Skin ADV
Domenica 05 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








04.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Prevalle

03.04.2020 Vobarno

04.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Casto Lavenone

03.04.2020 Gavardo

03.04.2020 Gavardo Valsabbia

04.04.2020

03.04.2020 Gavardo

03.04.2020 Vobarno



01 Settembre 2017, 08.00
Idro Valsabbia
Eventi

«Insoliti incontri», si parte da Idro

di Federica Ciampone
Sarà la Pieve di Idro a ospitare la prima delle tre opere che usciranno dalla Collezione Paolo VI – arte contemporanea di Concesio per fare mostra di sé in Valle Sabbia. VIDEO

Valorizzare alcuni luoghi significativi della realtà culturale locale attraverso la contaminazione con l’arte contemporanea. È quanto si propone il progetto  «Insoliti incontri. Contaminazioni d’arte lungo il fiume Chiese», che raccoglie tre mostre temporanee curate dal Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione Paolo VI di Concesio. 
 
La prima sede scelta per l’ambizioso progetto è la Pieve di Santa Maria ad Undas di Idro, che da questa sera – venerdì 1 – fino al 17 settembre ospiterà il “Battesimo” di Jean Guitton (1976), una delle figure filosofico - letterarie più rappresentative del pensiero cattolico del Novecento. 
L’opera – come avverrà nei prossimi mesi per “Il Vincitore” di Elidoro Coccoli a Capovalle e “Il vitello d’oro” di Emilio Isgrò a Bagolino – è inserita per coerenza tematica nella location che l’accoglie.

La peculiare posizione di Idro giustifica l’esistenza di una delle Pievi più importanti per la vastità del territorio che ad essa faceva riferimento: vi convergevano infatti i fedeli di Vestone, e forse di Nozza, di Lavenone, di Treviso, di Capovalle e di Anfo.
 
“Il richiamo simbolico al tema liquido è esibito, nell’opera del filosofo, tanto nella scelta iconografica che nella materia pittorica. Striature acquose, da cui a tratti emergono i soggetti della tradizione biblica,  definiscono, in un pattern complesso e al tempo stesso evanescente, il sacramento battesimale, amministrato da San Giovanni sulle rive del Giordano. La colonna rossa, di fuoco, che lo raffigura nel gesto di imporre il braccio sul capo etereo del Cristo, intercetta e taglia, al contempo, lo spunto arboreo, alludendo, come già in altre opere di Guitton, alla Trinità. Collocata nell’area absidale, a fianco dell’eccezionale pala marmorea quattrocentesca, la raffinata opera si lega coerentemente alla dedicazione dell’antica pieve che sorge sulle rive del lago d’Idro, richiamandone il consolidato ruolo strategico di amministrazione del territorio, e simbolico, nell’assunto ruolo salvifico dell’iniziazione cristiana”, scrive Michela Valotti.
 
Jean Guitton (Saint Etienne, 1901—Parigi, 1999), letterato e filosofo, incontra per la prima volta Giovanni Battista Montini, futuro Paolo VI, l’8 settembre 1950. Montini aveva apprezzato il suo libro “La Vergine Maria” tanto da salvarlo dall’Indice dei Libri Proibiti; il futuro Papa si fece promettere da Guitton che in quella data, tutti gli anni, sarebbe tornato a trovarlo. Ciò avvenne fino alla morte del pontefice, sopraggiunta nell’agosto 1978. 
 
L’inaugurazione dell’evento si terrà questa sera alle ore 20, seguita da un concerto offerto dal gruppo vocale “In Corde Musicae”, che ha predisposto un programma apposito sotto la direzione del Maestro Marcella Mandanici. “Jean Baptize Jésus”di Guitton potrà essere ammirato nella Pieve di Idro ogni venerdì dalle 20 alle 22, il sabato e la domenica dalle 15 alle 18.
 
Tante saranno le iniziative gratuite “collaterali”. Il 2 settembre alle ore 17 è prevista una visita guidata con Federica Bolpagni, storica dell’arte, mentre alle ore 20:30 il prof. Alfredo Bonomi terrà la conferenza “Un sistema di Pievi, da Condino a Pontenove. Arte e architettura lungo il fiume Chiese”.
Il 9 settembre alle ore 20:30 sarà don Raffaele Maiolini a tenere la conferenza “Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza (Is 12,3). Il simbolismo dell’acqua nella Bibbia”. Il 17, sempre alle 17, ci sarà un’altra visita guidata con Federica Bolpagni. 
 
Questo e altri video con maggior risoluzione su VallesabbianewsTV
 
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/09/2017 16:12:00
«Insoliti incontri», domenica una visita guidata a Idro È in programma per domenica pomeriggio, 17 settembre, una visita guidata alla Pieve di Santa Maria ad Undas a Idro. Appuntamento alle ore 17

29/08/2017 08:11:00
«Insoliti incontri» e due Prima Idro, poi Capovalle e per ultimo Bagolino, ospiteranno quest'anno le opere d'arte contemporanea "prestate" alla Valle Sabbia dalla Collezione Paolo VI


26/10/2017 10:35:00
«La Grande Guerra tra suoni e parole» Andrà in scena questo sabato, 28 ottobre, lo spettacolo animato nella cornice della seconda parte di “Insoliti incontri”, il progetto di valorizzazione della realtà culturale locale tramite la contaminazione con l’arte contemporanea

09/09/2016 11:04:00
Insoliti incontri È ai nastri di partenza il progetto culturale «Insoliti incontri. Contaminazioni d’arte lungo il Chiese». Si comincia questo sabato nell'affascinante cornice della Rocca di Sabbio Chiese

29/11/2017 08:00:00
«Insoliti incontri», terzo atto Verrà inaugurata il prossimo sabato, 2 dicembre, a Bagolino la terza mostra temporanea del progetto del Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione d’arte contemporanea “Paolo VI” di Concesio



Altre da Idro
21/03/2020

Congratulazioni Barbaglio

Congratulazioni a Barbaglio Freazgi di Flero che ieri - venerdì 20 marzo - si è laureato in Ingegneria edile in via telematica presso l'Università degli Studi di Brescia

15/03/2020

Cinzia, dottoressa... a distanza

Congratulazioni a Cinzia Gasparini, di Idro, per aver conseguito la Laurea Magistrale in Industrial Chemistry presso l’Università degli Studi di Milano a pieni voti, con un bel 105/110


04/03/2020

Auguri DJ Francy!

Tantissimi auguri a Francesco di Idro che proprio oggi, mercoledì 4 marzo, compie i suoi primi 10 anni



11/02/2020

Due bracconieri nella rete della Venatoria

Dopo un appostamento a ridosso della frazione di Crone di Idro, gli agenti della Polizia Provinciale del distaccamento di Vestone hanno individuato due uomini del luogo dediti all'attività venaroria illecita


08/02/2020

Sede provvisoria per l'Ufficio postale

Hanno riaperto nella nuova sede provvisoria di via San Michele 12 le Poste di Idro, che per qualche mese si erano trasferite a Lavenone

28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

24/01/2020

Contro gli incentivi all'idroelettrico

Sabato 25 gennaio una giornata di mobilitazione denominata "La Protesta dei Pesci di fiume" contro i mini impianti idroelettrici lungo i corsi d'acqua naturali. Sit-in anche a Cimego di Borgo Chiese e a Idro


13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

11/01/2020

Corsi serali per adulti

Anche quest’anno l’Istituto di Istruzione Superiore di Valle Sabbia “G. Perlasca” propone una serie di corsi serali nelle due sedi di Vobarno e di Idro. Iscrizioni entro il 5 febbraio

10/01/2020

Lavori fermi in municipio

Stiamo parlando di quello di Idro: i lavori doveva partire un paio di mesi fa, ma sono fermi al palo, con l’Amministrazione che sta valutando migliorie al vecchio progetto. Lo "sfrattato" Ufficio postale al momento rimane a Lavenone



Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia