Skin ADV
Mercoledì 22 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Alba gardesana

Alba gardesana

di Mariarosa Lombardi



20.01.2020 Vobarno

21.01.2020 Sabbio Chiese

21.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Casto

20.01.2020

20.01.2020 Vestone Gavardo Odolo Valsabbia

20.01.2020 Casto

20.01.2020 Villanuova s/C

22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

21.01.2020 Storo






26 Maggio 2017, 09.14
Salò Valsabbia Garda
Rally

41° Rally 1000 Miglia, l'anno della svolta

di Redazione
Si correrà sulle strade del Garda e della Valle Sabbia la 41esima edizione dell’evento dell’Automobile Club Brescia, in programma oggi e domani, valido quale secondo round del Campionato Italiano WRC. Grandi attese le prove tra Provaglio Val Sabbia, Cavallino, Livemmo, la mitica prova di Conventino (Vittoriale)

Tutto avrà inizio dal Lungolago Zanardelli di Salò. Alle 18.50 di venerdì 26 maggio. Lo struscio dei turisti in quel tratto della sponda bresciana del Lago di Garda s'interromperà, momentaneamente, giusto il tempo per ammirare le ultime ipertecnologiche e prestanti vetture per corse su strada e per conoscere i loro conduttori, autentici campioni del volante che, pochi minuti dopo la Cerimonia di Partenza, daranno vita ai primi confronti sulla Prova Spettacolo a Lonato.

Il Rally 1000 Miglia volta pagina. Uno dei tanti eventi sportivi moderni, organizzati dall'Automobile Club di Brescia, cambia. Lascia la culla della città di Brescia e si sposta a Salò. Era già successo nel passato, fine anni Novanta inizio Duemila, traslocando a Desenzano.

106 equipaggi iscritti, significa un altrettanto elevato numero di team preposti alla gestione tecnica delle vetture, che i piloti condurranno in gara: dodici della categoria World Rally Car, le più performanti e tecnologicamente avanzate auto del momento nei modelli Ford Fiesta, Ford Focus, Citroen C4, Citroen DS3, Hyundai i20; otto vetture del Gruppo R5, Peugeot 208, Skoda Fabia, Ford Fiesta e Citroen DS3; nove Super 2000 e poi le RGT Porsche 911e Abarth124 Rally, oppure le Super 1600 o le R3 e le altre categorie delle derivate dalla serie come le Gruppo N, le R2, R1 territori dove spopolano le Renault Clio, le Peugeot 208, le Suzuki Swift e le Racing Start con le Mini Cooper. Insomma uno schieramento d'auto per palati sopraffini.

Nell'anno dei grandi numeri, tanti sono i "Nomi" del rallismo nazionale che da venerdì si presenteranno allo start di Salò e si lanceranno nella prima prova spettacolo sul Kartodromo South Garda di Lonato. Su tutti spiccano gli assi bresciani Stefano Albertini, già più volte campione italiano di rally ed ora leader della serie Tricolore del Campionato Italiano WRC, avendo vinto la prima prova al Rally dell'Elba con la Ford Fiesta WRC; Luca Pedersoli da anni ai vertici dei campionati nazionali nonché ultimo vincitore del rally, nell'edizione 2016; "Pedro" campione europeo ed italiano dei rally storici e da quest'anno a tempo pieno nella serie. Saranno della partita anche Simone Niboli, Alberto Dall'Era, il più giovane campione italiano di rally storici Nicholas Montini,  Ilario Bondioni, Gianluca Saresera, Mauro Galizioli, Paolo Comini, Renato Mabellini, Romano Pasquali, Massimo Bettoni, Graziano Nember, Nicola Novaglio e tra loro i molti piloti di rango "Nazionale" quali il campione in carica del Campionato Italiano WRC il veneto Marco Signor, ma anche il vicentino Manuel Sossella, che il titolo lo ha vinto nel 2015, e poi il comasco Paolo Porro, ancora il trevigiano Antonio Forato, il lombardo Simone Miele, il sipontino Domenico Erbetta, il comasco Corrado Fontana, il biellese Andrea Vineis, il molisano Giuseppe Testa, il bergamasco Alessandro Perico.

Il Rally 1000 Miglia è secondo round della Michelin Rally Cup ed anche per i trofeisti della Suzuki Rally Cup. Nel monomarca della Swift Sport 1600 R1 B si presenta con l'emiliano Simone Rivia, l'aostano Corrado Peloso, l'emergente piacentino Giorgio Cogni, il valtellinese Nicolas Parolaro, il trentino Roberto Pellè, lo svizzero Andrea Pollarolo e l'esordiente Marcel Porliod.

Grandi numeri e grandi nomi ad arricchire la manifestazione promossa e organizzata da Automobile Club Brescia, in programma nei gironi 26 e 27 maggio tra Salò, sede di partenza (prevista venerdì 26, alle ore 18.15) ed arrivo (sabato 27, ore 18.35), e la frazione Cunettone, dove nei piazzali del centro commerciale sarà allestito il Parco Assistenza e troveranno sede anche la Direzione Gara - presso Volontari del Garda, struttura operativa della Protezione Civile - e la Sala Stampa  - presso il mobilificio Musesti Arreda.

La gara s'articola su dieci prove speciali, ricavate dalla ripetizione di quattro differenti tratti cronometrati in linea, che segnano il ritorno su frazioni storiche ed attese dagli appassionati del Rally 1000 Miglia: "Conventino" da nove chilometri e con il mitico passaggio al Vittoriale, "Provaglio Val Sabbia" dai classici otto chilometri e sessanta di sviluppo chilometrico, poi la impegnativa "Cavallino" nella versione da sedici chilometri, quindi la "Livemmo" che si presenta in versione modificata rispetto la tradizione e dal chilometraggio pari a diciotto chilometri, ovvero la più lunga delle quattro. Un percorso lungo nel suo sviluppo complessivo a rasentare limite del regolamento per la serie Tricolore "WRC", al quale s'aggiunge anche la prova spettacolo al South Garda Karting di Lonato, da poco più di tre chilometri di lunghezza che i concorrenti affronteranno subito dopo la partenza di venerdì sera.

L'arrivo del 41° Rally 1000 Miglia, è previsto alle 18.35 di sabato 27 maggio, con la cerimonia d'arrivo e le premiazioni sul palco, allestito sul Lungolago Zanardelli a Salò

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/04/2016 09:00:00
Rally 1000 Miglia al traguardo della 40ª edizione Grande attesa per la prossima edizione del rally organizzato dall'Automobile Club Brescia, che si correrà il 13 e 14 maggio e sarà valido per il Campionato Italiano WRC

16/03/2018 09:15:00
A fine aprile il Rally 1000 Miglia Dopo il successo dell'edizione 2017, Automobile Club Brescia e l'Amministrazione Comunale di Salò rinnovano l'invito agli appassionati di rally, per i prossimi 27 e 28 aprile, in occasione della gara d'apertura del Campionato Italiano WRC 2018
• VIDEO


31/03/2018 08:00:00
Anche un concorso fotografico per il 1000 Miglia La 42ª edizione del Rally 1000 Miglia, in programma nei prossimi 27 e 28 aprile, prenderà le mosse da Salò, con percorso di gara nelle valli bresciane e sarà prova d'apertura del Campionato Italiano WRC 2018

28/03/2015 07:01:00
1000 Miglia al via 94 gli equipaggi verificati alla gara organizzata da Automobile Club Brescia: 74 alla prova d’apertura del Campionato Italiano WRC, più i 20 partenti al rally “Junior”

26/04/2018 15:15:00
Al via la 42ª edizione del Rally 1000 Miglia La gara dell’Automobile Club Brescia avrà inizio domani, venerdì 27 aprile, alle ore 18.50 dal lungolago Zanardelli di Salò. L’arrivo è previsto per sabato 28 alle 18.40, sempre nel centro turistico gardesano



Altre da Valsabbia
21/01/2020

Alberto è tornato a casa

E noi siamo andati a trovarlo in negozio, curiosi di sentirlo dal vivo. Abbiamo anche registrato un pezzo del dialogo. VIDEO
Dossier Alberto alla Dakar


20/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Sabbia

20/01/2020

Impegno culturale

Quanto spendono i comuni valsabbini in attività e strutture culturali? Openpolis ha rielaborato i dati ufficiali del Ministero dell'Interno

19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” darà voce ai ricordi e ai racconti della comunità, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


17/01/2020

Sardine salodiane

Flash mob delle sardine del Garda e della Valle Sabbia, questo venerdì, di fronte al municipio di Salò, per lanciare la manifestazione di piazza organizzata per domenica 26 a Desenzano. VIDEO


17/01/2020

Arrivato

Alberto Bertoldi, che ha partecipato alla Dakar 2020 nella categoria "by Motul", cioè facendosi assistenza da solo, al secondo tentativo, ha concluso la sua gara.
Dossier Alberto alla Dakar



17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


17/01/2020

All'ultima speciale

Eccolo il nostro Alberto, dopo aver concluso anche la doppia tappa “marathon” è partito per l’ultima speciale della Dakar di quest’anno. In video il saluto dal deserto ai lettori di Vallesabbianews. VIDEO
Dossier Alberto alla Dakar

16/01/2020

Turismo bresciano, grande appeal sul web

Una ricerca di Visit Brescia mette in luce una soddisfazione che sfiora il 90% per l’ospitalità e le attrazioni turistiche bresciane. Il bilancio del 2019 e i progetti di promozione per il 2020

16/01/2020

Gallerie sotto osservazione

Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino


Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia