20 Giugno 2017, 06.56
Gavardo
Incidente

Fuori strada col «merlo»

di red.

Ingombrante presenza a Gavardo, lungo la 45 bis, dove un "merlo" è uscito di strada. Inizialmente sembrava che ci potessero essere dei feriti, anche gravi. Poi la faccenda, almeno da quel punto di vista, si è ridimensionata

 
La segnalazione è arrivata ai centralini del 112 intorno alle 6:40 di questa mattina, quando qualcuno ha notato l'ingombrante sagoma accanto alla tangenziale, poche centinaia di metri prima dell'uscita per Gavardo, per chi arriva da Brescia.

Sul posto è così intervenuta un'ambulanza dell'anc di Roè Volciano, con codice rosso, nel timore che nel mezzo ribaltato potesse esserci qualcuno.

Invece, a quanto pare, il grosso "merlo" sarebbe stato perso da un camion che lo stava trasportando.




Aggiungi commento:
Vedi anche
21/06/2017 07:48:00

Il giallo del merlo Avete presente il "merlo" perso dal camion a Gavardo? Ebbene: ancora non si sa di chi è 

23/06/2017 08:30:00

Denunciato per furto di «merlo» E' stato poi rintracciato dalla Stradale il camionista che martedì scorso aveva perso il "merlo" in tangenziale a Gavardo. Non ha saputo dare spiegazioni convincenti ed è stato denunciato 

20/06/2017 07:42:00

Sempre sulla 45Bis Probabilmente a causa dei rallentamenti dovuti dalla presenza del "merlo" a fianco della strada, altro incidente lungo la tangenziale a Gavardo. Questo fra un'auto e una moto

20/08/2012 13:42:00

Coi piedi sotto il muletto Infortunio sul lavoro a Bagolino, dove un operaio di 40 anni è rimasto schiacciato coi piedi sotto le ruote di un «muletto».

17/06/2015 06:49:00

Vuoi guidare il «muletto»? Ultimi posti disponibili per la partecipazione al corso che abilita alla conduzione di carrelli industriali semoventi. Una proposta Ellegi Service



Altre da Gavardo
02/07/2020

Il giudice Albertano ritorna a Gavardo

Sarà presentato questo venerdì 3 luglio al Parco Baronchelli a Gavardo l’ultimo libro della saga dell’investigatore medievale ideata da Enrico Giustacchini

01/07/2020

Pedopornografia online, scarcerato

Il 35enne di Gavardo trovato in possesso di materiale pedopornografico ha collaborato ed è stato scarcerato. Dovrà presentarsi dai Carabinieri tre volte alla settimana

01/07/2020

Parchi pubblici comunali, manutenzione e controlli

Predisposto, a Gavardo, un piano di manutenzione e sostituzione delle attrezzature da gioco danneggiate. Da oggi, 1 luglio, i parchi resteranno chiusi nelle ore notturne per prevenire assembramenti ed evitare rumori molesti

01/07/2020

«Lo scenario Gavardo e Montichiari non è affatto la soluzione migliore»

Lo evidenziano due studi realizzati dalle due Amministrazioni comunali e dalle associazioni ambientaliste, inviati al ministero dell’Ambiente come osservazioni per il tavolo tecnico

01/07/2020

«Dannoso per il Chiese, inefficace per il Garda»

Anche per lo studio realizzato dai comitati e dalle associazioni ambientaliste mette in luce tutte le criticità del bacino del Chiese come possibile corpo recettore, ma anche che non è la soluzione migliore per lo stesso lago

29/06/2020

Gavardo, arrestato per detenzione di materiale pedopornografico

La segnalazione da parte di Google e di un'agenzia statunitense che si occupa di bambini scomparsi e sfruttati ha permesso alla Polizia Postale di Brescia di fermare un uomo in possesso di circa 800 tra immagini e video ritraenti minori

28/06/2020

Scarpe, scarpù e scarpulì

Alcune settimane fa ci ha lasciati Aristide Fontana, che ha fatto il calzolaio per una vita. Lavorava in via Gosa con suo fratello “Giovannino” e Gianni Tebaldini, che abita a Prevalle ed è nipote della Gina Tortelli. Conosco la figlia Clara, una maestra simpatica e molto preparata

26/06/2020

L'evoluzione dei tempi e le varie eccellenze di Gavardo

Negli ultimi 50 anni il centro più popoloso della Valle Sabbia si è distinto per numerosi primati, e fra questi non mancano i luoghi della cultura

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

24/06/2020

San John

Pubblichiamo volentieri questa lunga quanto gustosa lettera che, in onore a San Giovanni, stuzzica oltremodo il "nostro" Comini ad "un'avventura letteraria più matura e sostanziosa" di quanto fatto fino ad oggi