10 Dicembre 2016, 15.28
Val del Chiese Storo
Vigili del fuoco

Nuovo furgone per Santa Barbara

di Aldo Pasquazzo

Per la ricorrenza della patrona, i vigili del fuoco volontari di Storo hanno inaugurato un nuovo mezzo, che sarà in dotazione al presidio di Darzo


Nell'ambito delle valli Giudicarie, i vigili del fuoco volontari di Storo rappresentano, con Tione, una delle realtà sicuramente più numerose ma pure tra le più impegnate a livello di zona. Storo lo è ancora di più dal fatto che il medesimo comparto è affiancato dal servizio ambulanza. Un'altra realtà che può comunque avvalersi su un gruppo di volontari che non conosce soste e che è operativo 24 ore su 24.

Non passa giorno che le due realtà non siamo chiamate ad intervenire sia in circostanze stradali o a supporto del servizio elicottero. Stando al brogliaccio - mattinale ripetutamente aggiornato gli interventi ammontano nel suo complesso ad almeno una più volte alla settimana.

"In occasione di ogni intervento - dice Francesco Giacomolli che con la moglie fa parte ai tanti ambulanzieri - in meno di 5 minuti siamo sul posto. L'ultimo in ordine di tempo lo abbiamo espletato non più tardi di ieri l'altro alla periferia di Condino, dove una moto furgonata Ape è stata travolta e capovolta da un'auto nei pressi dell'area ecologica, con uno dei due occupanti finito in ospedale a Tione”.

Ma in occasione della recente ricorrenza di Santa Barbara i volontari di Storo, oltre ad aver festeggiato e tenuto a battesimo un nuovo mezzo alla sera sono dovuti intervenire per una partoriente che doveva essere trasferita di tutta fretta al Santa Chiara.

"Sì, effettivamente è stato così dal fatto che in mattinata - in coabitazione con gli Amici della Miniera e aziende estrattive - avevamo partecipato ad una messa e benedizione del nuovo furgone cassonato in dotazione al presidio di Darzo mentre alla sera eravamo stati allertati per intervenire in aiuto ad una nuova mamma che doveva essere trasferita al reparto maternità dell'ospedale della città capoluogo " avverte Alessandro Giacco, che dei volontari di Storo è il comandante.

Giacco, subentrato a Gianfranco Berti lo scorso mese di maggio al comando della realtà operativa pompieristica, può comunque contare su 40 effettivi e altri dodici allievi oltre ad un consistente parco macchine e numerose attrezzature di ultima generazione.

"Ma al di là di mezzi attrezzature - tiene a far sapere Giacco - noi volontari di Storo teniamo molto anche alla collaborazione e rapporti con altri corpi del circondario dove spesso e volentieri abbiamo a che fare. In particolare con Bondone, Condino, Ledro ma anche con Bagolino. In occasione della patrona, presenti oltre al consigliere provinciale Mario Tonina anche rappresentanti del corpo permanente di Trento, sono stati assegnati pure vari riconoscimenti tra cui all'attuale e all'ex comandante , Giacco e Berti, nonchè a Giacomo Carettoni e Pieratonio Scaglia.

Fotografia Sai


Aggiungi commento:
Vedi anche
11/12/2017 08:10:00

Un nuovo comandante per i Vigili del Fuoco Lo scorso sabato, 9 dicembre, in occasione della festa di Santa Barbara è stato annunciato un avvicendamento al comando dei Vigili del Fuoco volontari di Cimego

02/12/2015 10:13:00

Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara A Storo sabato caserma aperta alla cittadinanza per la patrona dei pompieri. Gli altri volontari della Valle del Chiese si riuniranno a Condino

01/12/2017 07:31:00

Sabato a Storo la «Giornata del Vigile del Fuoco» In occasione della festa di Santa Barbara i Vigili del Fuoco volontari di Storo aprono le porte della loro caserma

08/12/2014 17:15:00

Santa Barbara, fra Condino e Storo La ricorrenza di Santa Barbara è assai sentita nella Valle del Chiese. Domenica, sia a Condino sia a Storo, in onore della patrona hanno festeggiato i vigili del fuoco volontari appartenenti ai due circondari

03/12/2018 10:48:00

Vigili del fuoco, la prevenzione dà buoni frutti Sono 38 i volontari in forza ai Vigili del fuoco di Storo. Nel corso del 2018 incidenti e incendi risultano in calo.



Altre da Storo
25/06/2020

Rinnovo cariche al CediS

Scadono questa sera alle 20 i termini per la consegna delle buste da parte dei soci del Consorzio elettrico di Storo per il rinnovo delle cariche. E c’è una candidatura a sorpresa

21/06/2020

Moto contro auto

Due coniugi bresciani su una moto, urtati da un'auto nei pressi di un bar di Storo, sono stati scaraventati a terra

20/06/2020

Massi lungo la provinciale di Loppio

Sono andati in frantumi lungo la strada che collega Tiarno di Sopra a Storo. Per fortuna nessun ferito

19/06/2020

Consorzio elettrico, più chiarezza in procedure e contenuti

E' quanto hanno chiesto i soci del CediS di Storo dopo aver ricevuto il plico riguardante le procedure della prossima assemblea. Il Consorzio ha accettato, con un video, di fare chiarezza

19/06/2020

Canyoning nel Palvico, soccorso escursionista

È intervenuta una squadra del Soccorso Alpino della Valle del Chiese per recuperare un ragazzo feritosi mentre praticava torrentismo nella frequentata gola del torrente trentino

17/06/2020

Il gruppo «Il Chiese» riprogramma le attività

Dopo l'emergenza coronavirus il direttivo dello storico sodalizio di Storo si prepara a riprendere, in autunno, le sue consuete iniziative

17/06/2020

Se n'è andata Lucia Poli

Titolare della nota bottega Mezzi & Poli, aveva 87 anni ed è ricordata da tutti, a Storo e nel circondario, come una donna gentile e affabile, sempre pronta ad aiutare gli altri

12/06/2020

Ferretti si ricandida alla presidenza del Cedis

L'ingegnere Mauro Ferretti sfida Giorgio Rossi e si ripropone come presidente del Consorzio elettrico di Storo

10/06/2020

Saltano anche due tornei giovanili

Le tradizionali manifestazioni calcistiche di Condino e Storo, quest'anno cancellate a causa dell'emergenza sanitaria, rappresentano da sempre un momento di festa per giocatori e famiglie

08/06/2020

La decana di Storo ci ha lasciato

Modesta Amelia Beltrami aveva 99 anni. I funerali questo martedì nella chiesa parrocchiale di Darzo, la frazione storese dove abitava