08 Maggio 2017, 09.47
Lavenone
Ciclismo

Frapporti ottimo secondo a Lugano

di Redazione

Protagonista di una strepitosa fuga, il valsabbino allo sprint finale ha dovuto cedere il passo al giovane trentino Iuri Filosi, spesso spesso suo compagno di allenamenti sulle strade di casa


Primo successo da professionista per  Iuri Filosi che ieri si è imposto nel Gran Premio Città di Lugano 2017. Il corridore trentino della Nippo-Vini Fantini ha vinto la semiclassica svizzera superando in uno sprint a due il valsabbino  Marco Frapporti (Androni Giocattoli - Sidermec).

Il nuovo circuito disegnato dagli uomini del Velo Club Lugano hanno reso movimentata la corsa, con continui rimescolamenti nella situazione di gara. Fin dalle prime fasi non si è mai formata una vera e propria fuga, ma un gruppo di una ventina di unità ha fatto la differenza già nella prima tornata. Nel corso dei chilometri questo drappello è andato ingrandendosi, fino a superare le trenta unità intorno a metà gara.

Poco dopo il 90° chilometro  Marco Frapporti ha rotto gli indugi inseguito da  Valentin Baillifard (Roth-Akros); il corridore elvetico non è però riuscito a rimanere col bresciano, a cui si è giunto più avanti il contrattaccante  Daniel Turek (Israel Cycling Academy). La coppia italo-ceca ha guidato a lungo la corsa guadagnando oltre due minuti sugli inseguitori. Intorno ai -40  Iuri Filosi (Nippo - Vini Fantini) ha provato a mettere una pezza salutando il gruppo inseguitore ed involandosi in un inseguimento solitario andato a buon fine dieci chilometri più avanti.

Il terzetto composto da Tuker, Frapporti e Filosi si è dunque giocato la corsa all'ultimo giro. Il primo ad alzare bandiera bianca è stato il ceco della Israel Cycling Academy, che sull'ultima asperità di giornata ha perso le ruote degli altri due che si sono presentati appaiati sul rettilineo d'arrivo. Qui ad avere la meglio è stato Filosi, che ha così ottenuto il primo successo fra i professionisti, e regalato alla Nippo la seconda gioia stagionale.


Commenti:
ID71960 - 08/05/2017 13:55:12 - (ettore garzoni) - troppo bravi entrambi

complimenti a tutti e che sia solo l'inizio........

Aggiungi commento:
Vedi anche
01/03/2016 11:41

Colbrelli e Ferrari, trionfo valsabbino a Lugano Il valsabbino di Casto della Bardiani CSF nello sprint finale fa suo il 70° Gran Premio Lugano. Terzo gradino del podio anche per l’altro valsabbino della Lampre Merida

10/12/2014 07:43

Frapporti alla Neri Sottoli Ancora un ingaggio annuale fra i professionisti, per il valsabbino di Lavenone Marco Frapporti che si ritroverà in squadra con Ponzi e Mareczko: un trio bresciano capace di fare faville

07/05/2013 07:17

Una vittoria per Marina Subito dopo la vittoria in volata del Gran Premio Citt di Porto San Giorgio Simona Frapporti, la fortissima velocista di Lavenone, ha dedicato la sua performance a Marina Romoli

17/06/2019 11:15

Frapporti prima al Trofeo Città di Prato Dopo una fuga, la stradista e pistard di Lavenone si impone nello sprint finale della gara Donne Elite nella città toscana

30/12/2019 09:42

Nuova squadra per Marco Frapporti Dopo sette anni all’Androni, il ciclista professionista di Lavenone cambia formazione e approda alla Vini Zabù – KTM



Altre da Lavenone
06/08/2020

Tamponamento davanti alla CPF80

Ad avere la peggio il conducente 72enne di una Yamaha, finito a terra dopo lo scontro. Chilometri di coda lungo la 237 del Caffaro

06/08/2020

Nuova piastra polivalente e nuovo marciapiede

Sono le due opere che saranno realizzate a Lavenone con i fondi regionali per il rilancio economico e produttivo post pandemia, ma in cantiere c'è dell'altro

03/08/2020

Vento forte ed energia

Un albero caduto sulla linea elettrica che affianca Via del Tram a Lavenone, ha tolto nottetempo energia elettrica a gran parte dell’abitato di Idro

23/07/2020

Giorgio Montini e Pietro Bonomi

Nella corrispondenza epistolare fra Giorgio Montini ed il figlio Giovan Battista, il futuro papa Paolo VI, anche il riferimento ad una famiglia di Lavenone. Una "chicca" riportata dal nostro Guido Assoni

21/07/2020

Taglio di strada

Esce con la Panda da una strada privata, senza accorgersi dell’arrivo dello scooter. Inevitabile l’urto

19/07/2020

Lavenone, buoni lavoro per le famiglie

Superata l'emergenza sanitaria ora gli strumenti di sanificazione degli ambienti vengono impiegati per la Rocca d'Anfo. Per il sostegno delle famiglie un apposito bando per buoni lavoro

17/07/2020

Per sempre felice

Non solo Lavenone, ma soprattutto Lavenone, piange la scomparsa di padre Fiorenzo Bertoli, il missionario ucciso dal Covid in terra brasiliana. Il sindaco Franco Delfaccio ne traccia lo spessore umano

16/07/2020

Padre Fiorenzo non è più fra noi

Se n’è andato ieri, dopo una decina di giorni di sofferenza, vittima del Covid-19. Originario di Lavenone, si trovava in Brasile, dov’era missionario dal 1985

15/07/2020

Gita all'antico ponte

È quella effettuata dai bambini del Centro estivo di Lavenone lunedì pomeriggio accompagnati dai volontari della Protezione civile alla scoperta del territorio

14/07/2020

Auguri Simona

Tanti auguri a Simona Frapporti, la fortissima ciclista di Lavenone, che oggi, 14 luglio, compie gli anni