Skin ADV
Lunedì 06 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Apprezzare la natura

Apprezzare la natura

di Roberta Zanoni


26 Gennaio 2017, 07.27
Valsabbia
La Nostra Valle online

Valle Sabbia sempre più «smart»

di Val.
Con la Comunità montana che ha acquistato per conto dei Comuni tutti i punti luce da Enel Sole, il futuro per la Valle Sabbia è sempre più vicino

Da qualche giorno sono tutti di proprietà dei comuni i “punti luce” della Valle Sabbia.
Uno scenario che apre la strada al rifacimento dell’intera rete dell’illuminazione pubblica, con le caratteristiche proprie della “smart city”, in Valle e in alcuni Comuni limitrofi, interessando un bacino d’utenza di 135 mila persone per un investimento di circa 20 milioni di euro.

A condurre l’operazione la Comunità montana di Valle Sabbia che dopo un percorso irto di ostacoli ha messo sul tavolo 350 mila euro e riscattato i punti luce da Enel Sole, sanando contenziosi che in alcuni casi andavano avanti da anni.

Il 2017 servirà per partecipare ad un bando regionale
con l’intenzione di “alleggerire” i costi, concludere la progettazione col sistema del “project financing” ed appaltare i lavori.
Poi si passerà alla fase operativa, che è quella di dotare il territorio di strumenti all’avanguardia.

«Ancora una volta, grazie al contributo di molti
e alla capacità di fare le cose insieme, siamo riusciti ad ottenere un risultato interessante e non solo per la Valle Sabbia» ha detto soddisfatto il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini.

I Comuni interessati e che si sono aggregati per partecipare al bando regionale che potrebbe “fruttare” il 30% delle risorse necessarie per l’intera operazione, sono tutti quelli valsabbini esclusi Bagolino, Serle e Provaglio (che hanno già provveduto altrimenti), più Castenedolo, Mazzano, Mucoline, Nuvolento, Nuvolera, Rezzato, Salò, Botticino e Borgosatollo.

I “punti luce” interessati sono 27.925. Illuminazione parsimoniosa a led e telecontrollo per tutti, nel prossimo futuro, ma anche la possibilità di gestire la videosorveglianza, di creare isole wi-fi, di gestire parcheggi, installare stazioni meteo o di monitoraggio dell’aria, controllare il traffico e chi più ne ha ne metta, in base alle esigenze di ogni singolo Comune.
Il tutto gestibile in modo centralizzato. 

Dal punto di vista tecnologico si aprono così opportunità impensabili solo fino a qualche anno fa.

Sono già cinque le ditte che hanno presentato la loro proposta di Project Financing: A2A, Enel Sole, la bergamasca Yousave, la francese Citylum, EPS Energy Power Solution.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/11/2018 06:26:00
Smart City, la Valle Sabbia del futuro Sette milioni di euro, per attivare un “project financing” che ne vale 28,5 e che prevede l’assegnazione di una concessione di gestione del servizio di illuminazione pubblica per 16 anni e per un valore di 61,5 milioni di euro

14/11/2018 09:45:00
Illuminazione da smart city Anche 22 Comuni della Valle Sabbia fra i beneficiari dello stanziamento di Regione Lombardia del bando Lumen per rinnovare l’illuminazione pubblica

06/01/2018 09:02:00
Valsabbia: è qui la Smart City Con 25 milioni di euro e la modalità del Project Financing, presto i 30mila punti luce della Valle Sabbia (e limitrofi) diverranno strumento di modenità


17/07/2016 15:00:00
Verso una Valle Sabbia Smart Anche in valle non mancano le iniziative e i progetti sia in ambito pubblico sia privato che vanno nel segno della “Smart City”

11/11/2014 21:29:00
Senza lampioni Ci segnalano che questa sera (martedì) risalendo la valle Sabbia ci sono numerosissimi lampioni spenti. Cosa sta succedendo?




Altre da Valsabbia
06/04/2020

Trattamento all'ozono

E’ quello che la Carrozzeria Futura di Casto sta offrendo gratuitamente ai veicoli della Locale della Valle Sabbia e alle ambulanze dei volontari di Vestone

06/04/2020

Martedì la Commemorazione della morte di Gesù

Anche per i Testimoni di Geova quest'anno la celebrazione più importante dell'anno sarà seguita via streaming e si terrà secondo tradizione il 14 nisan del calendario ebraico in uso nel I secolo, che quest'anno corrisponde al 7 aprile

04/04/2020

Io resto a casa... ma non mi fermo

L’Artistica Dafne ha avviato un interessante progetto per i propri tesserati per continuare l’attività e mantenere i contatti in questo periodo particolare

04/04/2020

Distanti ma uniti

Anche la Libertas Vallesabbia ha unito le forze e ha fatto una donazione a favore dell'ospedale di Gavardo e lanciato la campagna social #distantimauniti


04/04/2020

Come foglie secche

Cinque i figli della Valle Sabbia se ne sono andati ieri, “ufficialmente” col virus in corpo. Almeno altrettanti coloro che hanno subito la stessa sorte senza neppure l’onore di poter finire fra le statistiche dell’Ats

04/04/2020

Il contagio in Valle Sabbia, l'evoluzione dell'ultima settimana

Prosegue l'analisi statistica dell'andamento del contagio di coronavirus in Valle Sabbia nell'ultima settimana curata dall'ingegnere gavardese Stefano Simoni


03/04/2020

Quattro ventilatori all'ospedale di Gavardo

Sono quelli messi a disposizione dalla Cassa Rurale nel contesto delle iniziativa messe in campo per la situazione di emergenza. In arrivo per chi ne ha bisogno anche 5 mila mascherine

02/04/2020

Le urgenze sono tante, serve gioco di squadra

Passano i giorni di questa quarantena forzata e si cominciano a vedere parecchie problematiche che emergono in tutta lo loro crudezza

02/04/2020

Anche la Pasqua senza fedeli

Anche i riti della Settimana Santa, del Triduo pasquale e le celebrazioni pasquali saranno quest'anno in tono minore, senza la presenza del popolo. Le disposizioni della diocesi per le parrocchie


02/04/2020

Canoni idrici, quota più alta per la montagna lombarda

Pirellone approva modalità di assegnazione derivazioni idroelettriche. Massardi (Lega): “Resa giustizia ai territori di montagna, con l'obiettivo di trattenere più risorse possibile in loco”

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia