletti, cercati e candidati per rinnovare il gruppo in modalità e proposte con la promessa di venire aiutati e sostenuti. Sulle motivazioni del dissenso vedremo come gruppo come rispondere, certamente un chiarimento e un’analisi approfondita verrà fatta nel prossimo consiglio comunale”.

A metà mandato amministrativo il consiglio comunale di Serle, composto da un’unica lista, si trova ora con solo 7 consiglieri sui 12 eletti.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/11/2016 11:41:00
Rimpasto di giunta con il consiglio dimezzato Situazione delicata per l’amministrazione comunale di Serle che si ritrova con la metà dei consiglieri eletti dopo le dimissioni del vicesindaco, di un assessore e di un consigliere. Nominata la nuova giunta

28/01/2017 08:47:00
Valdaone: il Vice lascia Cause strettamente personali legate a motivi di salute sarebbero le ragioni che ieri l'altro hanno indotto il vice sindaco assessore Severino Nicolini a rassegnare le proprie dimissioni, ma solo da componente l'esecutivo

03/08/2018 10:44:00
Storo, la vicesindaco si dimette Nell’ultima seduta del consiglio comunale Loretta Cavalli si è dimessa da vice sindaco e da assessore causa impegni lavorativi. A due anni dalla scadenza del mandato un possibile rimpasto in esecutivo

17/09/2007 00:00:00
Le dimissioni del vicesindaco Quando le vicende sono complesse ed «interpretabili», meglio affidarsi ai documenti ufficiali. In attesa che tutti gli interessati possano esprimersi, cominciamo la serie pubblicando la lettera di dimissioni del vicesindaco Maria Ricchini.

25/10/2013 15:46:00
Il vicesindaco lascia Tempo di dimissioni nella pubblica amministrazione. Alcuni giorni fa ha deciso di dedicarsi ad altro anche Elia Pasotti, il vicesindaco di Vestone



Altre da Serle
07/05/2019

Legge Parchi, approvata modifica su Altopiano di Cariadeghe

Floriano Massardi (Lega): “Soddisfazione per lavoro svolto: gestione dell’Altopiano resta in capo al Comune di Serle, un ringraziamento ai cittadini che si sono attivati”

07/05/2019

Cariadeghe, Girelli: «Approvate le modifiche: merito di tutto il territorio»

Astensione per il consigliere regionale valsabbino del Pd sulla legge regionale sulla riorganizzazione di parchi e aree protette per il riconoscimento dell’Altopiano di Cariadeghe, ma resta critico sul complesso delle norme


28/04/2019

Serle, confronto a due

Due anche a Serle le compagini in lizza per le prossime elezioni amministrative comunali: SerleSì per il bene comune candida Alvaro Nicolini, mentre SiAMO Serle candida Giovita Sorsoli

27/04/2019

Crisi del marmo, Consorzio all'opera per il rilancio

Per risollevare le sorti del settore marmifero il Consorzio Cavatori della Valle di Nuvolera e Nuvolento – comprendente anche Paitone, Serle e Gavardo – punta sulla collaborazione tra tutti i bacini del territorio

23/04/2019

Cariadeghe, sì all'emendamento per la gestione al Comune

La Commissione Agricoltura del Pirellone ha approvato l’emendamento alla Legge Parchi sull’Altopiano di Cariadeghe perché la gestione resti in capo al Comune di Serle

18/04/2019

«El Pà del Venerdé Sant»

Anche quest'anno a Serle, nel giorno nel quale la Chiesa ricorda la passione e morte di Gesù, sarà riproposta l'antica tradizione del dono del pane e delle candele a tutte le famiglie del paese

18/04/2019

«SerleSì» candida Alvaro Nicolini

Per le prossime elezioni amministrative, a Serle si presenta una nuova lista civica con in testa l’attuale assessore alla Cultura e Istruzione

16/04/2019

Cariadeghe, «Gestione resti in capo al Comune»

In merito alla futura gestione del parco dell’Altopiano di Serle, il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi, ha presentato un emendamento alla Legge sulla riorganizzazione dei Parchi

15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

12/04/2019

Fango e immondizia contro l'amministrazione comunale

Nei giorni scorsi a Serle sono stati distribuiti volantini anonimi diffamatori nei confronti sia degli amministratori sia dei dipendenti comunali, oltre che un gesto dal carattere intimidatorio (2)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia