Skin ADV
Lunedì 18 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.11.2019 Sabbio Chiese

16.11.2019 Sabbio Chiese

17.11.2019 Bagolino

17.11.2019

16.11.2019 Valsabbia

17.11.2019 Bagolino

16.11.2019 Roè Volciano

17.11.2019 Pertica Bassa Valsabbia Provincia

17.11.2019 Gavardo Valsabbia

16.11.2019 Agnosine






24 Aprile 2017, 09.45
Gavardo
Corsa in montagna

Alla Grimpeur Race vittoria per Filosi e Serena

di Redazione
Quasi 300 gli atleti al via della sesta edizione della gara del Monte Tesio che, come assoluta novità 2017, ha presentato un percorso tutto nuovo e, a detta di tutti gli aficionados, ancor più bello

Si è corsa ieri mattina, con partenza alle ore 9:30, la sesta edizione della Grimpeur Race, gara di corsa in montagna sulla distanza degli 11,6k con un dislivello positivo di 636 metri. Prima tappa dell'edizione 2017 del Grand Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia e dell'Alto Garda, la gara, che quest'anno presentava un percorso tutto nuovo, con partenza ed arrivo sullo splendido Monte Tesio, anche per l'edizione di quest'anno ha confermato, con i suoi quasi 300 atleti arrivati, i numeri e l'interesse delle passate edizioni, con molti trailer giunti anche da fuori Regione!

La vittoria del Grimpeur Race 2017 se l'è aggiudicata, con il tempo di 53'09'', Marco Filosi, seguito da Andrea Bonetti, secondo in 57'11'', e da Giuseppe Antonini, terzo in 57'22''; per quanto riguarda la gara femminile, invece, si è imposta Angela Serena, trentacinquesima assoluta con il crono di 1h05'35'', seguita a 3' dalla rumena, ma ormai italianissima Ana Nanu, e da Maria Grazia Roberti, la Campionessa del Mondo 2013 di Corsa con le Ciaspole, terza in 1h09'48''.

Il percorso
Percorso nuovo, si diceva, ed a detta dei numerosi aficionados della gara, ancora più bello delle passate edizioni: a renderlo unico, oltre agli splendidi paesaggi ed ai numerosi chilometri corsi completamente immersi nel bosco, i continui, nervosi saliscendi nei quali si alternavano a salite brevi, ma impegnative, discese a tratti tecniche a causa del fondo sassoso, prati e single track. Balisato alla perfezione, il percorso ha inoltre visto la presenza di decine e decine di volontari, pronti ad indicare la strada, applaudire ed incitare tutti i 290 atleti giunti fino all'arrivo.

Arrivo che, tra premiazioni e ristori a base di pane, formaggio e salame, té, vino e birra, si è trasformato in una bella festa, complice anche la temperatura gradevole che alle 11:00 si era assestata sui 19° C. (circa 10°, alla partenza), ed uno splendido sole che ha strenuamente resistito,  dopo la pioggia dell'edizione 2016, per regalare a tutti una bella giornata primaverile di sport e divertimento!

Grand Prix 2017
Dopo la Grimpeur Race di oggi, domenica 23 aprile, l'edizione 2017 del Grand Prix valsabbino proseguirà il 28 maggio a Pertica Bassa con il Giro del Monte Zovo, il 4 giugno a Vobarno con il Pompegnino Vertical Trail, il 2 luglio a Vestone per la IVARS Tre Campanili Half Marathon, il 16 luglio a Caino con il Gamba Buna Trail ed il 23 luglio a Bagolino per la durissima Bagolino Alpin Run, che chiuderà il Grand Prix bresciano.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/04/2017 09:31:00
La Grimpeur Race dà il via al Gran Prix valsabbino La prima delle sei prove del Grand Prix valsabbino 2017 si terrà domenica 23 aprile a Gavardo: tutto pronto per la Grimpeur Race, gara di corsa in montagna sulla distanza dei 12k con un dislivello totale di 630 metri

18/04/2015 10:37:00
Runner sulla strada del Tesio La montagna di casa dei gavardesi sarà il punto di arrivo della quarta Grimpeur Race, seconda prova del Grand Prix di Corsa in montagna della Vallesabbia e Alto Garda in programma questa domenica a Gavardo

13/04/2016 13:37:00
Sul Tesio per la 5ª Grimpeur Race Sì correrà domenica mattina a Gavardo la seconda prova del Grand Prix della corsa in montagna di Valle Sabbia è alto Garda

19/04/2015 18:18:00
Rambaldini re della Grimpeur Race L’atleta di Lavenone surclassa tutti e vince la seconda prova del Grand Prix Valle Sabbia Alto Garda. Monica Pont Chaffer prima fra le donne

07/02/2016 09:07:00
Corsa in montagna in sei tappe Presentato presso la sede della Comunità montana di Valle Sabbia la terza edizione del Grand Prix di corsa in montagna Valle Sabbia e Alto Garda che raggruppa sei importanti competizioni sportive



Altre da Gavardo
18/11/2019

I corredi funerari del Lugone tornano a Salò

I reperti dell’area cimiteriale salodiana di epoca romana sono stati concessi in via permanente al MuSa di Salò dal Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo, ove erano ospitati


17/11/2019

La reazione

Egr. Sig. Direttore, il commento del Consigliere Regionale Floriano Massardi, mio compaesano, in relazione all’increscioso epilogo della mozione “Apostoli"...

17/11/2019

L'accusa

Floriano Massardi (Lega): “Pd traditore del territorio, i sindaci vadano avanti con studio alternativo e indipendente”

17/11/2019

Numero Unico Emergenza, cos'è e come funziona

Se ne parlerà questo lunedì sera, 18 novembre, a Gavardo in una serata informativa organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Centrale Unica di Risposta di Brescia


15/11/2019

«Non scoraggiarti sindaco, vai avanti così»

Caro direttore, vorrei condividere con Lei e con i suoi lettori alcune riflessioni, staccate dal contesto delle deleghe amministrative ricevute nel mio Comune, quello di Gavardo, ma da semplice cittadino che...

15/11/2019

«Aquile randagie», gli scout e la Resistenza

Questo sabato sera al cinema Corallo di Villanuova, per iniziativa di Violet Moon e degli scout di Gavardo, la proiezione del film alla presenza del regista Gianni Aureli e di alcuni attori

15/11/2019

Comaglio: «Deluso, amareggiato e arrabbiato!»

Con un lungo post su Facebook il sindaco di Gavardo ha espresso tutta la delusione per la decisione del Consiglio provinciale ma «la votazione di oggi non cambia di un millimetro la nostra determinazione» (15)

15/11/2019

Famiglie a teatro

Una bella iniziativa quella dell’Associazione Genitori di Gavardo, che organizza nel mese di novembre due serate di rappresentazioni teatrali per le famiglie. La prima sarà questo sabato sera, 16 novembre

14/11/2019

Doppio impianto e niente scarichi a lago

Gavardo e Montichiari rimarrebbero “la soluzione migliore” per la depurazione del Garda. Ferma l’opposizione dei comitati e dei Comuni coinvolti. Oggi si vota la mozione di Marco Apostoli


14/11/2019

Chiara e Vanessa, il sogno realizzato

Questo venerdì sera, 15 novembre, a Gavardo le due giovani racconteranno la bellissima impresa del Cammino di Santiago, vissuta grazie all’aiuto dei volontari del CAI gavardese




 
Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia